Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
  • 0

[apprendista neopatentato] quando cambiare marcia


xblitz

Question

Salve a tutti! Sono nuovo (sia del forum che del traffico) non ho mai guidato un veicolo a motore in vita mia e adesso, dopo aver superato senza troppe difficoltà l'esame di teoria della patente b , mi sto cimentando con la pratica, e i risultati sono.... catastrofici: un po' perché tendo a farmi assalire dal panico e finisco per fare inevitabilmente la cosa sbagliata, un po' perché non mi sto trovando bene con il modo di insegnare del mio istruttore... comunque sia visto che voglio conseguire la patente senza diventare un pericolo pubblico è il caso che mi rimbocchi le maniche!

Il problema (uno dei tanti) è il seguente: tendo ad usare la prima per partire e fare tutto in seconda, mentre il mio istruttore (per farmi imparare a usare il cambio) vuole che metta anche la terza e che faccia le scalate... tutto giusto ma... come mi devo regolare? Facendo le strade urbane, alcune con limite di 30Km/h, stop, dare precedenza, attraversamenti pedonali... l'istinto è quello di non dare più gas del necessario, quindi non sento il motore "urlare" e non mi viene certo in mente di cambiare marcia. D'altronde se schiaccio l'acceleratore la macchina andrà più veloce e se il rettilineo non è sufficientemente lungo? Non corro il rischio di arrivare a un “dare precedenza” in terza? Oppure devo, quando ho un'andatura ragionevole, inserire la frizione far alzare il numero di giri e cambiare? E per la scalata? Devo rallentare e in funzione della velocità scalare senza abbassare il pedale della frizione giusto? insomma come vedete ho le idee parecchio confuse :oops:...

Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
Tutti gli istruttori tendono a far cambiare spesso ai neopatentati, altrimenti loro starebbero sempre in seconda! E' normalissimo. La prima per partire, la seconda subito dopo 15km/h, la terza a 30km/h per la 4a-5a dipende dal motore dell'auto e rapporti. Tutti noi abbiamo avuto paura le prime volte.

me invece facevano arrivo a 40/50 orari in seconda, ma io non gli davo retta perché papà aveva la stessa auto della scuola e se facevo una cosa del genere in seconda mi prendeva a schiaffi.

Tra l'altro il motore era un 2.0HDI 90cv e non capisco perché con un motore così elastico facessero tirare così le marcie (aggiungo in città e a freddo).

Comunque secondo me imparerai a cambiare quando avrei preso più la mano, sicuramente il fatto di fare le guide in strada non ti permette di imparare perché logicamente sei obbligato ad andare piano e in città non saresti pronto.

Se la prima è corta anche io la utilizzo solo per partire, in generale comunque dipende anche dal motore e dalla guida che vuoi fare.

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Dubito fortemente che puoi andare in quarta marcia a 15km/h!!!

Tieni presente la soglia 2000 giri per cambiare, come ti hanno già consigliato. Col tempo imparerai meglio dove e quando cambiare.

No in quarta no!! Comunque su un diesel a 2000 giri puoi cambiare però non ti consiglio di guardare troppo il contagiri, cerca di sentire il motore e la risposta sull'acceleratore e non guardare il cambio mentre cambi marcia che ti possono bocciare!

Trova un parcheggio molto ampio o una strada poco trafficata o chiusa e fai pratica dasolo (con un adulto vicino naturalmente), partenze, accelerazioni, slalom ecc

Io con papà usavo una zona industriale vicino casa, di solito c'è pochissimo traffico e strade nuove e larghissime.....papà è un po' particolare, ti lascia guidare la sua auto quando vuoi ma prima devi dimostrargli che sai guidare....mi faceva fare partenze a tutta velocità e slalom in un parcheggio vuoto a tutta birra:pz

