Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
Regazzoni

I 100 anni di Maserati

Recommended Posts

nuovo o non nuovo per me conta poco. è un problema di persone (sopra e sotto)

è logico, la auto le progettano e costruiscono le persone :D

solo che non sono solo quelle indicate da te...

Per me è chi le monta ,Cosimo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho capito, però non è che gli operai sono senza colpe, poi di sicuro ci sono carenze progettuali, ma come è stato scritto, si può sempre COPIARE. gli operai invece no.ù

questa storia qua che gli operai non hanno MAI colpa mi pare una roba da sindacalista FIOM inveterato.

poi ci sono coglioni e risparmi in progettazione, non lo nego.

extra automotive di gente che lavora COL CULO in Italia c'è pieno.

a me sta cosa che quando non si lavora tira il culo, quando si lavora troppo tira il culo, che chi comanda è una testa di cazzo a prescindere ecc.. è una roba proprio ITALIANA...e non parlo di Fiat.

al lavoro se ci vai con quelle motivazioni i profili non saranno MAI dritti...IMHO

Edited by Matteo B.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè gli stessi operai nelle fabbriche crucco/nipponiche invece lavorano flawless ? Per motivi di sangue e suolo ? :) ne dubito, in quanto per lo meno in germania sono spesso parenti stretti di quelli italiani.

E' che la qualità è una catena di cui l'operaio non è che un anello . E come si può copiare il particolare, si può copiare l'organizzazione aziendale .

P.S. non cadiamo nel solito vizio italico di dire che le guerre le perdiamo per i soldati vigliacchi/infingardi, etc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè gli stessi operai nelle fabbriche crucco/nipponiche invece lavorano flawless ? Per motivi di sangue e suolo ? :) ne dubito, in quanto per lo meno in germania sono spesso parenti stretti di quelli italiani.

E' che la qualità è una catena di cui l'operaio non è che un anello . E come si può copiare il particolare, si può copiare l'organizzazione aziendale .

P.S. non cadiamo nel solito vizio italico di dire che le guerre le perdiamo per i soldati vigliacchi/infingardi, etc.

sbagli tu. non c'è nessuna differenza antropologica. perché ci vanno con ALTRE MOTIVAZIONI e chi non fa il proprio dovere è nettamente meno coperto che da noi.

guardate che sto parlando di alti livelli come di bassi e di automotive e non.

la IG metall ha fatto commenti sugli scioperi FIOM che se li avesse fatti Marchionne o un politico italiano avrebbe dovuto scappare dalla NAZIONE.

Edited by Matteo B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho capito, però non è che gli operai sono senza colpe, poi di sicuro ci sono carenze progettuali, ma come è stato scritto, si può sempre COPIARE. gli operai invece no.ù

questa storia qua che gli operai non hanno MAI colpa mi pare una roba da sindacalista FIOM inveterato.

poi ci sono coglioni e risparmi in progettazione, non lo nego.

extra automotive di gente che lavora COL CULO in Italia c'è pieno.

le colpe sono da tutte e 2 le parti, anzi ti dico che è una serie di concause, perché anche chi si trova a fare la progettazione, la riuscirebbe anche a fare o comunque potrebbe copiare mal che vada(cosa che comunque in questo caso non hanno fatto e si vede) ma si trova a dover lottare con un budget limitato e o delle tempistiche sballate...

detto ciò, se a te hanno stancato gli atteggiamenti da sindacalista mangiabambini, a me ha stancato allo stesso identico modo quello contrario, dove si vede dare la colpa solo ad un unica parte (se vuoi riporto il tuo messaggio come ho fatto prima) in cui a volte si arriva ad accusarli di lesa maestà verso l'italico marchio di turno :roll: ed il piu delle volte senza conoscere come funzionano le cose*

*ques'ultima parte non riferita al tuo ,messaggio ma è piu in generale

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma guarda che sfondi una porta aperta.

io vorrei che il sindacato IMPONESSE ai suoi iscritti di lavorare al meglio per x mesi (con verifiche interne, audit e quant'altro) per poi far notare a chi comanda che i profili sono PROGETTATI COL CULO ma in modo scientifico senza se e ma o altre scuse.

l'esempio citato da Stev66 sulla plancia di 159 e l'operaia + Marchionne è ESEMPLIFICATIVO.

le cose cambierebbero con questo tipo di atteggiamento, non una parte che da la colpa all'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sbagli tu. perché ci vanno con ALTRE MOTIVAZIONI e chi non fa il proprio dovere è nettamente meno coperto che da noi.

guardate che sto parlando di alti livelli come di bassi e di automotive e non.

Allora se è un problema di motivazioni, è un problema di dirigenza e di gestione delle hr ( cosa che in Italia non si fa mai ).

Perchè delle due l'una:

1) o crei una catena di lavoro in cui ogni passo è spiegato, controllato e checkato in retroazione in modo che solo il dolo possa portar errore o danno ( ed a questo punto della motivazione del singolo te ne freghi, per lo meno dopo un pò di giri di ottimizzazione )

2) o coinvolgi ogni anello della catena motivandolo e responsabilizzandolo in vari modi ( soldi, considerazione , ascolto, senso di appartenenza, etc )

Il primo sitema è molto americano "NASA like", ed è basato sul fatto che ogni anello può essere sotituito da un giorno ad un altro.

Il secondo più giappinese

Entrambi costano all'azienda che li applicano parecchio ( ma rendono sul lungo )

In italia non abbiamo nè l'uno ne l'altro*, ma in compenso vogliamo gli stessi risultati :)

*Anche se l'improvvisata di Sergione in Maserati mi pare un passo nella giusta direzione nel cambiar le motivazioni .

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma guarda che sfondi una porta aperta.

io vorrei che il sindacato IMPONESSE ai suoi iscritti di lavorare al meglio per x mesi (con verifiche interne, audit e quant'altro) per poi far notare a chi comanda che i profili sono PROGETTATI COL CULO ma in modo scientifico senza se e ma o altre scuse.

l'esempio citato da Stev66 sulla plancia di 159 e l'operaia + Marchionne è ESEMPLIFICATIVO.

le cose cambierebbero con questo tipo di atteggiamento, non una parte che da la colpa all'altra.

Ma in questo caso , che possibilità ha il sindacato o chi per lui ? se per esmpio l'azienda ha deciso per risparmiare di usare i robogate della Ritmo per far la Maserati ( con tutti i problemi di tolleranze del caso ), hai voglia a segnalare i problemi :) .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.