Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

quanto ti piace la Hyundai i30 2012?  

109 members have voted

  1. 1. quanto ti piace la Hyundai i30 2012?

    • • Molto
      49
    • • Abbastanza
      36
    • • Poco
      19
    • • Per niente
      5


Recommended Posts

Fuori Produzione; per il Nuovo Modello cliccate sul seguente link:

freccina19rossaiy0.gifHyundai i30 Facelift 2015

Impressioni di guida e prove della Hyundai i30

2012-Hyundai-i30-4.jpg

2012-Hyundai-i30-7.jpg

2012-Hyundai-i30-9.jpg

2012-Hyundai-i30-3.jpg

2012-Hyundai-i30-1.jpg

2012-Hyundai-i30-5.jpg

4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg 4.jpg

Hyundai-IAA-2011-17.jpgHyundai-IAA-2011-16.jpgHyundai-IAA-2011-15.jpgHyundai-IAA-2011-14.jpgHyundai-IAA-2011-13.jpgHyundai-IAA-2011-12.jpg

carscoop - km77

Press Release :

‘Fluidic sculpture’ uses flowing lines to showcase a dynamic appearance

All-new-generation of i30 designed and engineered in Europe

New model set for world premiere at Frankfurt Motor Show next month

High Wycombe, 10 August 2011 – Hyundai has released the first rendering of the next-generation i30, revealing an exciting new look for the company’s bestselling C-segment hatchback. It will be unveiled at the 2011 Frankfurt International Motor Show (IAA) in September.

The all-new i30 was designed and engineered at the Hyundai Motor Europe Technical Centre in Rüsselsheim, Germany, and represents the next evolution of the unique form language, ‘fluidic sculpture’ – the company’s distinctive design DNA.

The ‘fluidic sculpture’ ethos utilises flowing lines inspired by nature and modern architecture to give a constant three-dimensional presence to Hyundai vehicles, and was introduced as the Hyundai ix-onic concept at the 2009 Geneva Motor Show. Since this debut, ‘fluidic sculpture’ has become the design language behind all new Hyundai models launched in Europe.

Thomas Bürkle, Chief Designer, Hyundai Motor Europe commented: “When designing the new i30, we used strong, fluid lines to sculpt a car which looks athletic while exuding a sense of constant motion, even when stationary. From the rendering, you can see how we managed to give the car a bold stance, transmitting a confident attitude through sporty characteristics and dynamic proportions. In this way, the car is very close to the recently unveiled i40, and we want people to recognise the Hyundai design DNA on those two models.”

The next-generation i30 is also recognisable thanks to Hyundai’s signature front face – the hexagonal shaped front grille.

“The hexagonal appearance is unique to Hyundai, with the jewel-like front headlamps which flank the grille adding a strong personality to the vehicle, as well as a sense of refinement and luxury,” Thomas Bürkle added.

Allan Rushforth, Senior Vice President and COO of Hyundai Motor Europe, commented, “We expect this next-generation i30 to play a significant role in developing our brand image in Europe and strengthen the vehicle’s position as our best-seller in Europe. Since 2007, the name ‘i30’ has become synonymous with ‘quality’, ‘reliability’ and ‘low emissions’ in Europe, and we hope that, amongst others, the term ‘emotional appeal and style’ will be added to the list with the introduction of this dynamic new model.

“Under our brand slogan ‘New Thinking. New Possibilities’, our European team of designers have sculpted a car which truly looks at home on European roads thanks to its bold and confident appearance. We are very excited about revealing the car for the first time in Frankfurt next month.”

Articoli :

The wraps have come off the new Hyundai i30 prior to the Ford Focus rival’s official debut at the Frankfurt motor show next week.

The new i30’s appearance is much more distinctive than its four-year-old predecessor’s, featuring front end styling inspired by Hyundai’s new Ford Mondeo-sized i40 saloon and estate models.

The i30 sports a large hexagonal front grille, angular headlamps and distinctive LED daytime running lights. The windscreen is sharply raked and the glasshouse narrows towards the rear for a more sporting stance than the current i30’s.

