Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

quanto ti piace l'Alfa Romeo 4C?  

528 members have voted

  1. 1. quanto ti piace l'Alfa Romeo 4C?

    • • Molto
      318
    • • Abbastanza
      95
    • • Poco
      26
    • • Per niente
      19


Recommended Posts

1 ora fa, ricky1750 scrive:

e poi iniziare i test per la parte aereodinamica.

 

Se i regolamenti delle classi in cui concorrerà lo permetteranno, modificherete anche il "cofano" per far uscire l'aria calda dalla parte "giusta"?

 

19 ore fa, nicogiraldi scrive:

sono curioso di sapere la storia dietro la "mai nata" 4c quadrifoglio esposta!! 

Comunque io l'avevo detto che il radiatore doveva sfogare sopra e non sotto!! Proprio come su lotus!

Fonte via fb 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No perché non è "sbagliata" per quello che deve fare e per come è fatta l'aererodinamica della macchina, anzi proprio il contrario...

☏ Moto Z2 Play ☏

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

azz..comunque una decina di esemplari potevano farli della quadrifoglio secondo me sarebbero andati a ruba :) mamma mia quanti prototipi e progetti non andati in porto che ci sono tra alfa fiat e lancia....

  • I Like! 1
  • Sad! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, ricky1750 scrive:

No perché non è "sbagliata" per quello che deve fare e per come è fatta l'aererodinamica della macchina, anzi proprio il contrario...

☏ Moto Z2 Play ☏
 

sai ricky che su questo punto non concordo, ma siamo in disaccordo da tempo quindi inutile riparlarne.

 

Comunque sembra un opera d'arte il rollbar! Gomme e cerchi cosa userai?? 

Interessante del prototipo , e non l'avevo notato a prima vista  il nuovo profilo allungato della coda , completamente diverso , molto più squadrato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
55 minuti fa, nicogiraldi scrive:

Comunque sembra un opera d'arte il rollbar!

 

Si, sembra fatto molto bene come realizzazione e il processo di collegamento della gabbia al telaio e' stata tutt'altro che banale... altra cosa complicata e' che di fatto Motorsport UK non considerava i telai in carbonio nella gare nazionali, perche' le auto che corrono con telaio in carbonio corrono in campionati regolamentati direttamente da FIA, mentre FIA non contemplava nei regolamenti altri aspetti che sono sorti convertendo da soli una macchina con telaio in carbonio invece di appoggiarsi alla casa o avere un modello fatto ad hoc.. ad esempio sulla 4C uno dei punti di stress della cintura (quello sedile lato interno) ha l'attacco sulle rotaie del sedile, e i punti di stress sono gli attacchi del sedile sul telaio... bene, questo tipo di attacco nei regolamenti e' vietato, e si usa un attacco sul telaio che viene rinforzato con un fazzoletto, ma ovviamente con il telaio di carbonio non era fattibile, quindi e' stata fatta tutta una struttura specifica, che viene approvata da FIA e verra' emesso sia un bollettino per le verifiche tecniche sia una marcatura specifica sul pezzo in macchina, mentre dall'anno prossimo dovrebbero aggiornare i regolamenti con le modifiche necessarie.

Sulla pagina FB ci sono anche diverse altre foto delle fasi precedenti del lavoro, inclusa la scansione 3d dell'abitacolo usata come base per poi progettare la gabbia che e' fatta ad hoc ed omologata al centro FIA di MIRA. In questo modo e' stata ottenuta una gabbia piu' leggera rispetto ad usare il design "standard" pre-approvato, ma soprattutto si e' potuto avere un accesso e un'abilita' migliore (cosa rilevante visto che la macchina dovrebbe fare endurance, quindi con cambio piloti).

 

Cita

Gomme e cerchi cosa userai?? 

 

Non siamo ancora sicuri, ci sono due fattori fondamentali, il primo e' che il campionato Alfa Romeo consente di usare qualsiasi cosa incluse le slick, il campionato endurance non permette le slick. Inoltre non sappiamo quanto l'aereodinamica richiedera' variazioni alle gomme (come larghezza) e alle sospensioni (soprattutto molle), quindi quello che faremo sara' partire a testare la macchina con le Trofeo R in misura standard e con le sospensioni attuali che avevo (ohlins due vie con molle "race" ) e rileviamo i dati.. avremo un VBOX HD2 con integrato il monitor temperatura gomme:

 

https://www.youtube.com/watch?v=nT4iHRNXsiM

 

e sulla base dei dati decideremo cosa serve fare e che misure mettere, ma e' tutto lavoro da fare.

Probabilmente resteremo sulle Trofeo perche' non so ancora quanto senso abbia mettere le slick (che molto facilmente vogliono anche molle diverse) quando il campionato principale sara' quello che le vieta.

I cerchi vanno di conseguenza a seconda di cosa ti serve per le gomme.. per ora saremo con OZ Alleggerita e Trofeo R quindi.

 

Cita

Interessante del prototipo , e non l'avevo notato a prima vista  il nuovo profilo allungato della coda , completamente diverso , molto più squadrato.

 

Il profilo della cosa sulla standard e' stato oggetto di parecchi studi e variazioni, e' molto facile che la variazione abbia una importanza non trascurabile sul carico, anche perche' l'ala mi sembra molto piu' che altro estetica anche per le limitazioni di omologazione stradale europea (in UK gliene frega nulla).

