Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by lukka1982

Update 23.01.2021

 

FIAT

2021

• 500X Soft Top ➡️ RUMORS TOPIC

 

2022

• 500X MCA/FL 

• B-UV prodotto in Polonia

 

2024

• new 500X e 500X BEV prodotto in Italia

 

2025

•C-UV in sostituzione di Tipo e prodotto dalla Tofas in Turchia


⬇️ Intervista ad Olivier Francois 02.2020 ⬇️

 

Cita

- new 500X

- 4 modelli con la filosofia Rational di Panda

  • Fiat B Minimal
  • Fiat B LWB

  • Fiat C-UV in sostituzione di Fiat Tipo
  • Fiat D


 

LANCIA

2021

• Ypsilon MY2021 ➡️ PRESENTATA!


 

Modelli presentati nel 2020

Fiat 500E hatchback, 3+1 e Cabrio

Fiat Tipo MCA e MCA Cross

Lancia Ypsilon MY2020 Hybrid

Recommended Posts

4 minuti fa, stev66 scrive:

... Con buona pace di chi dice di seguire il modello Audi. Forse ci vuole prima il sistema paese di Audi 😁

E comunque ci hanno messo vent'anni, in sviluppo e affinamenti continui, per arrivare dove sono arrivati. Cosa fuori da ogni logica nell'automotive di massa italiota.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 4.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Per capirci ti faccio un riassuntino di com'era la situazione, vissuta anche in prima persona a livello famigliare:    Marchionne è entrato a metà 2004 in sostituzione di morchio che aveva a

Il cliente premium, non si lamenta. La sua auto non ha difetti, ha "fiturs". Se si rompe, è per farti socializzare con gli amiconi dell'officina. Se le guarnizioni sono corte, è perché devon

Secondo me l’origine del PS è qua: Scion xB (aka Corolla Rumion)

Posted Images

8 minuti fa, stev66 scrive:

Ehm, giova ricordare che Audi debutta nel 1965 con il modello F103, un'elaborazione con motore a 4 tempi della precedente DKW con motore a due tempi.

Fun Fact : questo modello vende 420.000 esemplari in 7 anni , contro le 360.000 Fulvia in 13 e le 570.000 Giulia in 15. In pratica Audi vende da subito più del corrispondente modello Lancia ed Alfa messi insieme. Con buona pace di chi dice di seguire il modello Audi. Forse ci vuole prima il sistema paese di Audi 😁

Forse perché Audi e un generalista come BMW e Mercedes che sono poi diventato (solo invenzione Marketing) premium.

 

Stellantis ha un solo marchio capace di fare l’Audi, e non è né Alfa, ne Lancia e non è citato tra i marchi Premium del gruppo...

 

Per Lancia l’esempio da seguire e Volvo.

Link to post
Share on other sites

Io non porrei limiti ad un marchio.

A maggior ragione se ha una storia centenaria come Lancia.

E' tutta questione di volontà e mentalità.

Guardate cosa ha fatto Toyota con Lexus in "soli 30 anni"

Edited by Vulcar
  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Vulcar scrive:

Io non porrei limiti ad un marchio.

A maggior ragione se ha una storia centenaria come Lancia.

E' tutta questione di volontà.

Guardate cosa ha fatto Toyota con Lexus in "soli 30 anni"


Ma l’ha fatto dove?

Negli States, proponendo in quel mercato auto focalizzate per quel mercato e proposte come Toyota in Giappone. Cosa che sta facendo anche il gruppo Hyundai con Genesis.

Perchè negli States si ed in EU no?

Fondamentalmente perché gli Stati Uniti non sono un mercato pregiudiziale, soprattutto se poi le auto hanno ottime qualità, e che se trova prodotti con caratteristiche proprie ai loro gusti non li scarta a prescindere dal marchio che hanno sul cofano.

Audi negli Stati Uniti ha sempre vivacchiato ma niente di più appunto perché son auto fatte ad uso e gusto tedesco, senza tp ad esempio. 
 

Per cui dire che è una questione di volontà è vero, ma fino ad un certo punto! Soprattutto quando sei una società quotata in borsa e che deve dar da conto ai propri azionisti.

 

Ripeto che vi state facendo troppe aspettative/illusioni per Lancia.

Link to post
Share on other sites
Un conto è estendere la clientela utilizzando un marchio già affermato, un'altro è trovare e fidelizzare clienti per un marchio praticamente tutto da costruire da zero o quasi...
Devono fare come sta face Hyundai con Genesis, stanno tirando fuori delle auto splendide; a Dubai ne vedo in giro ed ogni volta rimango stupito.
  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites

ah perché adesso l'italia è un mercato pregiudiziale? quand'è stato il momento tutti sulla qashqai, oggi sulle dacia, jeep, etc... lancia premium ve la ricordate appunto quando avevate tutti l'aurelia, in italia ha ancora spazio come concetto di auto media ma più elegante. lo chic lasciamolo alla y (vabbè), ma un suv medio e una seg c ben fatta avrebbero da dire ancora da noi, ma devono essere soprattutto auto belle e non dalle linee astruse.

Edited by angelogiulio
  • I Like! 3
  • Thanks! 2
Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, lukka1982 scrive:


Ma l’ha fatto dove?

