Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

45 minuti fa, LucioFire dice:

Beh per forza se ci fai centinaia di migliaia di chilometri i sedili si usurano :D

Beh per me finchè non leggo qualcosa di ufficiale l faccenda dei pellami ferrari che si sfaldano subito è e rimane una cazzata. Portami qualcosa e io ritratto.

Poi se la tua ,se l'hai avuta,si è sfaldata o rovinata non significa che sia un problema generale.

Io ho sempre visto che i pellami del Gruppo italiano erano sempre fra i migliori se non i migliori (es sulle allfa e maserati vecchie che ho visto). erano il pezzo forte.

Sali su una quattroporte precedente poi vedi come sono i sedili.

che poi mi risulta difficile pensare che ,se la mia tucson del 2006 con interni in pelle di babbuino coreano di colore beige sia a posto -solo sporca-, in ferrari non riescono a fare sedili che non si rovinano

Sulla Quattroporte ho iniziato a girarci nel 2003...lasciamo perdere quella macchina perchè se fossimo ancora a quel livello la Maserati sarebbe già morta e sepolta da anni. Per il resto i dati li fanno le lamentele dei clienti che arrivano direttamente a Maranello e nessuno osa mettere in mostra, se ne sono sempre guardati molto bene e non troverai mai molto in rete se non su forum americani come Ferrarichat. Stiamo parlando di mezzi da 200-300 mila euro e sulla qualità non ci dovrebbe essere la minima critica. Se vuoi vedere della selleria di valore devi andare su Bentley o RR.

45 minuti fa, Alain dice:

io parlo perché le ho avute tutte e due la serie 5 F11 a gasolio da 192 cavalli, e l'attuale ghibli benza a 350 cv, e vi dico le cose come stanno in modo obbiettivo: 

 

pro serie 5: comodità di guida in autostrada. arrivi fresco dal cliente o alla tua meta dopo tanti e tanti km, senza accorgerti. 

contro f11: dinamica di guida molto scarsa, sembra una barca, difatti non mi sembrava di essere su una BMW, ma più un'audi a6 di metà anni 2000. 

 

pro ghibli: a parte il motore (ovviamente non paragonabili), il telaio ed il comportamento su strada è notevole e sportivo. mi sembra di guidare una serie 3 (ottima macchina, avuta anch'essa la E92) con gli steroidi. 

contro ghibli: quando fai i km, ti stanchi di più. proprio per i motivi di cui sopra. per fortuna ne faccio meno adesso. 

 

PELLE: sulla 5 avevo gli interni in pelle optional, sedili e fianchetti porta. buona qualità, molto resistenti, ci ho fatto 155 mila km e l'ho riportata con qualche segnetto sui fianchi, ma hanno tenuto molto bene. c'è da dire che peso 70 kg e lavo esterni ed interni personalmente con prodotti meguiars.

ho visto serie 5 (o ghibli) con gli stessi km, conciate da buttare via, con sedili sformati e sporchi, ma la colpa è del proprietario che non ci tiene.

PELLE GHIBLI: ho gli interni full con la pelle opzionale totale e traforata (per i sedili con ventilazione), tetto e montanti in alcantara e cuciture a contrasto. Qualità molto superiore del pellame rispetto a F11, sia a tatto che a vista.

ad oggi 7k km tiene bene, logicamente bisogna vedere passati i 100k e 150k km. mi sembra più delicata come pelle, essendo di qualità superiore. anche qua secondo me dipende da come tieni la macchina e se ne hai cura. 
gli interni come finiture dell'italiana sono superiori alla tedesca, tutta la plancia ed i pannelli porta sono rivestiti, è veramente uno spettacolo, a differenza della tedesca che aveva solo i sedili in pelle ed il resto era plastica. 

 

PREZZO / SCONTO:

BMW 520d Futura full, con cerchi da 19 e tettuccio panoramico: 72 k di listino, km0 già immatricolata, portata via a sconto 30 da concessionario ufficiale. 

