Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

CRF 1000 Africa Twin 2015


Recommended Posts

Definire "fuoristrada pesante" perche qui non ci siamo proprio..... E come dire che una 420d è un animale da pista perche la si paragona ad un 740i.

Si si hai ragione ma non possono dire che non puoi fare un ca220 anche con la AT

Comunque è un po' più leggera e agile della CT sicuramente...possiamo dire che puoi fare quello che fai col GS boxer e anche un filino in più? Tu che vai in moto seriamente ...

Va bene su quegli sterrati bianchi sardi la AT no?

Offroad leggero...qualche guado...se già devi fare tornantini stretti e umidi e mulattiere alpine mi sa che molla (a parte la,gommatura)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 104
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Con un GS come il mio ci fai qualche sterrata.... Non troppo impegnativa; questa ti permette qualcosina oltre sicuramente ma l'OFF vero, quello con il "fango" tanto per intenderci è roba da piccole giapane mono e qualche svedese ed austriaco sempre di piccolo cabotaggio....

Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)

Link to post
Share on other sites
Con un GS come il mio ci fai qualche sterrata.... Non troppo impegnativa; questa ti permette qualcosina oltre sicuramente ma l'OFF vero, quello con il "fango" tanto per intenderci è roba da piccole giapane mono e qualche svedese ed austriaco sempre di piccolo cabotaggio....

tra quello (GS boxer) e le mono specialistiche c'è una via di mezzo.

li si posiziona la nuova Africa. si definisce ALL ROUNDER, cosa che il GS non è più (vedere cerchi in lega)

Link to post
Share on other sites
Definire "fuoristrada pesante" perche qui non ci siamo proprio..... E come dire che una 420d è un animale da pista perche la si paragona ad un 740i.

Scusate, in effetti non è chiaro quello che ho scritto :mrgreen:

Dicono che la CT va bene su sterrato pianeggiante, con fondo battuto.

Sulle buche o nei cambi di direzione rapidi inizia ad andare in crisi, soprattutto a causa delle sospensioni; poi l'assenza della frizione in fuoristrada non aiuta.

E aggiungono che sperano che honda torni a fare una moto più orientata al fuoristrada che al turismo, come era appunto l'Africa Twin (al momento della comparativa la nuova Africa Twin non era ancora stata presentata).

I tester sono comunque riusciti a percorrere sentieri con sabbia, sassi, fango, ecc; però credo che loro abbiano delle capacità di guida molto superiori a quelle dell'utente medio.

Il giorno che mi vedrete a bordo di una mercedes, sarà il giorno del mio funerale

Link to post
Share on other sites
tra quello (GS boxer) e le mono specialistiche c'è una via di mezzo.

li si posiziona la nuova Africa. si definisce ALL ROUNDER, cosa che il GS non è più (vedere cerchi in lega)

Se fosse per quello i cerchi in lega paghi e li hai belli tangenti

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Con un GS come il mio ci fai qualche sterrata.... Non troppo impegnativa; questa ti permette qualcosina oltre sicuramente ma l'OFF vero, quello con il "fango" tanto per intenderci è roba da piccole giapane mono e qualche svedese ed austriaco sempre di piccolo cabotaggio....

Parole sante in offroad più ancora che su strada conta peso e agilità oltre ovvio a ciclistica gomme e...manico ;)

TT e XR-R 600 ricorderanno qualcosa a qualcuno oltre ai capponi (non quelli da fare al forno)

Link to post
Share on other sites

Il problema non è se la moto riesce o non riesce a fare...quello che conta è quanto la moto mette in crisi l'utente medio su certi fondi stradali, perché poi è di questo che parliamo.

Anche senza essere navigati motociclisti ritengo che l' AT data la struttura ma soprattutto la scelta di avere delle masse così contenute e compatte renda la moto decisamente più "facile" rispetto ad un GS dove magari il peso è superiore ma nemmeno di troppo, ma guardiamo anche come è distribuito tale peso...

