Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
lukka1982

 

 

News di NOVEMBRE 2018

 

Focus al triennio 2019-2021

C-UV: sarà costruito a Pomigliano, da giugno 2020, sull’evoluzione della piattaforma S-USW con tecnologia MHEV e PHEV.

Giulietta: continuerà ad essere prodotta a Cassino, ma non si specificato in tale data se subirà un restyling o meno, e fino a quando sarà prodotta.

Giulia: di Giulia verrà eseguito un restyling in questo arco temporale, ma non sono state definite date, ne si è fatta menzione alla versione LWB. In sviluppo versioni PHEV.

Stelvio: di Stelvio verrà eseguito un restyling in questo arco temporale, ma non sono state definite date, ne si è fatta menzione alla versione LWB. In sviluppo versioni PHEV.

Specialties: non hanno specificato quale delle due sportive presenti nel piano presentato a giugno ‘18 verrà prodotta a Modena.

 

Dalle dichiarazioni fatte ai sindacati in data 29.11.2018, il piano 2018-2022 rimane confermato.

 

Message added by lukka1982

Recommended Posts

"A cloverleaf arriving to showrooms in late 2015".

Una 4C pimpata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Tornando alla slide dei motori... sbaglio o manca il 1750 da 240 cv? È una slide di motori nuovi o il TBI sparirà? :(

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

"A cloverleaf arriving to showrooms in late 2015".

Una 4C pimpata?

Vedendo la slide dei motori, dovrebbe avere un 4C da 320 cv (o giù di li), se non addirittura un V6....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un 6 cyl da 500 e sblisga cavalli :mrgreen:

Sarà 2625cm3, a W, e 3 Turbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ma dirlo così presto IMHO è sbagliato.

Nel migliore dei casi i delusi della nuova Sr1 TA passeranno ad Alfa... bella beffa per i crucchi vero? :)

eh ma non so se la mia resiste fino al duemilaecredici :lol:

50 e 50 per il peso non si scappa, trazione posteriore/integrale.

Ma il cambio potrebbe rimanere avanti.. Serie1 aveva 50 e 50 col cambio in mezzo alle balle.

Cambio dove? Dove dovrebbero metterlo? sotto la coppa dell'olio? Ao?! Il motore lo voglio longitudinale! non trasverso come quel colon di Audi! :lol:

Speriamo che Marònne 437235_KXWDU7UIT5SMO6AV6YXPEMKIESUKLE_fatima_H102259_L.jpg non si rimangi di nuovo tutto l'anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
:mrgreen:ha dovuto fare finta di essere il "fiattaro" e scalare in incognito la gerarchia FCA per poter poi mostrarsi l'alfista Talebano che è in lui.

PS: se e ripeto se sarà rispettato quello riportato...no vabbè finchè non vedo non credo, troppe delusioni finora

Non dico che sia sempre stato Alfista, ma di sicuro Alfa è uno dei marchi più affascinanti del gruppo, quindi, una volta salvato il gruppone dalla bancarotta, si vuole "divertire" un pò...

Del resto S.M. è quello che si faceva vedere spesso (in Italia) a bordo di 8C... oltre che (ovviamente) di Ferrari e Maserati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma in realtà cosi vi aspettavate ?

che annunciasse prodotti per quest'anno ?

Bé per quest'anno magari no ma qualcosina in più per il 2015 si poteva sperare, vista la sbandierata alacre attività dei capannoni segreti. :mrgreen:

C'è anche da dire che lo sviluppo di una piattaforma nuova richiede i suoi tempi.

Il punto, IMHO, è però un altro: da appassionati siamo talmente abituati a piani disattesi che si qualsiasi cosa non sia annunciata per dopodomani è una delusione.

E, last but not least, vale sempre il discorso che più si continua con una gamma palesemente inadeguata, più sarà difficile risalire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Similar Content

    • Guest
      By Guest
      Messaggio Aggiornato il 09/10/2019
       
       
       
    • By Beckervdo
      FCA ha stretto un accordo con Terna per costruire un nuovo laboratorio tecnologico a Torino, in Italia, mentre una flotta dimostrativa testerà la tecnologia V2G (Vehicle To Grid) a supporto della mobilità sostenibile all'interno del complesso industriale FCA Mirafiori.
      Sulla base dell'accordo siglato dall'amministratore delegato di Terna Luigi Ferraris e dal dirigente della FCA Pietro Gorlier, sarà un processo di sperimentazione sul consentire ai veicoli elettrici di interagire con la rete attraverso un sistema "intelligente" infrastruttura di ricarica.
       
      Secondo la FCA, quando i veicoli si collegano alle infrastrutture di ricarica, creano un aumento della domanda di energia dalla rete in determinate ore del giorno. Tuttavia, con la gestione intelligente della ricarica tramite punti di ricarica V2G, le auto elettriche supporteranno effettivamente la gestione della rete, aiutandola a stabilizzare e ridurre allo stesso tempo i costi di proprietà dell'auto.
       
      Luigi Ferraris , CEO e GM di Terna.
       
      Nel frattempo Gorlier ha dichiarato che il modello interessato in fase di test sarà la Fiat 500 EV e che il progetto stesso inizierà nei prossimi mesi, prima di raggiungere i 600-700 veicoli di prova entro il 2020-21.
       
      Pietro Gorlier, AD di FIAT
       
      Secondo quanto affermato da FIAT, la 500 EV sarà prodotta a partire dal secondo trimestre del 2020.
    • By pennellotref
      https://www.motor1.com/news/314527/alfa-romeo-stelvio-fleet-spied/
       
       
      Buon spippolamenti ! LOL
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.