Ghibli GranSport 350cv benza full: 91 k di di listino, nuova ordinata (non ci sono km0) da conce ufficiale, sconto a meno del 10% in concessionario ufficiale. valutazione della 5 da mettersi a piangere, ovvero dopo 4 anni e 6 mesi 13 mila euro. (la stessa che mi faceva BMW per la nuova 5, nessun conce si spostava da quella cifra. credetemi era tutta tagliandata orginale, intonsa sia dentro che fuori). 

 

CONSIDERAZIONE: se per vendere mi tieni alto il listino (listino BMW è una fucilata rispetto ai contenuti), per poi sbragare con gli sconti per vendere, mi prendi in giro perché poi l'usato vale un pacchetto di patatine e una coca cola. 

Allora meglio un listino più realistico (maserati ghibli per i contenuti non mi sembra più cara di una BMW 5, anzi...) e sconti normali, che poi dovrebbero riflettersi sulla tenuta del'usato a cifre più ragionevoli per chi subentra per un nuovo. cmc vedremo. 

 

queste sono le cose come stanno, io sono agnostico non faccio il tifo per nessuna marca, visto che la prendo con i leasing per motivi di lavoro, la prossima magari è ancora la maserati (se uscirà il modello nuovo), una bmw o un'altra marca, dipende dal momento e da quello che offre il mercato, in termini di prodotto / offerte. 

Però confrontarmi un 520d con un Ghibli V6 benzina è come confrontare capre con cavoli abbi pazienza. Te credo che a livello di assetto ed handling non c'è storia....magari con un 540i aveva piu senso.

Poi su BMW non avevi la pelle totale Merino ma la normale nappa giusto?

Mi dirai poi della Ghibli usata quanto ti daranno al momento di darla dentro magari per una tedesca.

  • Non d'accordo 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, Gabriz4 dice:

Sulla Quattroporte ho iniziato a girarci nel 2003...lasciamo perdere quella macchina perchè se fossimo ancora a quel livello la Maserati sarebbe già morta e sepolta da anni. Per il resto i dati li fanno le lamentele dei clienti che arrivano direttamente a Maranello e nessuno osa mettere in mostra, se ne sono sempre guardati molto bene e non troverai mai molto in rete se non su forum americani come Ferrarichat. Stiamo parlando di mezzi da 200-300 mila euro e sulla qualità non ci dovrebbe essere la minima critica. Se vuoi vedere della selleria di valore devi andare su Bentley o RR.

Però confrontarmi un 520d con un Ghibli V6 benzina è come confrontare capre con cavoli abbi pazienza. Te credo che a livello di assetto ed handling non c'è storia....magari con un 540i aveva piu senso.

Poi su BMW non avevi la pelle totale Merino ma la normale nappa giusto?

Mi dirai poi della Ghibli usata quanto ti daranno al momento di darla dentro magari per una tedesca.

Quelle ho avuto... 

va bene, me lo segno e ti farò sapere.

  • Ahah! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
39 minuti fa, Gabriz4 dice:

Sulla Quattroporte ho iniziato a girarci nel 2003...lasciamo perdere quella macchina perchè se fossimo ancora a quel livello la Maserati sarebbe già morta e sepolta da anni.

Ahahah,perchè non prendere ad esempio la biturbo che prendeva fuoco?:rotfl:

Ma che senso ha confrontare una roba che non è più in produzione(tra l'altro semiartigianale)con quelle di adesso che non centrano nulla,per ribadire una tesi senza portare un minimo di oggettività?

Ma davvero,credi di essere su un forum dove la gente non conosce l'argomento della discussione?

39 minuti fa, Gabriz4 dice:

Per il resto i dati li fanno le lamentele dei clienti che arrivano direttamente a Maranello e nessuno osa mettere in mostra, se ne sono sempre guardati molto bene e non troverai mai molto in rete se non su forum americani come Ferrarichat.

