Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

La transizione ecologica ed il futuro della mobilità


Recommended Posts

Personalmente dubito che la circolazione balle ICE sia mai proibita, forse solo in alcune grandi aree urbane. Sennò altro che rivolta dei gilet gialli.

perché al pensionato di Trapani ( figura archetipa ) che oggi gira con la punto di 25 anni gli importa il giusto di poter entrare a Monaco od a Parigi con la sua Euro 1.

 

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

@mikisnow quello che dici è vero, ,ma personalmente vivendo in una grande città non ho mai preso in considerazione un l'acquisto di un diesel, sono lungimirante io o è una cosa che tutti sapevano da tempo?

 

Per continuare sul tuo paragone oggi nessuno ti vieta di comprare un televisore a tubo catodico, ma ti sfido a trovarlo. Non c'è stato bisogno di vietare l'acquisto di televisori a tubo catodico, molto più energivori di un LCD, semplicemente il mercato si è evoluto da solo, mentre l'auto elettrica ha avuto bisogno di sovvenzioni e di futuristici divieti alle auto termiche, per stimolare l'industria automobilistica all'evoluzione.

 

Ancora oggi vedo discussioni qui su AP che parlano per normali auto di cambi più o automatici, che tecnologicamente sono dei dinosauri come i tubi catodici quasi piatti, dato che esistono già auto che ne fanno a meno, affidano la propulsione ad un motore elettrico e generano l'energia elettrica necessaria con un ICE che lavora sicuramente in condizioni più favorevoli, con consumi ed emissioni più bassi.

 

 

  

Link to comment
Share on other sites

D'accordo.

È facile pensare che entro il 2030 il mercato proporrà solo auto BEV od ibride col cambio automatico.

Ma questo non vuole dire che la circolazione delle vecchie ICE sarà proibita, escluse alcune aree urbane .

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, xtom scrive:

quello che dici è vero, ,ma personalmente vivendo in una grande città non ho mai preso in considerazione un l'acquisto di un diesel, sono lungimirante io o è una cosa che tutti sapevano da tempo?

Però personami, capisco la tua situazione ma nel 2005 il primo anno ci feci 44000 km poi a scendere. Se ora ne fa solamente 10000 (dal dopo acquisto seconda auto Benzina Euro6) ed è ben funzionante, non vedo perché ti debbano limitare in un modo ipocrita. Tutto qui. 

 

Sulla tecnologia sono uno traversale, dalla parte Smart che ho in casa agli orologi sia automatici che digitali. Cioè sto pensando ai laser tv per esempio (videoproiettori UST) ma l'auto la voglio tenere per tutto il tempo che mi va di tenere. Non faccio parte di chi considera la tecnologia un male anzi. Io parlo di politiche che si attuano per raggiungere uno scopo. 

 

20 minuti fa, xtom scrive:

Non c'è stato bisogno di vietare l'acquisto di televisori a tubo catodico

Ok, ma è proprio questo il punto. Perché ora ci dovrebbe essere bisogno di limitare la circolazione per portarti a cambiare auto? I motivi sono così nobili? Io credo di no. Non è un problema di avere una tecnologia diversa per il trasporto privato, ma tutto quello che ci sta in mezzo se deve diventare un problema ed in più non risolvere quello per cui è stato pensato. E non è nemmeno un problema che mini la convivenza dei due o più sistemi (ibrido) di propulsione. 😉

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, stev66 scrive:

Personalmente dubito che la circolazione balle ICE sia mai proibita, forse solo in alcune grandi aree urbane. Sennò altro che rivolta dei gilet gialli.

perché al pensionato di Trapani ( figura archetipa ) che oggi gira con la punto di 25 anni gli importa il giusto di poter entrare a Monaco od a Parigi con la sua Euro 1.

Al brizzolato con la F40 o il Deltone però forse si 🤣

Link to comment
Share on other sites

Al momento il brizzolato può girare per Londra con la sua F40 pagando 12,50£ al giorno.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Un po' di motivazioni (valide) date dalle case che non hanno sottoscritto l'accordo della COP26:

 

Cita

[...]

 

[TOYOTA] Mancano le condizioni. "Dove esistono l'energia e l'infrastruttura per la ricarica, le condizioni economiche e la disponibilità del cliente, siamo pronti ad accelerare e a sostenere la transizione con veicoli a emissioni zero appropriati”, ha affermato un portavoce della Casa delle Tre ellissi. "Tuttavia, in molte aree del mondo, come l'Asia, l'Africa, il Medio Oriente, non c’è ancora un contesto operativo adatto a promuovere il trasporto a zero emissioni. Pensiamo che ci vorrà più tempo per fare progressi. Quindi, è difficile per noi impegnarci ora nella dichiarazione congiunta" presentata alla conferenza di Glasgow.

[...]

 

Articolo completo, con le dichiarazioni anche di altri costruttori: https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2021/11/11/cop26_toyota_non_tutto_il_mondo_e_pronto_per_le_auto_elettriche_.html

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, J-Gian scrive:

Un po' di motivazioni (valide) date dalle case che non hanno sottoscritto l'accordo della COP26:

 

 

Articolo completo, con le dichiarazioni anche di altri costruttori: https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2021/11/11/cop26_toyota_non_tutto_il_mondo_e_pronto_per_le_auto_elettriche_.html


Avevo visto la lista dei paesi che chiedevano lo stop delle termiche al 2035.

E tra i paesi nordeuropei c’erano anche paesi come il Ghana, il Rwanda, la Cambogia, il Kenya.

