Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
lino68

Chrysler - Motori "Hurricane" 4 cilindri a benzina

Recommended Posts

Ok, evidenziamo il topic, in quanto mi sembra che questi motori non siano E Torq ma turbo derivati dagli attuali TS.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito se si tratti o meno della stessa famiglia di motori. Nel caso non fosse giusto aver postato qui , chiedo che , cortesemente, se ne occupino i moderatori.

Questo articolo parla di nuovi motori a quattro e sei cilindri che equipaggeranno Giulia e derivate e saranno assemblati nello stabilimento di Termini Imerese.

Alfa Romeo, arrivano i motori Ferrari Saranno prodotti dal 2015 a Termoli - MOTORI

Share this post


Link to post
Share on other sites
:oops: Ops! Ho sbagliato a scrivere nel riassunto che ho fatto, vabbè solo qualche km. di distanza , precisino .... :mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non ho capito cosa c'entra ferrari con un L4 e un V6... :nonso: Rifanno la Dino? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'entra di sicuro per una questione di marketing...

Poi magari prestano qualche tecnico per la progettazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non dovevano fare una versione turbo del Tigershark o di una sua evoluzione?

Mi sa che i motori Alfa sono quelli nuovi che arriveranno....

Share this post


Link to post
Share on other sites
The planned Dodge Dart SRT will be enabled by a brand new series of four-cylinder engines, which some insiders say are a joint effort of Chrysler and Fiat, merging aspects of existing designs from both companies.

four-cylinders.jpg?resize=756%2C364

Originally, the engines, dubbed “Hurricane” after military aircraft (and likely referencing vintage Jeep engines as well), were thought to be merely turbocharged versions of the existing 2.0 or 2.4 liter powerplants. However, sources now believe these will presage or be part of a brand new engine family shared by Chrysler and Fiat.

Chrysler was once the largest manufacturer of turbocharged gasoline engines, culminating in the Turbo III (224 horsepower from a 2.2 liter four-cylinder, in 1991) and Turbo IV (which had the first production gasoline-engine variable-nozzle turbocharger).

Chrysler tested two-stage turbocharging (illustration on right) in a Department of Energy project, with a small and large turbo to reduce lag and increase power. Insiders say this is not likely to make it to the production engines; instead, a single twin-scroll turbocharger seems to be planned. It is likely to be relatively small but have a very high rotation speed, compared with past Chrysler turbochargers.

New turbo-fours to allow SRT4Allpar Chrysler, Dodge, and Jeep News | Allpar Chrysler, Dodge, and Jeep News

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By RiRino
      Messaggio Aggiornato al 02/07/2018
       
       
      Fonte: press. FCA presentazione Jeep Renegade
       
       
      1.0 Multiair III - 3 Cilindri
       









       
       
       
      1.3 Multiair III - 4 Cilindri
       













       
       
       
       
       
      Messaggio Originale 06/05/2018
       
      In FCA debutteranno i GSE(GlobalSmallEngine) 3 e 4 cilindri modulari in alluminio, 3 cilindri 1.0 aspirato e probabilmente turbo che coprirà la fascia di potenza 70-100cv all'incirca e 4 cilindri 1.3-1.4 aspirato e turbo con potenze tra i 100 e 150cv circa. In base alle applicazioni avranno 2 o 4 valvole per cilindro, variatori di fase o multiair, iniezione diretta o indiretta.
       
      Poi ci sarà il GME (GlobalMediumEngine) a 4 cilindri 2.0 in alluminio che a spanne starà sui 180cv in sù, ci potrebbero essere anche ipotetiche versioni aspirate per gli USA anche con potenza minore.
       
      Sia i GSE che i GME avranno +o- le stesse caratteristiche e tecnologie:
       

       
       
      Entrambi sono motori completamente nuovi, tempo fà qualcuno ipotizzava che il GME fosse derivato alla lontana dal basamento Tigershark/Gema, può essere che lo abbiano utilizzato come base di partenza per progettare il nuovo motore, ma di fatto sono motori diversi.
       
       
       
       


    • By Umbi
      Messaggio Aggiornato 12/2015
       
      Fonte: http://www.fiatpress.com/press/detail/118325
       
      Come mai non si trovano informazioni ... non dovrebbe essere derivato dal "vecchio" 2.0 .... sto parlando di quello montato per ora su Giulietta e 500X .... credo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.