Quale è il costruttore che non ha qualche modello in produzione che non gli abbia dato delle rogne più o meno recentemente?

Non ci sono più le macchine che durano 500000 km con la normale manutenzione.

Nè mi risulta che altrove non si cerchi di tenere segrete certe cose.

 

Cita

Mi dirai poi della Ghibli usata quanto ti daranno al momento di darla dentro magari per una tedesca.

Ahhh,i famosissimi assegni circolari tedeschi....certo,certo,believe:rotfl:

  • Like! 2
  • Grazie! 1
  • Ahah! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Per l'appunto, basta con 'ste denigrazioni sostenute da discorsi un tanto al chilo.

 

(secondo avviso, e non c'è il terzo)

  • Like! 2
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
4 ore fa, Alain dice:

io parlo perché le ho avute tutte e due la serie 5 F11 a gasolio da 192 cavalli, e l'attuale ghibli benza a 350 cv, e vi dico le cose come stanno in modo obbiettivo: 

 

pro serie 5: comodità di guida in autostrada. arrivi fresco dal cliente o alla tua meta dopo tanti e tanti km, senza accorgerti. 

contro f11: dinamica di guida molto scarsa, sembra una barca, difatti non mi sembrava di essere su una BMW, ma più un'audi a6 di metà anni 2000. 

 

pro ghibli: a parte il motore (ovviamente non paragonabili), il telaio ed il comportamento su strada è notevole e sportivo. mi sembra di guidare una serie 3 (ottima macchina, avuta anch'essa la E92) con gli steroidi. 

contro ghibli: quando fai i km, ti stanchi di più. proprio per i motivi di cui sopra. per fortuna ne faccio meno adesso. 

 

PELLE: sulla 5 avevo gli interni in pelle optional, sedili e fianchetti porta. buona qualità, molto resistenti, ci ho fatto 155 mila km e l'ho riportata con qualche segnetto sui fianchi, ma hanno tenuto molto bene. c'è da dire che peso 70 kg e lavo esterni ed interni personalmente con prodotti meguiars.

ho visto serie 5 (o ghibli) con gli stessi km, conciate da buttare via, con sedili sformati e sporchi, ma la colpa è del proprietario che non ci tiene.

PELLE GHIBLI: ho gli interni full con la pelle opzionale totale e traforata (per i sedili con ventilazione), tetto e montanti in alcantara e cuciture a contrasto. Qualità molto superiore del pellame rispetto a F11, sia a tatto che a vista.

ad oggi 7k km tiene bene, logicamente bisogna vedere passati i 100k e 150k km. mi sembra più delicata come pelle, essendo di qualità superiore. anche qua secondo me dipende da come tieni la macchina e se ne hai cura. 
gli interni come finiture dell'italiana sono superiori alla tedesca, tutta la plancia ed i pannelli porta sono rivestiti, è veramente uno spettacolo, a differenza della tedesca che aveva solo i sedili in pelle ed il resto era plastica. 

 

PREZZO / SCONTO:

BMW 520d Futura full, con cerchi da 19 e tettuccio panoramico: 72 k di listino, km0 già immatricolata, portata via a sconto 30 da concessionario ufficiale. 

Ghibli GranSport 350cv benza full: 91 k di di listino, nuova ordinata (non ci sono km0) da conce ufficiale, sconto a meno del 10% in concessionario ufficiale. valutazione della 5 da mettersi a piangere, ovvero dopo 4 anni e 6 mesi 13 mila euro. (la stessa che mi faceva BMW per la nuova 5, nessun conce si spostava da quella cifra. credetemi era tutta tagliandata orginale, intonsa sia dentro che fuori). 

 

CONSIDERAZIONE: se per vendere mi tieni alto il listino (listino BMW è una fucilata rispetto ai contenuti), per poi sbragare con gli sconti per vendere, mi prendi in giro perché poi l'usato vale un pacchetto di patatine e una coca cola. 