 

Paesi con un PIL pro capite di massimo 3000$.

 

Manco una Peg Perego si possono permettere, figuriamoci una mobilità tutta elettrica.

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Dal concept al modello di serie...la Nissan Ariya che tra ispirazione dal Concept IMX e dalla Nissan Rogue.
      Lungo 4.595 metri, Largo 1.85, con passo di 2.775 metri ed una altezza di 1.66 metri,  sarà disponibile con motori elettrici sull'asse anteriore o su entrambi gli assi, così da avere una trazione integrale elettrica.sarò disponibile.
      La variante a motore singolo 2WD offrirà 160 kW /  218 CV e 300 Nm di coppia mentre, in configurazione a doppio motore AWD arriverà a ben 290 kW / 394 CV e 600 Nm.
      In termini di prestazioni, le varianti AWD avranno bisogno di circa sette secondi e mezzo per completare la corsa 0-100 km / h prima di raggiungere il massimo a 160 km / h. Il più veloce di tutti con il doppio motore farà lo sprint in 5,1 secondi e raggiungerà i 200 km / h.
      Sulla base della stima fatta da Nissan, l'Ariya offrirà fino a circa 483 chilometri di autonomia negli Stati Uniti. Tale numero sarà applicabile per la variante a lunga percorrenza a due ruote motrici con il pacco batterie da 90 kWh che ha una capacità utilizzabile di 87 kWh. Ci sarà anche una batteria più piccola da 65 kWh di cui sarai in grado di utilizzare 63 kWh.
      La scelta della AWD andrà ad impattare sul vano bagagli che passa da 467 litri a 413 litri.
      Dotato di doppi display da 12,3 pollici e Apple CarPlay e Android Auto wireless standard, Ariya integrerà anche Alexa e offrirà supporto per gli aggiornamenti over-the-air: una novità per una Nissan. Conterrà inoltre gli ultimi sviluppi dell'azienda in merito ai sistemi di sicurezza, con ProPILOT Assist 2.0 che offre la guida a mani libere in determinate condizioni.
      La Nissan Ariya sarà inizialmente in vendita in Giappone dalla metà del 2021 prima di arrivare negli Stati Uniti più tardi nello stesso anno con un prezzo di partenza stimato di $ 40.000.
      Gamma per l'Europa
        2WD 63 KWH 2WD 87 KWH 4WD 63 KWH 4WD 87 KWH 4WD 87 KWH PERFORMANCE POTENZA MAX 218 CV 242 CV 279 CV 306 CV 394 CV COPPIA MAX 300 Nm 300 Nm 560 Nm 600 Nm 600 Nm 0-100 KM/H 7,5 s 7,6 s 5,9 s 5,7 s 5,1 s V- MAX 160 km/h 160 km/h 200 km/h 200 km/h 200 km/h CONSUMO ND ND ND ND ND AUTONOMIA 360 km 500 km 340 km 460 km 400 km             TRAZIONE 2WD 2WD 4WD 4WD 4WD  
      Cartella stampa completa Nissan
       
      Via Nissan
       
       
       
       
       
       
       
       
       

























    • By Beckervdo
      SUV 100 % Elettrico di Mitsubishi che presenta l'Airtrek che sarà prodotto in Cina assieme alla sua JV con GAC.
      In effetti, il nome AIRTREK non è la prima volta che compare nella linea di prodotti Mitsubishi: il primo nome locale per l'auto giapponese Outlander di prima generazione fu AIRTREK. Resta quindi da vedere se il ritorno del nome AIRTREK significhi che questa nuova auto elettrica è legata a Outlander.
      Mitsubishi ha sottolineato che AIRTREK sarà costruito utilizzando il concetto di "SUV Crusing Electric", che include tre centri di gravità, "Electric", "Expanding" ed "Expressive".
      "Electric" rappresenta veicoli elettrici e "Expanding" rappresenta veicoli a guida estesa."Expressive" rappresenta l'unicità dei veicoli Mitsubishi.
      Dal punto di vista estetico, oltre ai fari separati e ad altri importanti elementi del Dynamic Shield in passato, la carrozzeria ha anche delle forti linee di rigonfiamento, lo scudo Dynamic Shield è leggermente squadrato, e le luci posteriori sono realizzate con tecnologia LED a forma di L rovesciata su entrambi i lati. 
      John Signoriello, responsabile del marketing e delle vendite globali di MMC, ha sottolineato che "Mitsubishi ha creato AIRTREK, un veicolo ricreativo esclusivamente elettrico, principalmente per consentire ai consumatori di essere più immersi in avventure illimitate". Ha anche sottolineato che "AIRTREK sarà esclusiva appartenente al mercato cinese. ", e sarà la quarta linea di prodotti in Cina dopo i marchi Outlander, ASX ed Eclipse Cross.
      La nuova vettura sarà ufficialmente rilasciata sul mercato cinese alla fine del 2021.
      A breve nuove foto e cartella stampa
       













       
      Press Release:
       
      Mitsubishi Global
       
    • By Cole_90
      Il piccolo di MG viene aggiornato al nuovo linguaggio stilistico del brand cinosassone e ottiene anche la strumentazione digitale da 7’’ e schermo infotainment (con nuovo sistema) fino a 10’’; si aggiungono nuovi ADAS e due varianti potenza per l’elettrica.
      - Batteria da 51 kWh con 179 cv e autonomia di 320 km WLTP
      - Batteria da 69,9 kWh con 156 cv e 440 km in WLTP.
       
       












       
      Press Release:
       
      MG Europe
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.