Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

quanto ti piace la Toyota Auris 2013?  

158 members have voted

  1. 1. quanto ti piace la Toyota Auris 2013?

    • • Molto
      44
    • • Abbastanza
      26
    • • Poco
      29
    • • Per niente
      60


Recommended Posts

Mentre nelle medie generali il consumo terrà conto dei km che l'auto ha fatto a consumo 0 sfruttando le tacche di batteria prima che scendessero a 2 tacche, momento in cui hai azzerato il cdb, in questo tuo tragitto di prova è incluso l'extra-consumo che è servito per riportare la batteria da 2 a 5 tacche (i 10 km fatti all'alto consumo di 10 km/lt). Questo è il tipico esempio del perchè, se si vogliono ottenere dati di consumi da un'ibrida su un tragitto limitato, bisogna ragionare a parità di carica batteria.

Non che la tua prova sia sbagliata Tony, lo dico solo per sottolineare, con un esempio pratico, perchè molte delle prove delle riviste possono potenzialmente essere afflitte da un errore concettuale. Nel tuo caso, però è interessante vedere che il consumo di 20 km/lt non è malaccio nonostante ci sia energia non sfruttata nelle "3 tacche di differenza" tra inizio e fine prova.

Quando ho voluto fare una "prova a percorso limtiato", mi sono curato di guidare prima per qualche chilometro in modo che il termico ristabilisse la carica nominale a 6 tacche, e poi ho azzerato il cdb. Naturalmente a fine della prova, per la lettura del consumo medio sul percorso di prova, ho controllato che le tacche fossero tornate (o rimaste) a 6.

Naturalmente per fare questi "test", non è necessario arrivare a 6 tacche: se si parte con 2 tacche come nel tuo caso, basterebbe ritornare alle 2 tacche a fine prova, premendo il tasto EV per esempio per andare un pò in elettrico. Se ipoteticamente ti fossi "bruciato" in EV le 3 tacche pagate a suon di benzina, la media sarebbe stata abbastanza superiore.

Ma mi è chiarissimo che non stavi facendo un test ma solo andando in giro per fatti tuoi ;), ne approfitto solo per spiegare un pò i misteri degli ibridi..

Concordo totalmente Maxwell61 la prima lezione che insegna questa ibrida è: evitare di spegnere l'auto con la batteria scarica. Nel mio caso reale essendo in possesso dell'astronave da meno di 48 ore, la prova parcheggio nel box è stata molto devastante in termini di spreco batteria visto che ho bruciato tre tacche :-( . Va da se che non azzererò il cdb (ora è a 5 tacche la batteria) e domani fornirò il dato del tragitto casa - lavoro -casa che sicuramente avrà una media più alta appunto partendo da una situazione di batteria più carica (quasi al top delle 6 tacche). Quello descritto prima era la media del tragitto casa - lavoro.

Edited by Tony156
Link to post
Share on other sites
  • Replies 1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Claasica auto da comprare di seconda mano o km0 a prezzi stracciati, salirci con la mano davanti agl iocchi e farci un buculione di km senza problemi

Becker, a me sembra il processo alla capelliera e alla plafoniera che si fece, a suo tempo, per Giulietta . come allora, anche adesso non me la sento di giudicare un'auto per due fotografie in croce.

Ciao Panzur ,

io l'ho ordinata il 28 dicembre e la consegna era prevista per fine marzo (90 gg scritti su ordine). tu avendola ordinata 20 gg dopo la presentazione, a mio parere, dovresti rientrare in quelle consegnate nei 90gg .

Magari, io sarei contento di una consegna in 90 giorni dato che ho sospeso la polizza e così recupero i 3 mesi! 8-)

Certo che da queste parti (Fabriano, in provincia di Ancona ma ai confini con l'Umbria) non se n'è vista ancora una e so di essere stato il secondo ad averla ordinata, quindi sarebbe bello farla vedere in giro con quella sensazione che... tutti ti guardano! :shock:

Per il momento guido la mia Seat cercando di interpretare la guida ibrida ma di certo il motore (2.0 TDI 103 KW gruppo VW) non risponde allo stesso modo! :roll:

Link to post
Share on other sites
Magari, io sarei contento di una consegna in 90 giorni dato che ho sospeso la polizza e così recupero i 3 mesi! 8-)

Certo che da queste parti (Fabriano, in provincia di Ancona ma ai confini con l'Umbria) non se n'è vista ancora una e so di essere stato il secondo ad averla ordinata, quindi sarebbe bello farla vedere in giro con quella sensazione che... tutti ti guardano! :shock:

Per il momento guido la mia Seat cercando di interpretare la guida ibrida ma di certo il motore (2.0 TDI 103 KW gruppo VW) non risponde allo stesso modo! :roll:

Link to post
Share on other sites

grazie maxwell61...avevo intuito che anche la tua fosse black metal :-) e so della mancanza del cruise solo sulla 1.4 D-4D e a dire il vero non capisco perché.comunque ho uno stile di guida abbastanza attento da percorrere non meno di 13.5 km/l con la mia attuale corolla 1.4 benz in inverno e 14.5 in estate...dunque penso e spero di avere buoni consumi col diesel.non ho scelto l'ibrido non perché non ci credo anzi al contrari so che è la strada del futuro ma per adesso il percorso che faccio più spesso prevede un po di autostrada e poi termina con tratti in salita e vedo la diesel più adatta anche come risposta del motore.

in attesa di raccontare la mia esperienza spero prima possibile posso confermare che il giro di prova fatto con la test drive anch'essa 1.4 D-4D è andato molto bene e i consumi intorno ai 17.8 km/l ma non so quando avessero azzerato il CDB. in totale la vettura aveva quasi 2000 km percorsi.

a presto.vi aggiornerò...

Link to post
Share on other sites

Ciao Beppe. Attendiamo con interesse il tuo report sulla Auris 1.4D (auto rarissima...).

In ogni caso il plus della Hybrid non è solo il powertrain , ma anche e soprattutto l'abbinamento (di serie !) con l'automatico e-Cvt (che non è un cvt tradizionale a cinghia...)

Link to post
Share on other sites

se vuoi ti rispondo io. In famiglia abbiamo la 1.4 d4d da 3 mesi e 3000 km. il cdb è fisso fra i 20.0 km/l ed i 20.2 km/l se era a 17 ha fatto tanto urbano, il che è compatibile con un auto data in prova. tra l'altro ho scoperto con molto piacere che contrariamente ad altre marche il cdb è molto ma molto preciso, alla pompa sgarra al max del 4-5%. Siamo pienamente soddisfatti della scelta.

Link to post
Share on other sites

Grazie Guasterix per i feedback.

La Auris 1.4D ha 205 Nm di coppia e pesa 1320 kg: quindi non puo' competere con le altre segmento C 1.5-1.6 TD (240-290 Nm).

Viene data a 12,5 sec sullo 0-100Km.

Logicamente utilizzandola senza confronti, l'unita' motrice risulta adeguata.

Tra l'altro non ha il Cruise e fino a marzo non è mai stata promozionata.

Link to post
Share on other sites

riguardandola bene dopo un po', e dopo averla vista anche dal vivo, devo ricredermi sulle mie prime impressioni a caldo...non è per niente una brutta macchina, e sembra essere anche tecnicamente molto valida, soprattutto quella ibrida!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By ercima
      Ciao a tutti, sto cercando da qualche tempo degli studi "seri" sull'impatto delle auto ibride, considerate per un uso extra-urbano.
       
      Il mio ragionamento è il seguente: molte presone (ad esempio me stesso) usano l'auto quasi esclusivamente su percorsi extra-urbani e autostradali, su cui il motore elettrico darà un contributo piccolo se non risibile. Il motore termico dovrà in questi casi portarsi dietro l'extra bagaglio del motore elettrico + annessi, aumentando i consumi rispetto ad un'auto equivalente non-ibrida. Anche ignorando questioni non prettamente legate ai consumi (ad esempio, inquinamento dovuto alla produzione delle batterie, ecc.) ci dev'essere un punto di equlibrio, un numero minimo di km con una certa combinazione urbano/extraurbano oltre a cui l'ibrida conviene (non mi riferisco ovviamente all'ammortamento del costo, restiamo sui consumi). Qualcuno conosce degli studi a riguardo? Mi sembra impossibile che si spinga tanto sulle ibride senza che vi siano vantaggi evidenti in loro favore, e vorrei capire meglio la questione.
       
      Per quanto riguarda i centri urbani, credo la questione sia molto diversa, con tutta una serie di altre problematiche (inquinamento/rumore/congestione/...) e credo non abbia nemmeno senso considerare troppo l'aspetto "consumi".
      Grazie!
    • By Cole_90
      Primo SUV elettrico per Toyota su base e-TNGA sviluppata in JV con Subaru.
      Ancora concept, arriverà il prossimo anno con trazione 2WD e 4WD: al momento non sono state rilasciate altre specifiche tecniche.
       














       
      Press Release:
       
      Toyota Italia
       
       
      Non mi trasmette davvero, davvero nulla.
      Certamente lo trovo meglio di CH-R, che mai ho potuto soffrire.
       
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.