Allora meglio un listino più realistico (maserati ghibli per i contenuti non mi sembra più cara di una BMW 5, anzi...) e sconti normali, che poi dovrebbero riflettersi sulla tenuta del'usato a cifre più ragionevoli per chi subentra per un nuovo. cmc vedremo. 

 

queste sono le cose come stanno, io sono agnostico non faccio il tifo per nessuna marca, visto che la prendo con i leasing per motivi di lavoro, la prossima magari è ancora la maserati (se uscirà il modello nuovo), una bmw o un'altra marca, dipende dal momento e da quello che offre il mercato, in termini di prodotto / offerte. 

Perfetto,hai espresso esattamente i miei pensieri.

 

Aggiungo che la nostra era una 640 con interni pelle full

Modificato da dunnet
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
8 ore fa, stev66 dice:

Per le prove di durata, aggiorniamoci tra 10 anni.

...pelle Maserati Spyder dopo 14 anni e poco meno di 100.000Km, non credo che e meno conservato come la pelle di una BMW della stessa eta.

image.thumb.jpeg.ab21f494c2c003df784f8932d66d6660.jpeg

  • Like! 4
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Dipende molto dalla cura utilizzata. Se non ci sono strappi i prodotti da carrozziere sono in grado di recuperare egregiamente pelli all'apparenza molto screpolate.

 

Questi sono i sedili del Duetto 3 anni fa, tirati a nuovo per un matrimonio. All'epoca la macchina aveva 27 anni 

 

WP_20150417_17_35_10_Pro.thumb.jpg.d19d41b1a3a201a31c73515115e202f1.jpg

 

Per pietà non vado a cercare quelle della ex 500C di mia moglie, pelle frau trattata personalmente mensilmente con crema idratante, avrebbero fatto arrossire un sacco di roba ben più pretenziosa

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
4 ore fa, Gabriz4 dice:

Sulla Quattroporte ho iniziato a girarci nel 2003...lasciamo perdere quella macchina perchè se fossimo ancora a quel livello la Maserati sarebbe già morta e sepolta da anni. Per il resto i dati li fanno le lamentele dei clienti che arrivano direttamente a Maranello e nessuno osa mettere in mostra, se ne sono sempre guardati molto bene e non troverai mai molto in rete se non su forum americani come Ferrarichat. Stiamo parlando di mezzi da 200-300 mila euro e sulla qualità non ci dovrebbe essere la minima critica. Se vuoi vedere della selleria di valore devi andare su Bentley o RR.

Però confrontarmi un 520d con un Ghibli V6 benzina è come confrontare capre con cavoli abbi pazienza. Te credo che a livello di assetto ed handling non c'è storia....magari con un 540i aveva piu senso.

Poi su BMW non avevi la pelle totale Merino ma la normale nappa giusto?

Mi dirai poi della Ghibli usata quanto ti daranno al momento di darla dentro magari per una tedesca.

Mi sfugge la differenza di telaio, geometrie degli ammortizzatori etc....della 540 rispetto alla 520d.... ma non dovrebbe essere lo stesso???

 

Per la selleria in pelle mi sembra un discorso un po' approssimativo, spesso le case cambiano fornitore dei pellami a seconda dei modelli. Magari Ferrari, RR, Bentley, Lamborghini hanno lo stesso fornitore....perché è improbabile che un auto premium e una luxury abbiano fornitori uguali.

http://www.repubblica.it/economia/affari-e-finanza/2016/10/17/news/schedoni_la_selleria_di_lusso_per_le_grandi_supercar-150015977/

Fermo restando che la pelle di scadente qualità su una Ferrari non la trovi. Poi sulle auto più è trattata con solventi e sostanze plastiche e più la pelle dura...te le accorgi perché l'acqua ci rimane sopra fino ad evaporare e senza essere assorbita.

