Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by lukka1982

 

 

Update 31.10.2019

 

3AE5233B-3C49-4CEE-8C0B-6170640A0721.thumb.png.6a2a8fc75fa0e5b41fbb37304e37a6de.png


 

949 MCA ~ Stelvio: Stelvio subirà un restyling 

  importante a livello estetico ed introdurrà un 
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una 

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

952 MCA ~ Giulia: Giulia subirà un restyling

  importante a livello estetico ed introdurrà un
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

965/Tonale ~ C-UV: sarà costruito a Pomigliano,

  sull’evoluzione della piattaforma S-USW con 

  tecnologia MHEV e PHEV.
  In produzione dal 2021.
  Per maggiori informazioni ➡️ SPY TOPIC

 

- B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in

  versione BEV. In produzione dal 2022.

  Per maggiori informazion ➡️ RUMORS TOPIC

 

Recommended Posts

Quindi non é chiaro se la nuova segmento C sarà a trazione anteriore o posteriore

Avrà una trazione innovativa, trasversale.

Anteriore sinistra e posteriore destra.

al contrario le RHD

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 16.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao ragazzi, intanto buone feste a tutti un po in ritardo. Durante queste feste ho rincontrato quel mio parente Insider e ho avuto modo di farmi una chiaccherata davanti ad un limoncello e una s

io da oggi ho un solo interrogativo:   quando e se uscirà la GTV q2 200cv benzina? e soprattutto devo prendere la q4 veloce da 280/300cv per avere l'auto totale   di tutto il resto

E‘ proprio così, la Giulia e lo Stelvio sono il frutto di duro lavoro e sacrificio fatto da un gruppo di giovani ingeneri italiani, che sino alle 10 di sera erano rinchiusi in un cosiddetto stabilimen

Posted Images

Comunque durante il live autoblog riportava che la speciality(che mi aspettavo fosse il Duetto) sarebbe posizionata sopra 4C:pen:

Comunque le intenzioni sono buone,vedremo come andrà a finire...imho rispetto al passato sono più ottimista,magari non rispetteranno le scadenze alla lettera,ma stavolta ci vedo qualcosa di più concreto e fattibile....

Io la feci l'ipotesi della C a TP :mrgreen:

I motori sono come le donne, bisogna saperli toccare nelle parti più sensibili.(Enzo Ferrari)

Link to post
Share on other sites

A questo punto potrebbe essere una sorta di sorella della Alfieri, una 6C con il v6 520cv che in effetti é presente come motore Alfa e che forse sarebbe fin troppo potente per le berline.

Link to post
Share on other sites
A questo punto potrebbe essere una sorta di sorella della Alfieri, una 6C con il v6 520cv che in effetti é presente come motore Alfa e che forse sarebbe fin troppo potente per le berline.

E con cosa sfidiamo M5, RS6 e C AMG?

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites
e lasciare soldi e tempo per investire su modelli più congrui al carattere Alfa Romeo...

Poi la "fidelizzazione" in questo modo non c'entra nulla, ci sono miliardi di Ferraristi per il mondo; nonostante non ne abbiano mai posseduta una. Secondo, fossi giovane prenderei una 147 usata ad una MiTo... IMHO eh..

(ok ok, sono di parte, non avendo mai avuto una particolare simpatia per quel modello :D :D :D )

Quando comprai la mia Mito fui nel dubbio fino all'ultimo se non fosse meglio prendere una 147. Ho preso la Mito, e dopo 4 anni di guida non potrei che essere più soddisfatto della scelta fatta.

Da un punto di vista del marketing sbaglierebbero a lasciare scoperto il segmento B, il segmento giovanile per eccellenza: basterebbero un altro paio di accorgimenti meccanici per renderla unica, ma già adesso è l'unica simil coupè abbordabile che abbiamo in Italia (e con alcune chicche che non trovi nemmeno su auto che costano il doppio, come i vetri a vista). Il motivo vero per cui non ci vogliono investire è che non potrebbero esportarla negli USA (troppo piccola) ed i numeri delle tre porte in Europa sono ormai quelli che sono.

Link to post
Share on other sites

A freddo, ammetto che quel triennio (2016 - 2018) mi lascia alquanto dubitoso. Sia per la quantità di modelli sfornati in un colpo sia per il fatto che non riescano ad essere più precisi su quando usciranno i modelli. Uno non chiede il mese, ma almeno l'anno. E la cosa è ancora più disturbante se pensiamo che l'ultimo modello mainstream data di 4 anni fa, che saranno quasi 6 all'uscire della Giulia. Nella migliore delle ipotesi, è che hanno tutto stravolto di recente. Un altra è che non escludono la vendita del marchio... Comunque, questo PP è molto appetitoso, ma per il momento solo slide sono. E non conto più le volte in cui questi PP sono stati disattesi. Dunque Wait & See.

"But before the most charismatic car maker of them all finally went, they left us with a final reminder of what they can do, when they try" (Jeremy Clarkson, Top Gear)

Link to post
Share on other sites
Quando comprai la mia Mito fui nel dubbio fino all'ultimo se non fosse meglio prendere una 147. Ho preso la Mito, e dopo 4 anni di guida non potrei che essere più soddisfatto della scelta fatta.

Da un punto di vista del marketing sbaglierebbero a lasciare scoperto il segmento B, il segmento giovanile per eccellenza: basterebbero un altro paio di accorgimenti meccanici per renderla unica, ma già adesso è l'unica simil coupè abbordabile che abbiamo in Italia (e con alcune chicche che non trovi nemmeno su auto che costano il doppio, come i vetri a vista). Il motivo vero per cui non ci vogliono investire è che non potrebbero esportarla negli USA (troppo piccola) ed i numeri delle tre porte in Europa sono ormai quelli che sono.

É vero, ci si potrebbe mettere sotto un V6 da 420 cv. :)

Seriamente...

Da Nazionalista e "Marchionnista" dico che la MiTo è un'auto eccezionale! Da acquistare sicuramente, anche perché è prodotta in Italia.

Ma se devo parlare con sincerità; non ho alcuna tristezza nel vederla sparire dai listini. Anzi... :D

Avrò i gusti strani, ma ad un "puzzle" di vari pezzi che "tenta" di essere un'Alfa, preferisco la bellissima Panda prodotta a Pomigliano. ;)

Link to post
Share on other sites
  • J-Gian changed the title to I prossimi modelli Alfa Romeo (Notizie) - Riassunto 2018-2022 nel 1° messaggio
  • lukka1982 locked and unlocked this topic
  • lukka1982 featured this topic
  • lukka1982 locked and unlocked this topic
  • lukka1982 locked this topic
  • lukka1982 unlocked this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.