La GS può fare le stesse strade dell' AT e laddove non va l' AT non ci va nemmeno la GS, questo è chiaro a mio parere, bisogna vedere come superano certi fondi stradali, io reputo l' AT più facile, anche solo per quei mm in meno di sellino (opzionali)

nippon.png

花は桜木人は武士

Link to post
Share on other sites
Il problema non è se la moto riesce o non riesce a fare...quello che conta è quanto la moto mette in crisi l'utente medio su certi fondi stradali, perché poi è di questo che parliamo.

Anche senza essere navigati motociclisti ritengo che l' AT data la struttura ma soprattutto la scelta di avere delle masse così contenute e compatte renda la moto decisamente più "facile" rispetto ad un GS dove magari il peso è superiore ma nemmeno di troppo, ma guardiamo anche come è distribuito tale peso...

La GS può fare le stesse strade dell' AT e laddove non va l' AT non ci va nemmeno la GS, questo è chiaro a mio parere, bisogna vedere come superano certi fondi stradali, io reputo l' AT più facile, anche solo per quei mm in meno di sellino (opzionali)

208 kg a secco non so se sia un valore contenuto nè in termini assoluti nè relativi per un offroad, ed è la massa a secco del GS a aria e olio e del VStrom 1000 se non vado errando

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

si, continui a pagare...un GS da più di 20 k (es. vincitore prova di motociclismo)...e paga ..e che ce vò?......alla fine sono solo soldi....:roll:

Certo costa come una golf 1600 ecco perché non le prendono i 23enni ma i 53enni in genere

Link to post
Share on other sites
208 kg a secco non so se sia un valore contenuto nè in termini assoluti nè relativi per un offroad, ed è la massa a secco del GS a aria e olio e del VStrom 1000 se non vado errando

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Certo costa come una golf 1600 ecco perché non le prendono i 23enni ma i 53enni in genere

Non è solo questione di peso assoluto, come dicevo prima è anche come il peso è distribuito.

Esempio scemo: mio papà è passato da una KTM SM-T ad una Yamaha Tracer, potenze simili, masse simili, però la Yamaha ha il blocco motore montato molto in basso e ha un baricentro decisamente diverso rispetto alla Kappona che pareva una moto da cross con 110cv...la Yamaha la "porto" facilmente ovunque, la KTM non la usavo perché era decisamente più impegnativa, forse troppo per l'idea che ho io di moto.

Le masse le la loro distribuzione è tutto, IMHO...e un boxer per quanto bello da vedere non sarà mai maneggevole o facile da gestire quanto un mono o bi-cilindrico.

Poi che "tutte possono fare tutto" io sono anche d'accordo, bisogna vedere quale ti fa venire meno brividi, l' AT almeno sulla carta ha tutte le carte in regole per essere "facile" in certi frangenti

nippon.png

花は桜木人は武士

Link to post
Share on other sites
Non è solo questione di peso assoluto, come dicevo prima è anche come il peso è distribuito.

Esempio scemo: mio papà è passato da una KTM SM-T ad una Yamaha Tracer, potenze simili, masse simili, però la Yamaha ha il blocco motore montato molto in basso e ha un baricentro decisamente diverso rispetto alla Kappona che pareva una moto da cross con 110cv...la Yamaha la "porto" facilmente ovunque, la KTM non la usavo perché era decisamente più impegnativa, forse troppo per l'idea che ho io di moto.

Le masse le la loro distribuzione è tutto, IMHO...e un boxer per quanto bello da vedere non sarà mai maneggevole o facile da gestire quanto un mono o bi-cilindrico.

Poi che "tutte possono fare tutto" io sono anche d'accordo, bisogna vedere quale ti fa venire meno brividi, l' AT almeno sulla carta ha tutte le carte in regole per essere "facile" in certi frangenti

Il boxer è architettura eccelsa, certo che gli ingombri trasversali su un on-off chiariscono subito il discorso...

Se vuoi fare un enduro bicilindrico la possibilità è il V longitudinale credo per raccoglimento delle masse e abbassamento del baricentro...ma vedo che anche Honda che aveva il transalp e la vecchia at se ne discosta.

Probabilmente sanno che su 100 km percorsi dalla nuova at 100 saranno svolti su bitume nero o assimilati

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.