Edited by ricky1750
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

su al volante parlano di una 4c quadrifoglio prodotta in 2 esemplari ed esposta allo FCA Heritage

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, LucioFire scrive:

su al volante parlano di una 4c quadrifoglio prodotta in 2 esemplari ed esposta allo FCA Heritage

 

Queste??? 

 

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, falconero79 scrive:

la 4C è stata tolta dal configuratore

Mi dispiace molto, peccato ma la sua carriera era questA

Edited by GrigioIngrid

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dichiarazione da portavoce Alfa Romeo di quello che si capiva già...


The 4C vehicles pictured inside the new FCA Heritage HUB are simply an exercise in style done by the Alfa Romeo design team at Centro Stile in Turin, Italy. While they appear to be Quadrifoglio editions, they have the same powertrain as a normal 4C and were only meant to showcase what a possible, more aggressive version of the 4C would look like. Simply put, they were never meant to enter production as they were only an exercise in design.

☏ Moto Z2 Play ☏

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By xtom
      Ford presenta la nuova Kuga in una veste completamente rinnovata e basata sulla piattaforma della Ford Focus. Partiamo dalle cose che ci fanno piacere: la massa complessiva cala - in media - di 90 kg rispetto al modello uscente.
      La vettura è più lunga e larga della precedente, il passo arriva a 2.7 metri.
      Lunga 4.58 metri, Larga 1.88 ed alta 1.74 metri.
      La gamma sarà caratterizzata da modelli a ciclo otto, diesel, ibridi, mild-hybird e plug-in-hybrid. Gli allestimenti saranno pantografati a quelli di Focus, quindi troveremo ST-Line e Vignale, che avranno dei frontali specifici.
      Due motori a ciclo otto , entrambi 3 cilindri 1.5 EcoBoost, che sono declinati in 120 e 150 CV. Sul fronte diesel abbiamo il 1.5 EcoBlue da 120 CV a cui si affianca un 2.0 diesel da 190 CV. 
      Andiamo nel dettaglio delle ibride.
       
      Ford Kuga EcoBlue Hybrid . Questa è la versione semi-ibrida (Mild Hybrid) con tecnologia 48 volt ed utilizza un motore diesel 2.0 EcoBlue da 150 CV. La tecnologia Mild Hybrid utilizza un moto-generatore collegato alla cinghia dei servizi (BISG) che sostituisce l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di una batteria a ioni di litio da 48 volt raffreddata ad aria. Il consumo medio registrato secondo ciclo WLTP è di 5,0 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 132 g / km.
        Ford Kuga Hybrid. Passiamo alla versione ibrida convenzionale. Utilizza un sistema di propulsione completamente ibrido e auto-ricaricabile. Permette di circolare in modalità puramente elettrica per un piccolo numero di chilometri ed a bassa velocità. Sotto il cofano è presente un motore a benzina da 2,5 litri a ciclo Atkinsosn che è accompagnato da un piccolo motore elettrico, un generatore ed una batteria. Questa versione arriverà nel 2020 e sarà disponibile sia in configurazione trazione anteriore sia trazione integrale. Il consumo medio registrato è di 5,6 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 130 g / km.
        Ford Kuga Plug-in-Hybrid. Sarà il massimo esponente dell'elettrificazione che possiamo trovare nella gamma. Disponibile dal lancio della nuova Kuga. La versione PHEV combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri con un motore elettrico, un generatore ed una batteria agli ioni litio da 14,4 kWh. 
      Sviluppa una potenza totale di 225 CV e consente alla Kuga di viaggiare fino a 50 chilometri in modalità 100% elettrica. Da omologazione, il consumo medio è di 1,2 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 29 g / km. Il punto di ricarica si trova sul quarto anteriore sinistro. Il guidatore può scegliere tra le seguenti modalità di guida:Auto EV, EV Now, EV ed EV Late Charge.  
      Sarà disponibile con la nuova trasmissione automatica ad 8 rapporti ed anche con la trazione integrale AWD.
       
      All'interno, troviamo molti elementi in comune con la Focus, mentre il quadro strumenti da 12.3 pollici è preso in prestito - optional - dalla nuova Ford Explorer. 
      Un sistema di infotainment Sync 3 nuovamente aggiornato, verrà riprodotto sullo schermo di infotainment da 8 pollici per i modelli dall'allestimento intermedio in su, con Apple CarPlay e Android Auto. La Ford progetta anche di offrire il suo primo HUD nella Ford Kuga Titanium.

       

       

       

       


       


       
       
      ---> Topic Spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/66541-ford-kuga-iii-escape-iv-spy
       
    • By Pandino
      Messaggio Aggiornato il 13/02/2019
       
      Variante Wagon:  Toyota Corolla Touring Sports 2019
       


       




       

       

       

       

       
       
      FOTO LIVE

       

       
      auto.cz
       
       
      Ecco la nuova Auris. Passo avanti enorme per quanto riguarda il design secondo me!
    • By myclito16v
      Vedo che la discussione nuovi modelli è chiusa perciò apro questa..
      Ho trovato questa immagine non so se trattasi di fake o roba già vista.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.