Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
Marko80

Parco auto circolante in Austria

Recommended Posts

C'è una tassazione altissima sugli alcolici. Stessa cosa sulle auto. Dalle mie parti (Alto Adige) vive qualche pensionato norvegese proprietario di seconda casa nella quale passa buona parte dell'anno. Una persona che conosco bene è proprietario in Italia di F-Type rigorosamente Cabrio e in Norvegia di alfa romeo Giulietta pagata quasi 60.000€.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Norvegia di alfa romeo Giulietta pagata quasi 60.000€.

WTF???? Il prossimo che si lamenta che da noi le auto costano tanto lo picchio: da noi una Quadrifoglio Verde nuova di fabbrica e sfondata di optional supera i 40000 a malapena: con un bollo sulla circolazione e giusto, assicurazioni più umane (e sono pure diminuite negli ultimi anni) e la benzina che si mantiene sempre a questi prezzi, oltre a una maggiore fiducia nel fare impresa in Italia (correlata ovviamente a una tassazione più equa) non dico che diventeremmo il paese dell'automobile a tutti gli effetti, ma si va vicini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Norvegia hanno una società imparagonabile a quella italiana, non migliore o peggiore, semplicemente di stampo completamente diverso.

Non ha semplicemente senso prendere come riferimento quello che pagano loro per un'automobile con quello che paghiamo noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
WTF???? Il prossimo che si lamenta che da noi le auto costano tanto lo picchio: da noi una Quadrifoglio Verde nuova di fabbrica e sfondata di optional supera i 40000 a malapena: con un bollo sulla circolazione e giusto, assicurazioni più umane (e sono pure diminuite negli ultimi anni) e la benzina che si mantiene sempre a questi prezzi, oltre a una maggiore fiducia nel fare impresa in Italia (correlata ovviamente a una tassazione più equa) non dico che diventeremmo il paese dell'automobile a tutti gli effetti, ma si va vicini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scambio volentieri mega tasse sulle auto con welfare scandinavo.

Istruzione, sanità, assistenza alla famiglia sono cose MOLTO più importanti di un cavolo di barattolo di metallo semovente sciccoso.

- - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - -

Oddio se la benza costasse un po meno e non ci fosse il bollo sarebbe molto meglio... sopratutto se uno possiede un'auto prestazione come un QV.

La Norvegia come gli altri paesi scandinavi hanno mentalità diverse, è tutto molto più efficente (ma hanno anche più tasse) ma anche una vita piatta... infatti sono ai primi posti come numero di suicidi e consumo di droga.

Gli scandinavi per molti versi non li invidio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In Norvegia hanno una società imparagonabile a quella italiana, non migliore o peggiore, semplicemente di stampo completamente diverso.

Non ha semplicemente senso prendere come riferimento quello che pagano loro per un'automobile con quello che paghiamo noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok però è anche vero che sono in pochi in paesi grandi con molte risorse e quindi è più facile gestire tutto.

Si parla di paesi dove il part-time è estremamente più diffuso rispetto a noi (molto anche in Austria, Germania e Olanda) e quindi falsa le statistiche sulla disoccupazione.

La forte diffusione del Part-Time la considero migliore della disoccupazione e del lavoro in nero ma non è la soluzione.

Io ho dei parenti nati in Svezia (figli di immigrati italiani) che mi dicevano che però le tasse in più che pagano rispetto a noi gli permettono di fare una vita da nababbi o comunque da borghesi come noi italiani la immaginiamo.

E sulle multe automobilistiche (in senso di abuso) non sono secondi a nessuno, anzi (quindi altre tasse indirette).

Secondo me se parliamo strettamente dal punto di vista automobilistico il paese migliore per mantenere un'automobile sono gli Stati Uniti: benzina bassissima, niente bollo (confermate), niente iva o comunque molto bassa all'acquisto e costo di assicurazione minore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E sulle multe automobilistiche (in senso di abuso) non sono secondi a nessuno, anzi (quindi altre tasse indirette).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.