Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!

Recommended Posts

La preoccupazione è comprensibile ed in generale penso che molti clienti americani non apprezzeranno affatto l'idea che VW abbia usato sporchi trucchi.

Ma credo che alla fine di tutto la faccenda si risolverà con una multa convenuta da versare all'EPA, e le auto già vendute continueranno a circolare così come sono, con divieto di vendere altri modelli che non rispettino i limiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma poverino, che c'entra? Aveva a malapena cambiato il modello di poltrona in ufficio e la faccenda riguarda diesel degli ultimi 6 anni fa :D

Mi domando solo se sia stato giusto dal punto di vista di VW ammettere la colpa in così poco tempo.

si vede che non hai letto l'articolo riportato al volo qualche millemila post fa :D

che ha detto TonyH non gli omologavano i M.Y. 2016 e sono mesi che gli stanno chiedendo spiegazioni.

Questo però non li pone al riparo neanche un po' dalla class action in USA e Canada di coloro che vedono il bene svalutarsi clamorosamente sul mercato dell'usato.....:pen:

eeeeeeeeeeeehhhhhhhhhhhhhhhh già... anche se beccano la multa chi si ritrova con l'auto spompata, che consuma di piu' (boh) ma in ogni caso supersvalutata... vedrai se non gli fa causa...

gli conviene ritirarle e dargliene una equivalente nuova a benzina.

Come i corsi di marketing insegnano, meglio una perdita oggi ma mantenere la fiducia del consumatore domani, se vogliono uscirne vivi meglio che comincino a "regalare" macchine ai proprietari fregati, altrimenti in risarcimenti dovranno pargarne di piu'...

imho

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vuoi vedere che SevenOfNine ha fatto il colpaccio? :clap

Purtroppo non c'è nessun colpaccio, anzi direi un gigantesco sbigottimento. :si:

Una coincidenza che più cabalistica non si può. Il giorno dopo che ho messo la firma si è scatenato l'inferno. :shock:

L'unica mia speranza è che le irregolarità si limitino al motore EA 189... salvando in corner il mio EA 288. :attorno:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi tu non compri alcuna auto, visto che ad esempio le emissioni di CO2 dichiarate, sono TUTTE nettamente ottimistiche e lontane dalla realtà? :-)

E com'è che capisci che un'auto è un "buon prodotto"? Andando a leggerti la cartella stampa alla voce NOx/CO (che di solito non viene nemmeno riportata), o vai forse prima a verificare caratteristiche ben più tangibili? ;)

1 se si vuole io sono in grado di eguagliare i consumi dichiarati, quindi non è un problema (almeno per la mia).

2 se scopro che la mia casa automobilistica ha combinato una roba del genere non la prenderei in considerazione se non dopo 30 anni, perché la fiducia è andata.

3 il discorso sul buon prodotto è davvero banale da capire: se compri una cinesata di auto te la puoi anche aspettare qualche porcata, con una VW NO.

Edited by margravio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo non c'è nessun colpaccio, anzi direi un gigantesco sbigottimento. :si:

Una coincidenza che più cabalistica non si può. Il giorno dopo che ho messo la firma si è scatenato l'inferno. :shock:

L'unica mia speranza è che le irregolarità si limitino al motore EA 189... salvando in corner il mio EA 288. :attorno:

Scherzi a parte, ho già scritto come la penso a riguardo, quindi sono dispiaciuto per l'accaduto e la tempistica.

Posso solo augurarmi per te che il tuo motore non sia in alcun modo interessato, e che le sensazioni che avrai al volante ti facciano dimenticare tutto questo polverone, prevedibili sfottò degli amici inclusi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi le sue dimissioni sono confermate? Traducendo con Google non si capisce molto...

Anyway, mi sembra la cosa giusta da fare. Non mi piace però l'idea di Muller a capo di tutto il gruppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By J-Gian
      Raccolgo sempre più spesso lamentele di clienti scontenti delle prestazioni dei diesel aggiornati in conseguenza al caso "dieselgate". 
       
      Il caso più evidente riguarda alcuni dei 1.6 TDI, dove in molti lamentano un sensibile calo della reattività ai bassi giri (vuoto in basso) e talvolta problemi al gruppo EGR, che VAG fornisce assieme allo scambiatore di calore della stessa. 
       
      Quasi nessuna lamentela, almeno per ora, riguardo le prestazioni dei 2.0 TDI. 
       
       
      Mi rivolgo quindi ai proprietari delle auto coinvolte e che hanno eseguito l'aggiornamento: avete notato differenze rispetto a prima?
       
      V'invito a rispondere al sondaggio e ad integrare il tutto con un messaggio, indicando:
      - quale motore avete;
      - anno immatricolazione;
      - potenza in kW;
      - se possibile anche il codice motore (es. del 1.6 TDI esistono: CAY, CAYB, CAYC; CLH, CLHA, CLHB; CRK, CRKA, CRKB; CXX, CXXA, CXXB; CWVA; DBK, DBKA... Giusto per rendere l'idea del casino  )
       
       
      Attendo partecipazione, voti pubblici e possibilità di risposta multipla (per ovvie ragioni)  
       
       


       
    • By sicurauto
      L’aggiornamento dei motori Volkswagen non convince tutti, così SicurAUTO.it  ha chiesto al Ministero cosa succede in caso di controlli a chi ignora il richiamo.
       

       
      Il richiamo Volkswagen per l'aggiornamento dei motori EA189 coinvolti nel dieselgate ha scatenato il panico tra gli automobilisti che vorrebbero tenere l'auto così come l'hanno acquistata temendo un decadimento delle prestazioni o un aumento dei consumi. E quando SicurAUTO.it ha saputo da una sua lettrice che alcune concessionarie Volkswagen hanno fatto pressioni sui clienti, costringendoli a firmare documenti in cui si assumono tutte le responsabilità del mancato aggiornamento, ha voluto approfondire la questione con il Ministero e la Polizia Stradale e fare chiarezza su cosa rischia davvero chi rifiuta l'aggiornamento Volkswagen dei motori 1.2, 1.6 e 2.0 a gasolio durante un controllo su strada o in sede di revisione auto.
       
      Leggi tutto l'articolo -> Richiamo Volkswagen: cosa rischia davvero chi rifiuta l’aggiornamento?
      -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.