Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Recommended Posts

Proprio stamattina me ne sono trovata una in coda, vedendola nello specchietto m'è sembrata un'auto per i mercati emergenti. Senza offesa per quei mercati, ma avete presente quelle auto un po' anonime che vanno bene per tutti i gusti? Ecco... il restyling non pare cambiare le carte in tavola.

esatto...io dalle mie parti non ne ho vista NEMMENO una...di quella precedente se ne vedevano


PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Share this post


Link to post
Share on other sites

scialba e piatta rimane...cambia un po' il frontale, che con le grafiche nuove sembra leggermente più aggressivo


My ANACONDA don't :b9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto arrosto e poco fumo. Auto esageratamente comoda.

Non male questo lifting, i fari anteriori sono molto carini. Peccato sia poco spinta da Citroën Italia.


1983 Citroen 2CV6 Charleston bordeaux/nera

2019 Citroen C3 1,2 110cv EAT6 Shine

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'auto avrà anche buone qualità ma a livello estetico è troppo noiosa.


Nessun vento è favo​revole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare


Alfa Romeo 147 JtdM 120CV Distinctive (2008)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco perchè era sparita dal sito...

L'auto la provai ai tempi (2011), molto comoda, con molto baule.

IMHO ha due grossi difetti da correggere:

1- va bene lo sterzo leggero, ma non evanescente, specie in marcia

2- il CMP-6 proprio non mi va giù...preferirei l'Aisin.

Per il resto, nel segmento, tolta qualcuna, non è che si veda chissà quale guizzo di modernità...anche lei ci sta. Alla fine è la classica auto media....


[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con questo FL migliora un pò...

sarà anche solida e ben fatta ma è la generalista segm. C meno riuscita della sua generazione...

Sarebbe la mia ultima scelta in un cambio auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco perchè era sparita dal sito...
La Citroën presenta il restyling della C4, modello che fino a oggi ha conquistato 450.000 clienti e che da oggi sarà dedicata soltanto alla clientela business. La rinnovata berlina francese propone un nuovo frontale con inediti gruppi ottici dotati di luci diurne Led e gruppi posteriori aggiornati con effetto tridimensionale. La carrozzeria è impreziosita anche dalle nuove tinte Grigio Pietra e Grigio Platium e sono state studiate anche nuove soluzioni stilistiche per i cerchi di lega, con misure fino a 18 pollici.

Sedile con massaggio. Nell'abitacolo spiccano i nuovi rivestimenti Liberia Grey e Rayados Mistral, mentre al centro della plancia è ora integrato lo schermo touchscreen da sette pollici del sistema di infotainment con navigazione, visualizzazione dei limiti di velocità, streaming bluetooth e vivavoce. Oltre alla particolare attenzione per l'insonorizzazione, la C4 propone anche la funzione massaggio del sedile anteriore per il massimo comfort.

Motori aggiornati. La gamma propulsori è stata aggiornata con le unità Euro 6 più recenti e sarà completata dal 1.6 litri BlueHDi 100 CV e 254 Nm di coppia massima.

Per una precisa scelta commerciale, Citroen limiterà la gamma della nuova C4 alle versioni Business per focalizzare l'attenzione verso il target più importante di clientela per questo modello, lasciando spazio alla C4 Cactus per il mercato dei privati.

Quattroruote

E d'ora in poi, in Italia, sarà una vettura riservata alle flotte.


 News al 02/12/2015: Mazda 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi la strategia è chiara. Per i privati, sempre più auto del Cactus.


[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che gran peccato..........

:§:mrgreen:


I motori sono come le donne, bisogna saperli toccare nelle parti più sensibili.(Enzo Ferrari)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By nucarote
      Qualcuno potrebbe fare il rebadge Fiat? 😀
    • By Beckervdo
      via Citroën 
       
      2 posti, quadriciclo leggero, guidabile dai 14 anni e con un costo di noleggio a partire da 19.99 Euro al mese: questa è la Citroen AMI, la rivale della Renault Twizy.
      Citroen la descrive come una soluzione di micro-mobilità che è rispettosa dell'ambiente, più sicura e più utilizzabile rispetto ai soliti scooter, biciclette e ciclomotori che si vedono nei centri urbani. 2.40 metri di lunghezza per un diametro di svolta di 7.2 metri, praticamente si gira in un fazzoletto.
      Ha un'autonomia di circa 70 km secondo ciclo WLTP grazie ad una batteria agli ioni di Litio da 5.5 kWh, alloggiata sotto al pavimento. La velocità massima è di 45 km/h.
       
      Formule di Noleggio e Sharing.
      Si parte con un costo mensile di 19.99 Euro per 48 mesi (anticipo di 2640 Euro).
      Altrimenti Car-Sharing, dove si paga una tariffa fissa mensile di 9.99 Euro ed hai un costo di 0.26 centesimi di euro al minuto di noleggio. 
       
      Vuoi comprarla?
      6000 Euro ed è tua. 
       
       

       



       

       

       

       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.