Paradossalmente una pelle più pregiata potrebbe essere anche meno trattata e quindi più delicata.

Comunque se compri una Ferrari, cerchi un auto super sportiva, per quanto elegante ed esclusiva, altrimenti vai da poltrona Frau e ordini un divano con la pelle pieno fiore natural non trattata categoria Z super luxury.

Bentley ( "Un camion da corsa" Ettore Bugatti) e Rolls Royce sono una tipologia di auto completamente differenti.

 

 

Modificato da HF integrale
  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
On 15/3/2018 at 16:31, Alain dice:

poi dovrebbero pensare anche alle nuove generazioni di ghibli e 4p, oltre che levante. 
sarebbe un peccato che lascino andare il marchio. 

 

Per lasciarlo andare no, però è la stessa filosofia che stanno utilizzando per Fiat e anche per Alfa. Il gruppo fa utili, quindi non c'è la "scusa" del "mancano i fondi", è una precisa strategia per continuare a fare cassa il più possibile IMHO.

 

On 16/3/2018 at 13:28, Gabriz4 dice:

Aggiungo che la prevista alfieri è rimandata a data da destinarsi.....
Lo stabilimento storico  di Modena ormai in via di dismissione, e poca chiarezza sui modelli futuri....

Direi che si può parlare di flop del programma di Marchionne.

 

Per i motivi IMHO di cui sopra, Marchionne non ha fatto FLOP...poiché fare utili spaventosi con modelli più che sfruttati ed anziani abbinati ad una gamma dall'età media pensionabile, IMHO ha un che di miracoloso..... 

 

Il vero Flop è non investire ora che i soldi ci sono. Mettono soldi su una Sauber che non porta ad un beneamato c@zzo (e passatemi il termine)  quando invece se investivano in un nuovo modello quella cifra, probabilmente facevano meglio. Dico meglio poiché che senso ha vedere il marchio AR su una vettura da ultima fila (pare)? Che immagine porti? Da perdente??? Mah....bella l'idea ma a livello di immagine a me fa percepire tutto il contrario di quello che vogliono comunicarci.

 

On 17/3/2018 at 13:37, Gabriz4 dice:

Alla fine della fiera Maserati si vende perchè ha il tridente sul cofano e basta. Una Ghibli 3.0 diesel non è più prestazionale, non è più comoda, non è meglio rifinita di un BMW 530d o una E350 d, anzi...lasciamo poi perdere le versioni a benzina perchè dalle relative M e AMG ne prendono uno sacco e una sporta. Lo dico con amarezza perchè la Maserati è nata nella mia città dove ancora una targa lo ricorda, nella via de' Pepoli nacquero le Officine Alfieri Maserati e ci sarebbe da andarne fieri perchè con Maranello siamo la patria dei motori nel mondo

 

La Maserati si vende poiché, con tutti i suoi difetti che sono innegabili, riesce a fare ancora quello che le tedesche non riescono più a fare, EMOZIONARTI. Gli interni della G30 sono un pianeta avanti rispetto alla ghibli, ma sono talmente perfetti da sembrare asetttici, quelli di un ospedale. Quelli della ghibli invece hanno il carter della parte bassa del sedile che sembra degli anni 90, non hanno la millimetrica perfezione dei tedeschi, e probabilmente neanche il sistema infotaiment è dei migliori sulla piazza ma....laddove una BMW (e ne abbiamo da vent'anni in casa) sembra un perfetto, impeccabile ospedale, o una perfetta fabbrica robotizzata, la Maserati ti sembra un bar di una serata tra amici. Questo è il suo vero plus, darti quel "qualcosa" che non sia la solita perfetta omologazione. P.s. guido BMW al momento...ma è per questo che abbiamo scelto La Ghibli GS per sostituire la F10. Non si vive di sola perfezione, si vive anche di emozioni.

