Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!
lukka1982

 

 

Update 31.10.2019

 

3AE5233B-3C49-4CEE-8C0B-6170640A0721.thumb.png.6a2a8fc75fa0e5b41fbb37304e37a6de.png

 

Giulietta: continuerà ad essere prodotta a 

  Cassino fino a data non nota.
 

949 MCA ~ Stelvio: Stelvio subirà un restyling 

  importante a livello estetico ed introdurrà un 
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una 

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

952 MCA ~ Giulia: Giulia subirà un restyling

  importante a livello estetico ed introdurrà un
  nuovo infotainment. In sviluppo anche una

  versione PHEV.
  In produzione dal 2021.

 

965/Tonale ~ C-UV: sarà costruito a Pomigliano,

  sull’evoluzione della piattaforma S-USW con 

  tecnologia MHEV e PHEV.
  In produzione dal 2021.
  Per maggiori informazioni -> CLICCA QUI!

 

- B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in

  versione BEV. In produzione dal 2022.

 

Message added by lukka1982

Recommended Posts

3 minuti fa, iDrive scrive:

Chi ha detto prezzo da Maserati?

 

Non fare Diesel da generalisti e non fare piccole TA non vuole dire fare solo barque  da 5m da 400/500cv...

 

Comunque abbiamo visto dove porta in pochi anni fare errori come il Diesel su un marchio che era ritornato nell’Olimpo, con Maserati... e continuano ancora... :D

 

sí anch'io l'ho detto varie volte, l'ostinazione a fare un'alfa da grandi numeri é la continuazione dell'idea dei governi democristiani degli anni 60-80 secondo cui alfa doveva "dare lavoro"

 

alfa invece era nata come produttrice di auto sportive di lusso e cosī é ancora conosciuta all'estero!

 

se l'economia si riprenderà bene, altrimenti che si ritorni allo spirito alfa delle origini con numeri piú piccoli e tecnologia in comune con ferrari/maserati, questo l'ho sempre detto

 

ma se l'economia andrã bene ok ai suv TA

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
17 minuti fa, iDrive scrive:

Chi ha detto prezzo da Maserati?

 

Non fare Diesel da generalisti e non fare piccole TA non vuole dire fare solo barconi da 5m da 400/500cv...

 

Comunque abbiamo visto dove porta in pochi anni fare errori come il Diesel su un marchio che era ritornato nell’Olimpo, con Maserati... e continuano ancora... :D

 

Cosa faceva di tanto strabiliante Maserati nel 2012 prima di introdurre la Ghibli diesel, che ora si sarebbe perso?

Chiedo per un amico

 

Edited by gpat
  • I Like! 4
  • Thanks! 1

'17 Alfa Giulietta 1.6 120cv JTDm Super

'17 Alfa Giulia 2.2 150cv JTDm AT8

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, gpat scrive:

 

Cosa faceva di tanto strabiliante Maserati nel 2012 prima di introdurre la Ghibli diesel, che ora si sarebbe perso?

Chiedo per un amico

 

Facevano auto da sogno, che oggi sarebbero paragonabili a Ferrari Roma e Bentley FlyingSpur. E ne vendevano tante (per il tipo di auto), QP era una delle berline più vendute nella fascia +100k€, e facevano utili, pochi, ma li facevano, con un fascino tutt’altro che oggi... bastava solo seguire questa strada con piccolo aumento di numeri e redditività ogni anno, invece di cercare il boom che non paga a lungo termine... (e l’esempio lampante di cosa si deve fare, e lo fanno strabenissimo, e Ferrari)

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, iDrive scrive:

Facevano auto da sogno, che oggi sarebbero paragonabili a Ferrari Roma e Bentley FlyingSpur. E ne vendevano tante (per il tipo di auto), QP era una delle berline più vendute nella fascia +100k€, e facevano utili, pochi, ma li facevano, con un fascino tutt’altro che oggi... bastava solo seguire questa strada con piccolo aumento di numeri e redditività ogni anno, invece di cercare il boom che non paga a lungo termine... (e l’esempio lampante di cosa si deve fare, e lo fanno strabenissimo, e Ferrari)


Le fanno anche ora. Non sono diventati il brand lusso di IVECO producendo solo diesel, mi pare.

Semmai il problema è che, nel 2012, GT/GC aveva 5 anni e ora ne ha 13.

  • I Like! 4
  • Thanks! 1

'17 Alfa Giulietta 1.6 120cv JTDm Super

'17 Alfa Giulia 2.2 150cv JTDm AT8

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, gpat scrive:


Le fanno anche ora. Non sono diventati il brand lusso di IVECO producendo solo diesel, mi pare.

Semmai il problema è che, nel 2012, GT/GC aveva 5 anni e ora ne ha 13.