At the rear, the tail-lamps wrap around to the sides in a similar style to those of the new Ford Focus. The side surfacing features a distinctive character line that runs upwards from the front to the rear wheel arches. Design chief Thomas Bürkle says the overall design gives the car a stronger personality than its predecessor.

The interior is also very reminiscent of the i30’s larger brethren and has significantly more space than the outgoing model. The boot will also be ten per cent larger at 378 litres.

Six engines – three petrols and three diesels – are likely to be available when the i30 goes on sale in the UK in the first quarter of 2012. Power outputs are expected to range from 89 to 133bhp, but the most significant variant will be the i30 Blue, which will have an updated version of Hyundai’s 1.6-litre diesel engine along with sub-100g/km emissions and 126bhp. New six-speed manual and automatic transmissions are also likely.

Like the i40, the new i30 will feature premium, upmarket materials inside. Dual-zone climate control and a panoramic sunroof are expected to be available on mid-spec models.

The i30 will be available as a five-door from launch but there is the possibility of a three-door variant later in the model’s lifetime. In addition to lower running costs, Hyundai is also anticipating lower insurance costs as a result of the newcomer’s extensive safety features.

The company has eschewed the idea of a performance flagship, instead favouring clean engines with low emissions.

autocar.co.uk

Di ritorno da una visita lampo a Francoforte, dove abbiamo avuto la possibilità di osservare dal vivo la nuova Hyundai i30. Un modello che dichiara fin da subito guerra a Sua Maestà Golf. Possibile? Forti del quinto posto tra i costruttori, dei 3,6 milioni di veicoli venduti in tutto il mondo e del 5% di mercato conquistato quando quest’ultimo si è contratto proprio del 5%: l’ottimismo in Corea non manca. I motivi del successo possono essere diversi, ma anche i più critici riconoscono il salto in avanti fatto in termini di qualità stilistica e dei materiali, rispetto alle Hyundai di qualche anno fa.

La nuova Hyundai i30 nasce sulla base di un modello che per certi versi è stato capostipite del nuovo corso coreano. Progettata interamente in Europa, è stato il primo tentativo di creare un veicolo espressamente dedicato ai clienti del vecchio continente. Il nuovo modello punta ancora più in alto, portando nel segmento C dotazioni di livello superiore. Vediamo allora qualche caratteristica. 378 litri di capacità (+10% rispetto alla versione precedente), cruscotto TFT supervision clusters ad alta visibilità, navigatore con schermo da 7 pollici, clima bi-zona, tetto panoramico, sterzo con regolazione flessibile a tre modalità, il tutto senza dimenticare sistemi di sicurezza attiva e passiva per raggiungere le 5 stelle Euroncap. Qualche indiscrezione sulle motorizzazioni. 3 motori benzina e 3 disel con potenze dai 90 ai 135 cv, più un nuovo 1.6 benzina Blue Drive da 128 cv che promette emissioni sotto ai 100g C02. Bocche cucite sui prezzi di vendita, anche se si è parlato di un abbassamento del TCO (Total Cost Ownership - Costo Totale di Proprietà).

Avendola vista da vicino la prima impressione è quella di un’auto sicuramente interessante, con un design sportivo ma senza esagerare. Si fanno notare le due linee parallele che corrono lungo la fiancata a livello di finestrino e maniglie. Cofano molto simile a quello della i40, che punta verso l’esagono della mascherina frontale, contornata dai due gruppi ottici “importanti”. Rinnovato anche il posteriore, dove ora trovano posto i fanali disposti orizzontalmente. Decisamente particolari i cerchi dalla doppia tonalità, realizzati con due metalli differenti, che si fanno notare quando li si osserva da vicino. Salendo a bordo la prima sensazione è la spaziosità. Da questo punto di vista ho fatto una piccola prova, tanto per dare l’idea. Con il sedile completamente arretrato non riuscivo a toccare i pedali (supero i 180 cm di altezza): ebbene in questa posizione, sedendomi sul divanetto posteriore, le ginocchia non toccavano il retro del sedile anteriore, davvero sorprendente. I materiali al tatto sembrano di buona fattura, con una gradevole alternanza di colori. Abbiamo trovato qualche plastica un po’ “sottotono”, che però ci è stato assicurato che sparirà nella versione definitiva. Ottima la visuale cromatica offerta dal cruscotto così come l’ampio display multifunzione. Ultimo, il tetto panoramico aiuta ovviamente quell’effetto di luminosità interna.

