Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

no è che loeb è disumano, tutto lì :lol:

però in effetti pure a me acchiappa di più l’impresa di Vatanen, sembra ancora più al limite dal suicidio volontario :lol:

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to comment
Share on other sites

Con quegli strapiombi, anch'io non oserei tanto la ricerca del limite, una volta che vado forte :muto:

"Eh si.... i secondi sono tutto per stabilire la bontà di un'auto......... come i cm per stabilire la "bontà" di un pisello........ uguale..... :lol: " AndreaB

"Verga volant, manum segant" Roger66

"Comunque c'è una grossa verità di cui devi per forza tenere conto[..]: 200 euro è un basso di gamma, ed il basso di gamma Android FA cagare. Non è qualcosa su cui si può discutere, ma un fatto. Un punto fisso nel tempo e nello spazio, come la vagina." Artemis

Link to comment
Share on other sites

Guest EC2277

Comunque il risultato ottenuto da Loeb non è confrontabile con quelli ottenuti da Rhörl, poiché nel frattempo hanno asfaltato la pista. A mio parere sarebbe opportuno avere due albi d'oro della Pikes Peak, uno per le gare prima dell'asfaltatura ed uno relativo alle gare successive.

P.S. Purtroppo non ho ancora trovato il video che cercavo: un documentario doppiato in italiano sull'ultima vittoria di Rhörl alla Pikes Peak, nel quale i commenti alla gara fatti dal campione tedesco commentava erano intervallati da ampi segmenti di filmati della sua Audi all'opera.

Edited by EC2277
Link to comment
Share on other sites

P.S. Purtroppo non ho ancora trovato il video che cercavo: un documentario doppiato in italiano sull'ultima vittoria di Rhörl alla Pikes Peak, nel quale i commenti alla gara fatti dal campione tedesco commentava erano intervallati da ampi segmenti di filmati della sua Audi all'opera.

Edited by AleMcGir
Link to comment
Share on other sites

Comunque il risultato ottenuto da Loeb non è confrontabile con quelli ottenuti da Rhörl, poiché nel frattempo hanno asfaltato la pista. A mio parere sarebbe opportuno avere due albi d'oro della Pikes Peak, uno per le gare prima dell'asfaltatura ed uno relativo alle gare successive.

I tempi non sono confrontabili. Dovrebbero esserci addirittura molti più albi, perché i tratti asfaltati sono stati di volta in volta sempre più lunghi, fino all'anno scorso quando la pikes peak è diventata completamente asfaltata.

L'unico confronto che si può fare è con il record dell'anno scorso che è stato sbriciolato. Ma non poteva essere altrimenti, con lo sforzo messo in campo da Peugeot.

4 ruote motrici sempre su asfalto, assetto asfalto, gomme da asfalto, alettone da LMP1... Vero che ti guardi il video dopo quello di Vatanen e potresti rimanere deluso. Ma solo perché la macchina non si intraversa non vuol dire che non sia vicino al limite.

Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...
  • 2 years later...

Loeb ha acquisito dalla Peugeot Sport l'auto con cui corse la Pikes Peak nel 2013

 

Cita

Sebastien Loeb has taken ownership of the Peugeot 208T16 he used to break the Pikes Peak hillclimb record in 2013 and will use it in France later this season.

Peugeot created the car, which produces 875bhp from its twin-turbo engine and uses the rear wing from its 908 LMP1 Le Mans sportscar, specifically for the famous American event.

 

Loeb used it to set a still-unbeaten record time of 8m13.878s for the 12-mile Colorado course. His Sebastien Loeb Racing team will run the car at selected events after Peugeot agreed to pass it on to him.

 

Loeb was back behind the wheel recently for a shakedown run at the Anneau du Rhin circuit in his native Alsace region.

 

“I dreamed of owning this car one day and I was delighted and proud when Peugeot agreed to pass it on to me,” he said. “It's quite a complex car to drive but it didn't take me long to find my marks again.

 

“The sensation at the wheel of the 208T16 Pikes Peak is unique, but nothing much has actually changed. Peugeot Sport engineers took great care over getting it running again and the technical staff at Sebastien Loeb Racing didn't take long to grasp its niceties.”

 

Loeb added he was excited about the opportunity to show his home fans what the car can do.

 

“I really wanted to drive it again, but this time in my home region, Alsace,” he said.

 

“I think that's important, not only for me and my team but also for French motorsport fans.”

https://www.motorsport.com/hillclimb/news/loeb-gets-awesome-pikes-peak-peugeot-208t16-to-race-again-922204/?v=2&s=1&q=loeb

 

 

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Peugeot aggiorna la 308 con il M.Y. 2021. Nessuno stravolgimento, ma un affinamento. 
      Quello che balza subito all'occhio è l'introduzione dell'i-Cockpit, quadro strumenti digitale da 10.1" che racchiude le informazioni classiche, più navi ed infotelematica.
      Debutta il sistema Active Cruise Control Adattivo, retrocamera con angolo di visione a 180°, Collision Warning, Frenata automatica di emergenza, avviso del superamento della corsia, avviso di attenzione del conducente, identificazione dei segnali stradali e sistema di controllo dell'angolo cieco.
      All'esterno abbiamo l'introduzione della nuova tinta Vertigo Blue e due nuovi design per i cerchi da 16 e 18 ". 
      È disponibile il "Black Pack" che sostituisce tutti gli elementi cromati (interni ed esterni) con finitura nera lucida.
       
      La gamma motori è costituita da 2 benzina e 2 diesel:
      Il 1.2 Turbo benzina da 110 e 130 CV ed il 1.5 BlueHDi da 100 e 130 CV.
      I modelli meno potenti sono offerti con il cambio manuale a 6 rapporti , mentre l'automatico ad 8 rapporti è disponibile solo sui modelli più potenti (come optional).
      Al top di gamma resta la Peugeot 308 GTi con il 1.6 Turbo da 263 CV e 340 Nm di coppia.
       
       











    • By Cole_90
      Surprise Bitches, Berlingo e Partner 1st gen sono ancora vivi in Argentina (unico pese in cui sono in vendita in versione passeggeri) con produzione locale e presentano per il 2021 le portiere sdoppiate al posteriore, cosa mutuata dalla variante panel.
      Ancora niente ESP 🥰
       



       


       
    • By Cole_90
      Peugeot presenta la nuova 308 SW offrendo 608 litri di bagagliaio nelle versioni a benzina o diesel e 548 l sulla plug-in.
      Le dimensioni crescono sino a 4,64m di lunghezza di cui 2,73 di passo, quindi circa 27 cm in più rispetto alla hatch che misura 4,37m.

      Esteticamente risulta molto più dinamica rispetto al modello che sostituisce, ispirandosi al formato visto su 508, e offre un cx di 0,27.
      Si può equipaggiare con il portellone automatico, dietro al quale troviamo anche un vano bagagli modulabile a due profondità, sedili posteriori ripiegabili in 40/20/40 e 1673 litri totali di volume a sedili abbattuti. 

      La gamma motori offre poche novità: un 1.2 PureTech da 130 cv, un 1.5 BlueHDi da 130 cv e la plug-in con due step di potenza: le HYbrid 180 o HYbrid 225 (1.6 PureTech + motore elettrico).
       
       























       
      Infografiche:
       






       
      Press Release:
       
      Peugeot
       
      Topic Spy: ➡️ Peugeot 308 SW III 2022 - Prj. P52 (Spy)
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.