Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Recommended Posts

150224_Jeep_Renegade_08.jpg

Press Release:

Jeep sceglie il Salone di Ginevra per il debutto nella gamma Renegade della nuova motorizzazione 1.4 170 CV 4x4 AT9, l'unico propulsore a benzina abbinato al cambio automatico a nove marce e alla trazione integrale "Jeep Active Drive".

Disponibile sulla versione Limited, in Italia a partire da fine marzo, la novità punta ad ampliare l'offerta del primo veicolo Jeep prodotto in Italia rivolgendosi direttamente a chi desidera una vettura prestazionale ma che al tempo stesso non rinuncia all'efficienza, in termini di consumi ed emissioni.

Stato dell'arte nel panorama della tecnologia motoristica a benzina, il nuovo propulsore 1.4 Turbo MultiAir2eroga 170 CV a 5.500 giri/min di potenza massima e 250 Nm a 2.500 giri/min di coppia massima. Valori che sottintendono elasticità e brillantezza come dimostrano una velocità massima di 196 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 in 8,8 secondi. Il tutto a fronte di emissioni di CO2 e consumi contenuti: nel ciclo combinato, i dati registrati sono rispettivamente 160 g/km e 6,9 l/100 km.

La sua peculiarità risiede nell'applicazione della tecnologia MultiAir che ha segnato un nuovo inizio rispetto allo scenario dei motori a benzina, un vero e proprio salto generazionale paragonabile a quello avvenuto con l'introduzione del Multijet sui motori diesel. Basti pensare che, confrontato con un tradizionale motore a benzina di pari cilindrata, il propulsore MultiAir assicura un incremento di potenza (fino al 10%) e coppia (fino al 15%), oltre ad una sensibile riduzione di consumi (fino al 10%) ed emissioni di CO2 e di particolato (sino al 10%) e di NOx (sino al 30%).

Cuore del MultiAir è il sistema elettro-idraulico di gestione delle valvole che permette di ridurre i consumi (grazie ad un controllo diretto dell'aria mediante le valvole di aspirazione del motore, senza l'utilizzo della farfalla) e le emissioni inquinanti (merito del controllo della combustione).

Omologato Euro6 e dotato di serie del sistema Start&Stop per la riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2, il 1.4 Turbo MultiAir2da 170 CV è caratterizzato da una serie di componenti progettati appositamente per ridurre l'attrito e migliorare prestazioni ed efficienza in termini di consumi.

La nuova motorizzazione di Jeep Renegade è abbinata all'innovativo cambio a nove marce - contenuto esclusivo nel segmento - che consente al veicolo di ottimizzare la potenza sviluppata dal motore permettendo, allo stesso tempo, una capacità di ripresa aggressiva e un'erogazione della potenza fluida ed efficiente alle velocità autostradali.

Completamente elettronico, la trasmissione AT9 è provvista di cambio mappa "shift-on-the-fly", con possibilità di selezione manuale AutoStick. Oltre 20 mappe di cambiata singole per condizioni specifiche ottimizzano la qualità e i punti di cambiata, migliorando così l'economia dei consumi, le prestazioni e la guidabilità. Al fine di determinare la modalità di cambiata più appropriata, il software del cambio è in grado di valutare diverse variabili tra la coppia utilizzata, i "kick down", le accelerazioni longitudinali e laterali e le variazioni di pendenza.

La strategia di controllo della trasmissione monitora accuratamente temperatura, velocità e attivazione del controllo elettronico della stabilità, per un miglior comfort di guida e una maggiore attenzione al dettaglio. Il risultato è una cambiata automatica perfettamente adattata ai requisiti prestazionali di qualsiasi stile di guida.

Ulteriore peculiarità tecnica delle nuove versioni Trailhawk e Limited equipaggiate con il 2.0 Multijet da 170 CV AT9 è la trazione integrale "Jeep Active Drive Low" dotata del dispositivo di disconnessione dell'asse posteriore che consente di passare in modo fluido e automatico dal 4x2 al 4x4, senza alcun intervento da parte del conducente, per assicurare una gestione permanente della coppia e una trazione ottimale quando necessaria.

La trazione integrale "Jeep Active Drive Low" adotta anche la tecnologia di controllo Jeep Selec-Terrain con quattro impostazioni (Auto, Snow, Sand e Mud che diventano cinque per il modello Trailhawk con l'aggiunta della modalità Rock), che assicura prestazioni ottimali su strada o fuoristrada con qualsiasi tipo di fondo stradale. Infine, la trazione "Jeep Active Drive Low" aggiunge al sistema Selec-Terrain il controllo della velocità in discesa (Hill-Descent Control) che consente una discesa progressiva e controllata su terreni dissestati o scivolosi senza che il guidatore debba agire sul pedale del freno.