autoblog.it

Topic Spies : freccina19rossaiy0.gif Hyundai i30 II (Spy)

----

Topic Wagon : freccina19rossaiy0.gifHyundai i30 Wagon 2012

Topic 3P : freccina19rossaiy0.gif Hyundai i30 3 Porte 2012

Modello Precedente : freccina19rossaiy0.gifHyundai i30 I Facelift 2010

Davvero, davvero molto bella! Complimenti a Hyundai!

Edited by Touareg 2.5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella non c'è che dire, anche se sembra una Citroen DS4 !!!! Vorrei dire una parola di conforto per i proprietari dell'attuale i30 che, commercializzata nel 2007, dopo 4 anni di vita esce di produzione, auguri per il valore residuo della vs. macchina.

:incaz:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bella non c'è che dire, anche se sembra una Citroen DS4 !!!! Vorrei dire una parola di conforto per i proprietari dell'attuale i30 che, commercializzata nel 2007, dopo 4 anni di vita esce di produzione, auguri per il valore residuo della vs. macchina.

:incaz:

Non ne avrebbe avuto molto comunque...si deprezzano a velocità della luce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra che nella parte anteriore somigli alla mazda 2; comunque ogni volta migliorano di parecchio il modello precedente.

Anche la nuova kia rio sembra venuta bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un bel passo in avanti. L'attuale generazione non mi è mai piaciuta nemmeno un po': manteneva lo stile delle vecchie coreane impersonali quando invece la cugina cee'd, pur non essendo un capolavoro, era nettamente migliore. Mi ha sempre dato l'idea di auto vecchia, la i30.

Questo concept, all'anteriore, è in pratica una 308 restyling. E davanti la 308 restyling imho è molto bella.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bella non c'è che dire, anche se sembra una Citroen DS4 !!!!

:incaz:

Veramente sembra più la versione 2V Elantra, che è fuori da parecchio prima della DS4

jdhyel26_4e3be20f2247e.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Deciso miglioramento! Quella attuale non la digerivo (fari dietro inguardabilim senza senso nelle dimensioni forma e proporzioni). Questa è molto carina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non male devo dire. L'andamento della fiancata (vedi linea di cintura e maniglie porta ant./post. molto "disassate") mi ricorda vagamente Fiat Bravo II.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un bel passo in avanti. L'attuale generazione non mi è mai piaciuta nemmeno un po': manteneva lo stile delle vecchie coreane impersonali quando invece la cugina cee'd' date=' pur non essendo un capolavoro, era nettamente migliore. Mi ha sempre dato l'idea di auto vecchia, la i30.

Questo concept, all'anteriore, è in pratica una 308 restyling. E davanti la 308 restyling imho è molto bella.[/quote']

Decisamente d'accordo!! :shock: !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By lukka1982
      via Ferrari
       
      ———————————————————————————————————
      SPY TOPIC —> CLICCA QUI!
      ———————————————————————————————————
    • By Beckervdo
      Nuova generazione dell'ammiraglia coreana che sarà presente solo nel mercato locale dopo l'annuncio di ritiro del M.Y. 2017 dal suolo USA. 
      La gamma sarà declinata in tre motorizzazioni: un 2.5 Turbo benzina ad iniezione diretta da 305 CV, un 2.4 aspirato 4 cilindri con un motore da 38 kW elettrico abbinato ad una batteria agli ioni di litio. Al top della gamma un V6 3.0 litri a GPL ed un 3.3 V6 da 295 CV.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.