Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

La penso anche io così. ;)

Poi, volendone fare un discorso puramente egoistico, l' idea di eliminare del tutto la guida umana risulta un po' triste, almeno per me. ;)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Per il privato, è utopico. Troppe complicazioni, troppe incognite.

ma per i mezzi con percorso definito, fisso e gestiti da un'unica entità organizzata, può offrire interessanti sviluppi.

in paesi più civili del nostro (come viabilità) poter gestire in automatico e in remoto il mezzo su rotaia, potrebbe aumentarne la frequenza senza moltiplicare troppo il personale necessario.

vedasi la metro di Torino.....

Mi ritrovo, nuovamente, concorde con quanto affermi. ;)

A livello di trasporto pubblico, tale soluzione potrebbe costituire il raggiungimento dell' "ottimo". ;)

In che senso dici che, per il privato, è utopico? Pensi che sia una soluzione che faticherà a trovare spazio? Le riviste specializzate, QR in primis, ne parlano come il "futuro dell' automobile"; tuttavia, in tutta sinceritá, fatico a pensare che questo sia davvero lo scenario che ci si prospetta, non fosse altro per i costi davvero elevati...

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

In che senso dici che, per il privato, è utopico? Pensi che sia una soluzione che faticherà a trovare spazio?

Che le complicazioni che si porterebbe dietro, sono superiori ai vantaggi (che è uno, potersi scaccolare in santa pace :mrgreen:)

In pratica, devi in qualche modo garantire che sia "failproof" per qualsiasi percorso. Ma io privato posso davvero decidere di fare QUALSIASI percorso. Anche Torino-pizzo calabro tutto sulle provinciali.

E in più c'è il nodo manutenzione.

Troppe variabili, troppe incognite difficili da risolvere.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

non mi pare che aggiunga nuove problematiche, tutte quelle che citi ci sono già adesso

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

La cui responsabilità diretta (civile e eventualmente penale) è del guidatore.

Se anche con "l'auto che va da sola", al guidatore viene richiesta una continua supervisione di quanto sta accadendo in quanto responsabile della condotta del veicolo, che vantaggio porta un'auto che va da sola?

Il non dover premere i pedali e girare il volante? ;)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

beh aiuta a scongiurare l'errore umano! Frena da sola se cerchi di appiccicarti sfanalando a chi ti sta davanti, corregge la traiettoria in curva se sbandi... insomma nulla di quanto già non facciano alcune auto! La focus parcheggia già da sola, non tutti sono normodotati, conosco decine di persone che amerebbero avere quanto meno un correttore di guida, e visti i recenti progressi non stento a credere che presto faranno tutte da sole. Va da se che il tagliando lo devi fare, e già da ora se non lo fai la macchina ti si ferma. Lo so bene che porto l'ambulanza, e quando non le hanno fatto il tagliando (una renault master) mi si è autolimitata a 50km/h (in emergenza :(r )

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ma sui sistemi di "ausilio" al guidatore sono assolutamente favorevole.

Quello su cui sono al momento scettico, sono i sistemi di completa sostituzione dello stesso. Dove nelle intenzioni l'ormai ex guidatore può stare tranquillamente a farsi le unghie (si, lo so, c'è chi lo fa anche adesso, ma oggi non sarebbe tollerato)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

L'assistenza alla guida e la guida autonoma sono due cose molto distanti. ;)

Rimanendo sul piano legale e delle responsabilità, introdotto da TonyH e prendendo come esempio la Focus che "posteggia da sola" citata da te, il sistema di assistenza al parcheggio è uno di quei casi in cui il controllo del veicolo non l'ha il veicolo stesso, ma ce l'ha ancora, obbligatoriamente, il guidatore. Proprio perchè la colpa di qualsiasi problema o danno è e deve rimanere del guidatore. Al di la del fatto che i sistemi di parcheggio assistito attuali sono perlopiù fumo negli occhi, per ammissione degli stessi tecnici (non degli addetti al marketing, ovviamente).

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

se non si studiasse cose che rendono scettici non ci sarebbe progresso :D Io sinceramente non vedo l'ora. Ammettiamo per un momento che la guida automatica esista e sia sicura e collaudata, insomma metti da parte per un momento i tuoi dubbi, quante vite sarebbero risparmiate? Non solo, pensa ai costi sociali degli incidenti, ai costi ambientali dei piedi pesanti che se vedono un giallo prendono la rincorsa per poi dover inchiodare, a quanto ammonta tutto questo su scala globale? In più, quanto più leggere potranno essere le macchine se si esclude la possibilità di collisione per errore umano? Sono nuove prospettive davvero rosee. Certo bisognerà arrivarci, ma lo dicono loro che ci sono vicini, mica io!

L'assistenza alla guida e la guida autonoma sono due cose molto distanti. ;)

Rimanendo sul piano legale e delle responsabilità, introdotto da TonyH e prendendo come esempio la Focus che "posteggia da sola" citata da te, il sistema di assistenza al parcheggio è uno di quei casi in cui il controllo del veicolo non l'ha il veicolo stesso, ma ce l'ha ancora, obbligatoriamente, il guidatore. Proprio perchè la colpa di qualsiasi problema o danno è e deve rimanere del guidatore. Al di la del fatto che i sistemi di parcheggio assistito attuali sono perlopiù fumo negli occhi, per ammissione degli stessi tecnici (non degli addetti al marketing, ovviamente).

in giappone stanno ipotizzando una compagnia assicurativa unica pagata da tutti i costruttori di automobili per i danni civili causati dalla guida automatica

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Vedi di far andare a piedi certi fenomeni (che basterebbe un po' più di rigore nel far rispettare il CdS) e vedi come si danno una calmata per il bene di tutti :§

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.