 

On 18/3/2018 at 15:07, Alain dice:

Maserati e Diesel non dovrebbero stare nella stessa frase.

Quoto. 

  • Like! 8
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
15 minuti fa, VuOtto dice:

 

 

La Maserati si vende poiché, con tutti i suoi difetti che sono innegabili, riesce a fare ancora quello che le tedesche non riescono più a fare, EMOZIONARTI. Gli interni della G30 sono un pianeta avanti rispetto alla ghibli, ma sono talmente perfetti da sembrare asetttici, quelli di un ospedale. Quelli della ghibli invece hanno il carter della parte bassa del sedile che sembra degli anni 90, non hanno la millimetrica perfezione dei tedeschi, e probabilmente neanche il sistema infotaiment è dei migliori sulla piazza ma....laddove una BMW (e ne abbiamo da vent'anni in casa) sembra un perfetto, impeccabile ospedale, o una perfetta fabbrica robotizzata, la Maserati ti sembra un bar di una serata tra amici. Questo è il suo vero plus, darti quel "qualcosa" che non sia la solita perfetta omologazione. P.s. guido BMW al momento...ma è per questo che abbiamo scelto La Ghibli GS per sostituire la F10. Non si vive di sola perfezione, si vive anche di emozioni.

 

Appena salito sulla Ghibli ho impiegato dieci minuti per mettermi la cintura in quanto la base era infossata completamente nel sedile e sono tutt'altro che grasso (peso 64 kg). Non si tratta di fare le cose in maniera artigianale, questo è un errore dettato dalla distrazione. Non è emozionante non riuscire a mettersi la cintura

 

 

  • Non d'accordo 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da KimKardashian
      Salve ragazzi, é sempre la vostra amata/odiata Kardashian che vi scrive.
      siccome parliamo spesso di numeri di vendita e totale di auto prodotte e molte volte si scatenano dibattiti su quanto questi dati siano in contraddizione ho pensato che dal codice identificativo VIN di ogni veicolo é possibile risalire alla produzione del modello, o meglio al Numero progressivo di produzione del modello. 
       
      Recentemente Fiat ha annunciato di aver prodotto l esemplare numero 500 mila del modello Fiat 500L, e andando a scovare nell albo del richiami ho notato che in effetti il dato si trova in quanto l’ultimo richiamo della casa per il modello risale al novembre 2017 e cronologicamente la produzione totale viaggiava sulle 440 mila auto
      http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=albric&o=vs&id_scheda=4371&id_marca=18
       
      Adesso, visto che parliamo sempre di Alfa, ho notato che anche la Giulietta ha superato il traguardo delle 500 mila unita prodotte in quanto in un richiamo del dicembre 2017 la produzione totale ha raggiunto le 495 mila unita! 
      https://vindecoder.eu/check-vin/ZAR94000007494778
       
      Un numero comunque importante considerando che lo ha raggiunto in sette anni.
       
      adesso vi chiedo, siccome ero incuriosito dal totale produttivo della Uno, qualcuno é a conoscenza degli ultimi Vin di telai italiani che dovrebbero risalire al 95? La quota dovrebbe essere di circa 4 milioni. E se vogliamo arricchire la discussione magari con altri modelli amati che purtroppo hanno floppato nella vendite in modo da risalire al numero preciso di vetture prodotte (senza affidarci a database di siti di vendita che non son sempre affidabili).
       
