Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

mio fratello ha una golf 6 gtd a cui ha fatto fare l aggionamento lo scorso anno, dice che fuma blu (iniettori?) ha passato da poco i 100000km, può essere un problema da ricondurre all aggiornamento fatto?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

fa attenzione perchè se è blu sta bruciando olio. Falla vedere al più presto prima che capiti qualcosa di grave

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

100.000 km e già brucia olio??

 

Vw. Gas Auto.

  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

si sicuramente la porterà a breve, ha detto che ha però più olio del normale supera il livello dal massimo, hanno messo troppo olio, o è aumetato il livello per qualche ragione..

  • Tristezza! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

quello che ha in coppa non è olio , ma gasolio . :)

Prevedo p

  • Like! 5

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

DPF copisce ancora. Bisogna far togliere prima possibile quello in eccesso.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 ore fa, Felis dice:

DPF copisce ancora. Bisogna far togliere prima possibile quello in eccesso.

Almeno che non abbia appena fatto il tagliando e abbiano sbagliato quantità (non credo), occorre sostituirlo in toto, visto che sarà degradato dal gasolio :)

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

A me capita puntualmente a ogni tagliando di trovare almeno mezzo litro d'olio in piu. Lo versano col secchio tutto in una volta per fare prima, poi se vedono che l'astina è tutta bagnata va bene cosi. Loro dicono che "tanto lo butta fuori" asini.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
53 minuti fa, Nico87 dice:

A me capita puntualmente a ogni tagliando di trovare almeno mezzo litro d'olio in piu. Lo versano col secchio tutto in una volta per fare prima, poi se vedono che l'astina è tutta bagnata va bene cosi. Loro dicono che "tanto lo butta fuori" asini.

Bei tempi quelli della NSU RO80, quando l'olio non lo cambiavi: lo aggiungevi  :§

@Sfides di che anno è la Golf?

  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

é del 2010,  i km sono 111000 e manutenzione a 105000 circa a luglio

per ora hanno soltanto tolto l olio in eccesso perché non avevano tempo

Modificato da Sfides

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da J-Gian
      Raccolgo sempre più spesso lamentele di clienti scontenti delle prestazioni dei diesel aggiornati in conseguenza al caso "dieselgate". 
       
      Il caso più evidente riguarda alcuni dei 1.6 TDI, dove in molti lamentano un sensibile calo della reattività ai bassi giri (vuoto in basso) e talvolta problemi al gruppo EGR, che VAG fornisce assieme allo scambiatore di calore della stessa. 
       
      Quasi nessuna lamentela, almeno per ora, riguardo le prestazioni dei 2.0 TDI. 
       
       
      Mi rivolgo quindi ai proprietari delle auto coinvolte e che hanno eseguito l'aggiornamento: avete notato differenze rispetto a prima?
       
      V'invito a rispondere al sondaggio e ad integrare il tutto con un messaggio, indicando:
      - quale motore avete;
      - anno immatricolazione;
      - potenza in kW;
      - se possibile anche il codice motore (es. del 1.6 TDI esistono: CAY, CAYB, CAYC; CLH, CLHA, CLHB; CRK, CRKA, CRKB; CXX, CXXA, CXXB; CWVA; DBK, DBKA... Giusto per rendere l'idea del casino  )
       
       
      Attendo partecipazione, voti pubblici e possibilità di risposta multipla (per ovvie ragioni)  
       
       


       
    • Da sicurauto
      L’aggiornamento dei motori Volkswagen non convince tutti, così SicurAUTO.it  ha chiesto al Ministero cosa succede in caso di controlli a chi ignora il richiamo.
       

       
      Il richiamo Volkswagen per l'aggiornamento dei motori EA189 coinvolti nel dieselgate ha scatenato il panico tra gli automobilisti che vorrebbero tenere l'auto così come l'hanno acquistata temendo un decadimento delle prestazioni o un aumento dei consumi. E quando SicurAUTO.it ha saputo da una sua lettrice che alcune concessionarie Volkswagen hanno fatto pressioni sui clienti, costringendoli a firmare documenti in cui si assumono tutte le responsabilità del mancato aggiornamento, ha voluto approfondire la questione con il Ministero e la Polizia Stradale e fare chiarezza su cosa rischia davvero chi rifiuta l'aggiornamento Volkswagen dei motori 1.2, 1.6 e 2.0 a gasolio durante un controllo su strada o in sede di revisione auto.
       
      Leggi tutto l'articolo -> Richiamo Volkswagen: cosa rischia davvero chi rifiuta l’aggiornamento?
      -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    • Da Webmasto
      Ciao a tutti,
      essendo alla ricerca del primo usato (e prima auto tout court) di conseguenza mi sono dovuto documentare sulla questione delle classi di emissione e ragionare sulla relazione tra queste e i blocchi del traffico, in una prospettiva da qui a dieci anni, quanto è ragionevole tenere un auto (la moto invece è per sempre ).
      Al di là dei diversi budget personali e gusti in fatto di produttori e di modelli, voi vi ponete il problema della classe di emissioni su un veicolo usato? E se sì, a partire da quale direttiva Euro prendereste in considerazione un veicolo?
      E con il dieselgate alle spalle, un diesel lo prendereste, oggi?
       
      Grazie a tutti
×