Sfrutta bene anche il foglio rosa che ti permette di fare molta pratica

Edited by uccio21
Link to post
Share on other sites
  • 0

Ciao a tutti! nel fine settimana sono riuscito fare pratica in una zona industriale (dove nel fine settimana non c'è nessuno). Effettivamente cambiare le marce non è stata un'operazione così critica come pensavo, adesso devo provarla del traffico cittadino dei giorni feriali... Mi è rimasto però un dubbio: devo ancora sviluppare la sensibilità nel rilasciare la frizione e quando cambio capita che la macchina sussulti. Quando questo avviene l'istinto è quello di tornare a schiacciare il pedale della frizione e dare un colpetto di gas per far riprendere giri al motore... però mi hanno detto che è tutto inutile perchè tanto ci pensa la centralina a riportare in vita il motore l'unica mia accortezza deve essere quella di ricominciare a fare la manovra (rilasciare la frizione) ma più piano... questo di solito mi capita con l'auto di papà mentre quella dell'autoscuola la vedo più tollerante... voi che dite è un'azione inutile?

Link to post
Share on other sites
  • 0
Ciao a tutti! nel fine settimana sono riuscito fare pratica in una zona industriale (dove nel fine settimana non c'è nessuno). Effettivamente cambiare le marce non è stata un'operazione così critica come pensavo, adesso devo provarla del traffico cittadino dei giorni feriali... Mi è rimasto però un dubbio: devo ancora sviluppare la sensibilità nel rilasciare la frizione e quando cambio capita che la macchina sussulti. Quando questo avviene l'istinto è quello di tornare a schiacciare il pedale della frizione e dare un colpetto di gas per far riprendere giri al motore... però mi hanno detto che è tutto inutile perchè tanto ci pensa la centralina a riportare in vita il motore l'unica mia accortezza deve essere quella di ricominciare a fare la manovra (rilasciare la frizione) ma più piano... questo di solito mi capita con l'auto di papà mentre quella dell'autoscuola la vedo più tollerante... voi che dite è un'azione inutile?

Ma intendi quando partì da fermo o quando sei in marcia? Quando aumenti o quando scali?

Link to post
Share on other sites
  • 0
Ciao a tutti! nel fine settimana sono riuscito fare pratica in una zona industriale (dove nel fine settimana non c'è nessuno). Effettivamente cambiare le marce non è stata un'operazione così critica come pensavo, adesso devo provarla del traffico cittadino dei giorni feriali... Mi è rimasto però un dubbio: devo ancora sviluppare la sensibilità nel rilasciare la frizione e quando cambio capita che la macchina sussulti. Quando questo avviene l'istinto è quello di tornare a schiacciare il pedale della frizione e dare un colpetto di gas per far riprendere giri al motore... però mi hanno detto che è tutto inutile perchè tanto ci pensa la centralina a riportare in vita il motore l'unica mia accortezza deve essere quella di ricominciare a fare la manovra (rilasciare la frizione) ma più piano... questo di solito mi capita con l'auto di papà mentre quella dell'autoscuola la vedo più tollerante... voi che dite è un'azione inutile?

Guarda, io sono patentato da fine gennaio, perciò non posso ritenermi un asso della guida :lol:

Però, per quanto posso dirti dalla mia (breve) esperienza, quando scali (soprattutto in 2^) ti consiglierei di rallentare un po' (quanto serve, non troppo) e cercare di rilasciare la frizione molto dolcemente. Poi, nel forum ci sarà certamente qualcuno che potrà risponderti meglio di me... :)

Comunque, in bocca al lupo per la patente ;)

Link to post
Share on other sites
  • 0
Quando questo avviene l'istinto è quello di tornare a schiacciare il pedale della frizione e dare un colpetto di gas per far riprendere giri al motore... voi che dite è un'azione inutile?

Più che altro ti fa ingamberare con i pedali per altri secondi preziosi, il che diventa estremamente snervante e faticoso quando c'è da scalare e risalire di marcia più volte in poco spazio/tempo.

Sì, rilascia un pelo più dolcemente il pedale sx, e se ti accorgi che il regime nella marcia superiore è un po' troppo alto,* prima di scalare abbassalo aiutandoti con i freni.

* il "troppo alto" è legato anche a quanto "dista" la marcia in cui vuoi scalare (es. 3a) da quella che stai tenendo (es. 4a), e ciò varia da auto ad auto. Ma non esageratamente, ci si fa occhio e orecchio piuttosto in fretta.

Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.

E NON VALE SOLO NEL RALLY!!! :§

Gli accenti? Usiamoli bene! Gli accenti in italiano

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.