      grazie dalla vostra bitch Kim! Un bacio 💋 
       
       
    • Da _hainz
      Volevo cercare di fare un quadro chiaro di quanto emerso dalle ultime notizie sugli stabilimenti di produzione attuali/futuri:
      attuale ______________________futuro
      Cassino
      pianali:C,C-Evo,Opel (Croma)__________C-Evo
      Croma (pianale Opel)_________________ x perché non spostare le linee in Cina per venderla insieme a GAG??
      Bravo (pianale C)____________________ erede Bravo (2012 su C-Evo)
      Delta (pianale C)_____________________ erede Delta (2012/2013 su C-Evo)
      x__________________________________? Lancia/Crysler C-sedan (su C-Evo, 2012) inizialmente "distrubuito" anche NAFTA
      x__________________________________? Lancia/Chrysler "large" D-sedan (prodotta in America dal 2013 su D-Evo/C-wide,2013)
      Giulietta (unica C-Evo)________________ Giulietta (restyling e modiche 2014 per essere "comercializzata anche sui mercati NAFTA")
      x__________________________________ Alfa Suv compatto o Giulia (2013) (penso sia più probabile il Suv compatto perché su C-Evo senza modifiche)
      Grugliasco
      x__________________________________pianale LY e LY "sport", pianale GranVoyager??
      X_________________________________ Maserati "BiTurbo" (pianale LY modificato nelle sospensioni posteriori, parola di Wester)
      X__________________________________versione Lancia di 300C (pianale LY) (2011)
      x__________________________________ Lancia GranVoyager???
      che senso ha realizzare una linea produttiva fotocopia di quella canadese (sicuramente meno costosa per varie ragioni: prezzo lavoro, costi energia e tasse.....)? Che spediscano il tutto dall'America e montino solo i pezzi e i motori (per esempio i diesel?)???
      Mirafiori
      pianali: Punto, SGSS, Multipla___________Small e Compact
      Musa/Idea___________________________ x (spostata in Serbia l'MPV L0/L1)
      Multipla_____________________________ x (venduta la linea e le royality a Zotye sul mercato cinese con tale marchio, termine produzione luglio 2010)
      MiTo________________________________nel 2012 refresh (nel 2013 versione 5 porte, che quest'ultimo non sia spostano a Melfi insieme all'erede di Punto Evo?)
      Punto classic_________________________probabilmente fino a quando non arriverà Small-evo
      Non si capisce perché si parli di Small e Compact quando a Cassino è concentrata la produzione delle auto di segmento C?
      Pomigliano
      pianali: Premium, Tipo 2________________ Mini
      159_________________________________X (2012??)
      X __________________________________Panda nuova (2011, probabile commercializzazione nel 2012)
      Melfi
      pianale Small (Fiat-GM SCSS)____________Small-evo
      Grande Punto_________________________? (la spostano nei paesi emergenti?)
      Punto Evo____________________________erede Punto Evo (2013, pianale attuale rivisto...vedasi forse Doblò nuovo?? Small-evo?)
      Serbia
      pianali:X_____________________________pianale Small? Small semplificato/brasiliano?
      X___________________________________Uno (Proj.327) (2012, pianale Small?Small brasiliano?) "distrubuito" anche NAFTA
      X___________________________________MPV L0 e L1 (quest'ultimo al 2012, pianale Small?Small brasiliano?) "distribuito" anche NAFTA
      Polonia
      pianali:Mini___________________________Mini ridotto ("Micro"), Mini e Mini "wide"
      500_________________________________500
      Ka__________________________________(pianale 500, probabile fine produzione dopo l'attuale ciclo di vita)
      Panda_______________________________ x o (mantengono l'attuale Panda per i mercati emergenti in modo da sostituire la Fiat 600??)
      X__________________________________ Ypsilon (proj.846) (pianale 500 allungato e allargato, 2011)
      X__________________________________Topolino (2013, pianale "Micro")
      America del Nord