Jeep

E infine, nuova motorizzazione per il piccolo Renegade.


 News al 02/12/2015: Mazda 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi nove marce? Non doveva andarci il doppia frizione?


'17 Alfa Giulietta 1.6 120cv JTDm Super

'17 Alfa Giulia 2.2 150cv JTDm AT8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma è lo stesso abbinamento cambio-motore che dovrebbe arrivare anche sulla X?


Fiat Tipo S-Design 1.4 120 cv

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è la gemella della yankee 160 Cv . i 10 Cv di differenza dovrebbero essere dovuti a tarature anti inquinamento diverse.


Archepensevoli spanciasentire Socing.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il 1.4 multiair 170cv sul Renegade 4x4, questa per me è una grande notizia! Diventa ancor più appetibile


"La componente più importante è l'emozione"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la notizia è una vera bomba!

Jeep sceglie il Salone di Ginevra per il debutto nella gamma Renegade della nuova motorizzazione 1.4 170 CV 4x4 AT9, l'unico propulsore a benzina abbinato al cambio automatico a nove marce e alla trazione integrale "Jeep Active Drive".

In pratica il motore di MiTo... con il 9 marce?... con le 4x4 Jeep?... Ma teoricamente (parlo di teoricamente) si potrebbero fare applicazioni del genere su tutta la attuale gamma?

No, non parlo di costi-sviluppo-installazioni immediate... dico, si 'interfaccia' con il multiar, che sia il 170, 140... insomma potrebbe avere applicazioni molteplici... no? Pensavo solo sui diesel 2000 mjet (140 e 170cv)...

:shock:


Fiat 127 - 903 ab | Fiat Regata 100 S i.e. | Daewoo Nubira SW 1600 SX-Fiat Panda Young 750 ab ('89) | Fiat Punto Easy 1.2 Nero Tenore

Camper CI-AR4 su Fiat  Ducato 10 1.9 TD 84 somari e 28 quintali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il modello monta i motori in senso trasversale ed è predisposto per la trazione sui due assi..problemi "tecnici" non ce ne sono.


"Perche l'ing. é sempre tardi quando nella mia fantasia il prodotto perfetto é giá pronto?" T!

:mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente l'automatico sul 1.4... in attesa del doppia frizione sul 4x2 (che la farebbe entrare di diritto al primo posto tra le pretendenti al trono di nuova auto per il "vecchio").

il doppia frizione va sul 4x2 ;)

ci sono già delle date?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Pandino
      SALONE DI GINEVRA 2020 
      EVENTO ANNULLATO
       
      http://www.gims.swiss/en/
       

       
      Per facilitare la navigazione ed il riconoscimento delle novità presenti, abbiamo pensato di creare un indice snello e rapido da consultare, nel quale verranno catalogati i nuovi modelli, i concept ed altro ancora.
      Questo indice verrà aggiornato costantemente.
       
         Legenda: Marca Modello = auto presentata, la cui presenza al salone è confermata. Cliccando sul link si accede alla discussione ufficiale.
                          Marca Modello = auto non ancora presentata (si trova il topic spy nell'apposito indice) o la cui presenza al salone non è stata confermata.
       
       
          Per eventuali segnalazioni, inviate un messaggio privato a me (@Pandino) o a @Beckervdo.
       
      Buona Navigazione!
       
      Nuovi modelli:
       
      Audi A3
       
      Citroen Ami
       
      Cupra Leon
       
      DS 9
       
      Ferrari Roma
       
      Fiat 500E
       
      Honda Jazz
      Hyundai i20
       
      Lexus LC Convertible
       
      Merceds-Benz GLA
      Mercedes-Benz EQS
       
      Seat Leon [Hatch, SW]
       
      Skoda Octavia
       
      Toyota Yaris
      Toyota Yaris GR4
       
      Volkswagen Caddy
       
      Facelift:
       
      Hyundai i30 Facelift
       
      Mercedes-Benz Classe E Facelift [Sedan, SW, Coupé, Cabrio, AMG]
       
      Mitsubishi Space Star Facelit
       
      Renault Megane Facelift
      Renault Talisman Facelift
       
      Suzuki Ignis Facelift
       
      Volkswagen Tiguan Facelift
       
      Volvo S90/V90 Facelift
       
      Concept:
       
      DS Aero Sport Lounge Concept
       
      Polestar Precept Concept
       
      Renault Morphoz Concept
       
      Nuovi allestimenti/nuove motorizzazioni/Model Year:
       
      Alfa Romeo Giulia GTA
      Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio MY 2020
       
      Renault Clio E-Tech
      Renault Captur E-Tech
      Renault Twingo Z.E.
       
      Toyota Yaris Hybrid
       
      Volkswagen Golf GTI/GTD/GTE
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.