Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by lukka1982

 

 

Update 31.10.2019

 

3AE5233B-3C49-4CEE-8C0B-6170640A0721.thumb.png.6a2a8fc75fa0e5b41fbb37304e37a6de.png


 

949 MCA ~ Stelvio: Stelvio subirà un restyling 

  importante a livello estetico ed introdurrà un 
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una 

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

952 MCA ~ Giulia: Giulia subirà un restyling

  importante a livello estetico ed introdurrà un
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

965/Tonale ~ C-UV: sarà costruito a Pomigliano,

  sull’evoluzione della piattaforma S-USW con 

  tecnologia MHEV e PHEV.
  In produzione dal 2021.
  Per maggiori informazioni ➡️ SPY TOPIC

 

- B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in

  versione BEV. In produzione dal 2022.

  Per maggiori informazion ➡️ RUMORS TOPIC

 

Recommended Posts

1 ora fa, defiant scrive:

Sono le iperaziendali del noleggio MLT... nella triade la base diesel da 122/136cv ce l'hanno sempre a listino; io conosco un'azienda che ha un paio di Giulia con quel motore.

 

..boh..la 316d ha una qouta della produzione delle G20/21 totale di 0,8% per solo pochissime mercati. Con una quota simile per una Giulia 136 su tutte Giulia parliamo di una cifra di 100-120 auto nel anno. Non credo che un volume cosi piccolo fa senso di omologare , costa piu la omologazione.

 

 

  • I Like! 2
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 16.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao ragazzi, intanto buone feste a tutti un po in ritardo. Durante queste feste ho rincontrato quel mio parente Insider e ho avuto modo di farmi una chiaccherata davanti ad un limoncello e una s

io da oggi ho un solo interrogativo:   quando e se uscirà la GTV q2 200cv benzina? e soprattutto devo prendere la q4 veloce da 280/300cv per avere l'auto totale   di tutto il resto

E‘ proprio così, la Giulia e lo Stelvio sono il frutto di duro lavoro e sacrificio fatto da un gruppo di giovani ingeneri italiani, che sino alle 10 di sera erano rinchiusi in un cosiddetto stabilimen

Posted Images

una versione sui 400cv ibrida ci vorrebbe... pero poi bisogna vedere i numeri di vendita

Prenditi cura degli amici, ma ancor piu dei tuoi nemici...

------------------------------------------------

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, 4200blu scrive:

 

..boh..la 316d ha una qouta della produzione delle G20/21 totale di 0,8% per solo pochissime mercati. Con una quota simile per una Giulia 136 su tutte Giulia parliamo di una cifra di 100-120 auto nel anno. Non credo che un volume cosi piccolo fa senso di omologare , costa piu la omologazione.

 

 

Pensavo di più la bmw 316

in strada si vedono ( poche per la verità) solo serie barbon 

Tutte bianche e con le ruotine ,per spendere poco delle rate

Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo 159 Sw

Mini Cooper

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, only-alfa scrive:

Un V6 da 400 CV (magari perché no, derivato dal 2.9 della Q)

(per un potenziale cliente) Costerebbe quasi come una Q e ci sarebbe poca differenza  in termini di CV e contenuti. Avrebbe comunque 400cv e non le si potrebbe togliere tutte le chicche della Q. 

 

(per "la casa") 

Non me ne intendo, ma direi che costa di più depotenziare quel V6 rispetto a mettere in strada un 2.0 da 350cv. Ed un 6 cilindri nuovo e con cilindrate inferiore, costerebbe ancor di più. O lo si faceva nel 2016/2017 oppure tanto vale non farlo. (o non mettercene uno del Gruppozzo). 

 

Sull'ibrido invece (specialmente Full Hybrid) correggetemi se sbaglio, con tutti i modelli che hanno possono permettersi di far continuare a vivere Giulia soltanto ICE senza sbattersi a metterci dentro delle "complicazioni". Perché non è come installare un Amplificatore sotto il sedile. 

 

  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
  • lukka1982 locked this topic
  • 1 month later...

Intanto a livello di design:

 

Alfa Romeo, Mesonero-Romanos da Dacia al Biscione
A meno di un anno dal suo addio a Seat, il designer spagnolo potrebbe abbandonare il Groupe Renault per unirsi e Stellantis e Alfa Romeo

 

https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/alfa-romeo-alejandro-mesonero-nuovo-designer-dacia-renault-560086.html

 

(NB: posto qui perché la discussione su Alfa Romeo è chiusa, se è il caso spostate...)

  • Wow! 1
Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, lelasquez scrive:

Intanto a livello di design:

 

Alfa Romeo, Mesonero-Romanos da Dacia al Biscione
A meno di un anno dal suo addio a Seat, il designer spagnolo potrebbe abbandonare il Groupe Renault per unirsi e Stellantis e Alfa Romeo

 

https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/alfa-romeo-alejandro-mesonero-nuovo-designer-dacia-renault-560086.html

 

(NB: posto qui perché la discussione su Alfa Romeo è chiusa, se è il caso spostate...)

 

Mesonero-Romanos ha infatti contribuito dal 2012 al rilancio di Seat e sopratutto è tra gli allievi di Walter da Silva, padre dell’Alfa 156. Un biglietto da visita importante che avrebbe spinto il gruppo Stellantis ad accogliere anche le richieste di Gilles Vidal, capo design del nuovo gruppo che fin da subito avrebbe lavorato ai fianchi per convincere Carlos Tavares e sopratutto Mesonero-Romanos ad abbracciare il progetto Alfa Romeo.


diciamo un ritorno a casa... questo è buono... 

"quello che della valle spende in 1 anno di ricerca io lo spendo per disegnare il paraurti della punto." Cit.

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Alain scrive:

 

Mesonero-Romanos ha infatti contribuito dal 2012 al rilancio di Seat e sopratutto è tra gli allievi di Walter da Silva, padre dell’Alfa 156. Un biglietto da visita importante che avrebbe spinto il gruppo Stellantis ad accogliere anche le richieste di Gilles Vidal, capo design del nuovo gruppo che fin da subito avrebbe lavorato ai fianchi per convincere Carlos Tavares e sopratutto Mesonero-Romanos ad abbracciare il progetto Alfa Romeo.


diciamo un ritorno a casa... questo è buono... 

Mah secondo me è meglio che investono su un centro stile in Cina o Corea, i super interni delle S ed EQS sono di un cinese non di Gordon W. 

 

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Alain scrive:

 

Mesonero-Romanos ha infatti contribuito dal 2012 al rilancio di Seat e sopratutto è tra gli allievi di Walter da Silva, padre dell’Alfa 156. Un biglietto da visita importante che avrebbe spinto il gruppo Stellantis ad accogliere anche le richieste di Gilles Vidal, capo design del nuovo gruppo che fin da subito avrebbe lavorato ai fianchi per convincere Carlos Tavares e sopratutto Mesonero-Romanos ad abbracciare il progetto Alfa Romeo.


diciamo un ritorno a casa... questo è buono... 

Ma Vidal non è andato in Renault con De Meo?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.