      Brampton Ontario (Canada)
      pianale: LX (e versione corta LC)_________LX, LX ed evoluzione LX (ribattezzato LY o alcuni "E-evo"), LX allungato ??
      Chrysler 300C (pianale LX)______________ 300C nuova (pianale LY) commercializzazione imminente
      Dodge Charger (pianale LX)_____________Dodge Charger (2011) (pianale LY)
      Dodge Magnum (300C station,LX)________?
      Dodge Challenger (pianale LC)___________Challenger (2014?)
      Windson Ontario (Canada)
      pianale: RS/RT (lwb)___________________RS/RT (lwb)
      Chrysler Town&Country (GranVoyager)____ nuova versione (2014?)
      Dodge Gran Caravan____________________nuova versione (2014?)
      Sterlingh Heights Michigan
      pianale JS (Mitsubishi GS modificato)_______ C-evo, D-evo
      Chrysler Sebring________________________Sebring (C-wide o D-evo)
      Dodge Avenger (pianale JS)_______________ Avenger (C-wide o D-evo)
      Detroit Michigan
      pianale WK____________________________ WK,WK2
      GranCherokee (pianale WK) GranCherokee 2011 (pianale WK2) (fine appalto a Magna)
      Commander (pianale Wk)________________ x (spostato, spero, in Russia)
      x (da altro pianale/sede)_________________ Dodge Durango (pianale Wk2) (2011)
      x____________________________________ Maserati Suv (5'000 unità annue)
      x____________________________________ ? Alfa Suv (2014)
      Warren Michigan
      pianale ND (anche per Mitsubishi)__________ ? pianale Ram?
      Dodge Dakota (pianale ND)_______________? Ram Rampage ?
      Toledo Ohio
      pianale JK, pianale KK/KA _______________? JK evo??? KA sostituito da C-Evo?
      Jeep Wrangler (JK)_____________________nuovo, quando?? (2014)?
      Jeep Liberty (Cherokee) (KK)_____________2013 su che base?
      Dodge Nitro (KA)_______________________su che base?
      St.Louise Missouri
      pianale RS/RT, DS/DJ (truck)_____________ RS,RT e DS/DJ
      Chrysler Town&Country (GranVoyager)_____ erede
      Dodge Ram____________________________nuovo, quando?? (2014)?
      Belvidere
      pianale PM/MK (GS condiviso con Mitsubishi)__ C-Evo??
      Jeep Compass (pianale GS)________________Jeep nuova che sostituisce Campass e Patriot (pianale C-Evo)
      Jeep Patriot (pianale GS)__________________x
      Dodge Caliber (pianale GS)________________Dodge sedan (pianale C-Evo)
      manca la conferma che in questo stabilimento sarà realizzato tutta la famiglia C-Evo.
      America centrale
      Toluca Messico (linea flessibile FLS)
      pianale JS (Mitsubishi GS modificato)________ C-wide? pianale Micro
      Dodge Journey__________________________ Dodge Journey e Fiat Journey (erede su pianale C-wide?)
      Chrysler PT Cruiser______________________ X
      X_____________________________________500 Americana
      Mi piacerebbe sapere come faranno con le Chyrsler 300C vendute in Inghilterra dove sicuramente il motore diesel sarà predominante, lo spediscono da Cento in America e poi le auto le spediscono in Inghilterra?
      E come fanno con le GranCherokee diesel? I motori da Cento vengono spediti in America e le auto finite vengono imbarcate? E così anche per la D-sedan Lancia se sarà prodotta in America? Come fanno con il diesel?
      Nota: è impressionante come in tutta Chrysler non ci sia un segmento C-sedan che va benissimo in tutto il mondo (pure in Europa a differenza di Italia e qualche altra nazione...ma dove sono vendutissime segmenti D piccoli come serie 3)
      In America quindi andranno:
      Lancia D-sedan (la Sebring Lancia)
      Alfa Suv medio (2012, penso su D-Evo)
      Alfa Suv grande (sempre che quest'ultimo venga realizzato, 2014)
      Alfa Spider su pianale americano, non ancora deciso l'impianto produttivo
      e forse si affiancheranno alla produzione europea anche quella di:
      MiTo
      Giulietta e derivate
      Da capire cosa vogliano dire per "commercializzazione", perché a me sa tanto di produzione...stile Giulietta:
×