GT/C sono fuori produzione ora 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, iDrive scrive:

Facevano auto da sogno, che oggi sarebbero paragonabili a Ferrari Roma e Bentley FlyingSpur. E ne vendevano tante (per il tipo di auto), QP era una delle berline più vendute nella fascia +100k€, e facevano utili, pochi, ma li facevano, con un fascino tutt’altro che oggi... bastava solo seguire questa strada con piccolo aumento di numeri e redditività ogni anno, invece di cercare il boom che non paga a lungo termine... (e l’esempio lampante di cosa si deve fare, e lo fanno strabenissimo, e Ferrari)

Lascia perdere Ferrari. Ferrari fa da esempio a molti ma nessuno riesce a seguirlo 'sto esempio ! Mi chiedo come mai....

 

P.S.: Ferrari è l'eccezione non la regola.....

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

. “There are varying degrees of hugs. I can hug you nicely, I can hug you tightly, I can hug you like a bear, I can really hug you. Everything starts with physical contact. Then it can degrade, but it starts with physical contact." SM su Autonews :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maserati è sempre stata sull’orlo del fallimento e di fatti ha cambiato proprietario più volte. Con Ghibli e Levante è passata da 5k l’anno a sfiorare 50k l’anno ... poi a forza di fermare gli investimenti i numeri sono stati dimezzati. Ma Maserati pesa 5 volte di più di 10

anni fa. E il Diesel ha contribuito moltissimo nonostante che non si venda negli usa o in cina.

2 ore fa, shadow_line scrive:

 

sí anch'io l'ho detto varie volte, l'ostinazione a fare un'alfa da grandi numeri é la continuazione dell'idea dei governi democristiani degli anni 60-80 secondo cui alfa doveva "dare lavoro"

 

alfa invece era nata come produttrice di auto sportive di lusso e cosī é ancora conosciuta all'estero!

 

se l'economia si riprenderà bene, altrimenti che si ritorni allo spirito alfa delle origini con numeri piú piccoli e tecnologia in comune con ferrari/maserati, questo l'ho sempre detto

 

ma se l'economia andrã bene ok ai suv TA


C’è una certa differenza tra produttore di supercar di nicchia e produttore di grandi numeri. La prima era l’alfa pre guerra e in perenne e mostruoso deficit di bilancio ,

ma già dagli anni 50 con la prima Giulietta Alfa faceva numeri rilevanti per l’Italia di quegli anni. Giulia , Alfetta, seconda Giulietta e 75 erano Alfa di grandi numeri. Senza scomodare le alfasud volute dai politici. 

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, pennellotref scrive:

Lascia perdere Ferrari. Ferrari fa da esempio a molti ma nessuno riesce a seguirlo 'sto esempio ! Mi chiedo come mai....

 

P.S.: Ferrari è l'eccezione non la regola.....

 

Esiste una cosa che si chiama desiderabilità del brand.

Una roba come la Ferrari Roma potevano farla uscire a 100k€ con Maserati e faticare a raggiungere gli obiettivi invece con il cavallino a 200k+€ hai gli ordini firmati a scatola chiusa.

 

  • I Like! 3

'17 Alfa Giulietta 1.6 120cv JTDm Super

'17 Alfa Giulia 2.2 150cv JTDm AT8

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, iDrive scrive:

Chi ha detto prezzo da Maserati?

 

Non fare Diesel da generalisti e non fare piccole TA non vuole dire fare solo barconi da 5m da 400/500cv...

 

Comunque abbiamo visto dove porta in pochi anni fare errori come il Diesel su un marchio che era ritornato nell’Olimpo, con Maserati... e continuano ancora... :D

non ho capito, mettere il diesel su Levante, Ghibli ecc è stato un errore secondo te?


Prenditi cura degli amici, ma ancor piu dei tuoi nemici...

------------------------------------------------

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gpat scrive:

 

Esiste una cosa che si chiama desiderabilità del brand.

Una roba come la Ferrari Roma potevano farla uscire a 100k€ con Maserati e faticare a raggiungere gli obiettivi invece con il cavallino a 200k+€ hai gli ordini firmati a scatola chiusa.

 

No, una machina come la Roma sarebbe stata una degna erede di GT/GC, che con prezzi medi da 150/200k, faceva bei numeri... e ne avrebbe fatto altrettanto se non di più di Ferrari su questo tipo di auto... comunque qui si dovrebbe parlare di Alfa... ;)

54 minuti fa, select scrive:

non ho capito, mettere il diesel su Levante, Ghibli ecc è stato un errore secondo te?

Certo... per far cosa, vendere 5k all’anno di media? A cosa e servito trane sminuire l’immagine di Maserati...

 

Se avevano Messi motori V8 su Ghibli e Levante al debuto senza Diesel, secondo me, tra l’immagine migliore e gamma più da Maserati, avrebbero fatto gli stessi numeri più o meno con ben altra immagine e ben altri margini...

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 2
  • Confused... 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.