Negli States, proponendo in quel mercato auto focalizzate per quel mercato e proposte come Toyota in Giappone. Cosa che sta facendo anche il gruppo Hyundai con Genesis.

Perchè negli States si ed in EU no?

Fondamentalmente perché gli Stati Uniti non sono un mercato pregiudiziale, soprattutto se poi le auto hanno ottime qualità, e che se trova prodotti con caratteristiche proprie ai loro gusti non li scarta a prescindere dal marchio che hanno sul cofano.

Audi negli Stati Uniti ha sempre vivacchiato ma niente di più appunto perché son auto fatte ad uso e gusto tedesco, senza tp ad esempio. 
 

Per cui dire che è una questione di volontà è vero, ma fino ad un certo punto! Soprattutto quando sei una società quotata in borsa e che deve dar da conto ai propri azionisti.

 

Ripeto che vi state facendo troppe aspettative/illusioni per Lancia.

A me pare che Lexus si proponga con fierezza anche in Europa, magari dovrebbe implementare la rete.

Credo che nel vecchio continente venga considerata una valida alternativa ad Audi o Mercedes.

Link to post
Share on other sites

Comunque senza trovare una scusa per tutto o pensare che gli altri siano nati miracolosamente Top o comunque di un certo livello dal nulla (perché di esempi di ciò che si può fare in pochi anni ne abbiamo senza pretendere tutto subito), ora siamo nel presente e vedremo come si muoveranno. 

 Se si vuole investire si investe e ci si prova (come stanno facendo), e dipende molto da ciò che offri in quel dato periodo storico e di come viene percepito. Perché se si rimane fermi al pensiero che il Marchio X non è più quello di un tempo ed i modelli sbagliati pesano ancora oggi sull'immaginario collettivo, beh allora non si andrà mai da nessuna parte. Tanto vale chiudere il Marchio X e tanti saluti.

 

Il mondo dell'auto oggi è molto competitivo e si sta appiattendo sempre più. O si trova il modo di distinguersi o ci si butta nella mischia sperando nella fortuna, raccogliendo  poco per sopravvivere.

 

P. S. Pare sempre che si debba vendere dei prodotti bancari e non automobili 🙄 

 

 

  • I Like! 3
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, nucarote scrive:

E comunque ci hanno messo vent'anni, in sviluppo e affinamenti continui, per arrivare dove sono arrivati. Cosa fuori da ogni logica nell'automotive di massa italiota.

No, o meglio ni.

Perché sono già partiti col botto 50 anni fa, facendo da subito i numeri di Bmw, e da subito più del doppio dei premium di casa nostra. Tra l'altro con segmento D ed E.

Per capirci : Audi 80 b1 ha fatto 1.100.000 vendite dal 1972 al 1978 . Numero che non ottieni se sommi tutte le Beta, le nuova Giulietta e le 1750/2000.

Facile vincere così.

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, stev66 scrive:

No, o meglio ni.

Perché sono già partiti col botto 50 anni fa, facendo da subito i numeri di Bmw, e da subito più del doppio dei premium di casa nostra. Tra l'altro con segmento D ed E.

Per capirci : Audi 80 b1 ha fatto 1.100.000 vendite dal 1972 al 1978 . Numero che non ottieni se sommi tutte le Beta, le nuova Giulietta e le 1750/2000.

Facile vincere così.

I numeri sono stati senz'altro dalla loro parte, il mercato tedesco era già allora più orientato verso auto medio/grandi. Ma le Audi 80 B1/100 C1 non erano prodotti molto raffinati rispetto alle coeve Alfa e Lancia, si evolveranno successivamente sotto la guida di Piech dando lo slancio ad Audi per la sua ascesa nel premium. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Toyota conferma il debutto in Europa per il 2021 del primo crossover BEV, le cui dimensioni saranno equiparabili a quelle di RAV4.
      Il veicolo, anticipato da questo sketch (e ancor prima dal leak dei patents), è pensato per essere venduto globalmente ma ha una particolare attenzione ai gusti del mercato europeo. Viene sviluppato sulla nuova piattaforma e-TNGA creata in collaborazione con Subaru, che a sua volta dovrebbe presentare la Evoltis.
       
       


    • By Alessandria96
      Ciao a tutti, sono nuovo nel forum. 
      Chiedo scusa per eventuali errori nel riportare il link, mi sono appena iscritto. 
      Questa mattina mi sono imbattuto in questo articolo sulla produzione auto nel 2020 in Italia. 
      Si parla di una 500x cabrio da produrre nel 2021, è possibile? 
       
       
       
      https://www.repubblica.it/economia/2021/01/05/news/la_produzione_di_auto_in_italia_e_scesa_del_12_4_nel_2020-281229491/
    • By GL91
      Secondo Autocar BMW avrebbe dato il via allo sviluppo delle varianti M di Serie 1 (non si sa se si chiamerà Serie 1M o M1) e di Serie 2 Gran Coupè, per completare la gamma d'accesso al marchio, dare una alternativa 4 porte alla M2 e per fare concorrenza ad A45S AMG e RS3. Il motore sarà il 2.0 4 cilindri potenziato a circa 400 cavalli, e la trazione sarà 4x4 variabile, ovvero con la possibilità di trasferire dietro una parte della coppia.
       
      Link all’articolo ➡️ Autocar.co.uk

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.