Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
Marko80

Parco auto circolante in Austria

Recommended Posts

fanno bene gli austriaci. Invece di farsi infinocchiare da finanziamenti a 60 rate da 400 euro/mese (che al 5 anno la paghi tramite finanziamento ancora come fosse nuova) per far vedere che si ha la macchina nuova preferiscono godersi i soldi in cose che non si svalutano del 50% in due anni. Ma sono discorsi inutili. Poi ti ritrovi il ragazzotto della Brianza appena assunto che si compra la classe A mercedes con il pack AMG a rate , il Samsung in metallo che fa figo ma sono 80 euro/mese etc etc. Boh magari la filosofia "si vive una volta sola" è migliore del "grigiore" austriaco. Punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fa meno status che da noi, anche in Svizzera è così.

Uhm, io ho vissuto un anno in Svizzera, a Zugo e sono stato spesso (anche 4 mesi filati) da mia zia che vive a Losanna e posso dire che per le auto sono fissati anche più degli italiani potendoselo permettere.

Magari Zugo è un termine di paragone un po' azzardato perchè in quella città il più sfigato ero io che giravo in Miata (mediamente in coda al semaforo una Ferrari, Bentley od Aston la vedi sempre) mentre in giro vedevi tutte Audi RS, VW R, SUV tutti rigorosamente in versione AMG, Turbo S ecc... Aston varie, Bentley, Ferrari e chi più ne ha più ne metta, ovviamente tutte rigorosamente pulite e lucidate senza il minimo graffio.

Nella zona dove abita mia zia che è un po' più proletaria comunque le auto le tengono sempre in ordine anche se magari non sono il modello più recente o bello sono sempre pulite, con le gomme a posto ecc...

In Italia magari vedi tanti SUV da 70.000€ ma poi vedi che han su le gomme lisce, magari di marche diverse e sgonfie, botte, sporche ecc....

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cura che hanno delle auto ( e delle cose in generale) è il motivo stesso per cui durano di piu'.

In Svizzera/Austria è "normale" ritirare l'auto nuova con trattamento NANOTECH di protezione

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cura che hanno delle auto ( e delle cose in generale) è il motivo stesso per cui durano di piu'.

In Svizzera/Austria è "normale" ritirare l'auto nuova con trattamento NANOTECH di protezione

Share this post


Link to post
Share on other sites
fanno bene gli austriaci. Invece di farsi infinocchiare da finanziamenti a 60 rate da 400 euro/mese (che al 5 anno la paghi tramite finanziamento ancora come fosse nuova) per far vedere che si ha la macchina nuova preferiscono godersi i soldi in cose che non si svalutano del 50% in due anni. Ma sono discorsi inutili. Poi ti ritrovi il ragazzotto della Brianza appena assunto che si compra la classe A mercedes con il pack AMG a rate , il Samsung in metallo che fa figo ma sono 80 euro/mese etc etc. Boh magari la filosofia "si vive una volta sola" è migliore del "grigiore" austriaco. Punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho notato che gli austriaci mangiucchiano e bevucchiano parecchio e panini, amburger e pizzette costano mediamente 3 euro in più rispetto all'Italia... mentre so che spesso gli italiani per pagarsi la macchina nuova o la settimana bianca o la borsa da fighetta fanno il razionamento a tavola...

Evidentemente è proprio una mentalità diversa...

Comunque in Europa (vedi Olanda, Danimarca, Germania e la stessa Austria) è diffusissimo il part-time (In Olanda metà popolazione lavora Part-Time) che ti garantisce un reddito minore ma costante e di conseguenza è più facile comprare la casa con la garanzia dei genitori, di conseguenza non riescono ad aprire un secondo mutuo per l'automobile nuova...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplicemente c'è una grossa tassa di immatricolazione. La NOVA. Si applica in maniera minore agli usati.

http://autorevue.at/novarechner

a vedere come è strutturato mi sembra una formula che invita al : "compra un'auto e poi tienila un casino di tempo"... immagino che il bollo annuale sia mediamente più basso rispetto a noi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi noto che danno più valore agli usati chilometrati, qui da noi sono considerati da buttare, spesso a torto, ma credo che sia tutta conseguenza della rigidità con la quale impongono di tenere una macchina, inoltre coi tagliandi in genere saranno precisi.

L'altro giorno ho fotografato una W201 con targa svizzera, una 2300 a benzina che non so manco se fosse venduta da noi: sembrava NUOVA!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nova su 3.0 diesel :

ancia Thema 3,0 Multijet IIØGold: 140 kW, 185 g CO2pro km

Nettopreis: 34.587,12,– Euro

Bruttopreis bisher: 47.155,– Euro

NoVA Prozentsatz 2014: (185 – 90) : 5 =Ø19 %

NoVA 2014Ø=Ø6.571,55

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.