Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Il futuro dell'auto elettrica


Recommended Posts

5 minuti fa, lucagiak scrive:

Con la tanica però in 2 minuti riparti, con quel generatore penso dovrà stare lì qualche ora prima di avere l'autonomia sufficiente per raggiungere la prossima colonnina 

E comunque serve sempre la tanica per il generatore.

P.S.: Può sempre mettere il generatore nel portabagagli e avanzare molto lentamente. :mrgreen:

Edited by jameson
  • I Like! 1
  • Haha! 2
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Preciso che non è una critica all'auto elettrica, ma minimizzare questo problema, che di fatto è IL problema dell'auto elettrica (lasciando perdere costi, ambiente e quello che è, che ancora non si capisce cosa sia meglio), è proprio volersi arrampicare sugli specchi

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, xtom scrive:

image.png.d9f68ae3c933f4700380f9e9519648a1.png
 

Entrambi non hanno controllato l’autonomia residua ed i punti di rifornimento prima di mettersi in viaggio

 

ma-sei-serio.jpg

 

  • Haha! 2

Ferrari312PB_1971.jpg.1cf71fc6f3663f43347213b447c4cc6c.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to comment
Share on other sites

42 minuti fa, xtom scrive:

CE82C340-66A1-4DBA-8D6A-5D29F0008341.jpeg.040121a77cca0a54b1995f4f631e7e51.jpeg

 

96F39021-029F-4CFC-9AEE-3FF8F8248C56.thumb.jpeg.2a7c88904922f38a3b621b9326351187.jpeg


A cui aggiungere qualche milione di garage e posti auto con presa elettrica.

 

Stai confrontando i distributori con le singole colonnine, bisogna fare il confronto pompe contro colonnine. Inoltre devi anche considerare i tempi di rifornimento: con 3 minuti fai il pieno e percorri 600-1000 km, per percorrere 600 km con un'elettrica ci servono circa 90 kWh (ammesso che le porti) che caricando a 22 kW come le colonnine Enel X richiede 4 ore.

  • I Like! 7
Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, jameson scrive:

Stai confrontando i distributori con le singole colonnine, bisogna fare il confronto pompe contro colonnine.


Non so come siano conteggiate le colonnine, ma la maggior parte sono doppie, ad ogni modo l’installazione di colonnine è in continua crescita ed è anche molto veloce, spuntano come funghi da un giorno all’altro.

 

47 minuti fa, jameson scrive:

Inoltre devi anche considerare i tempi di rifornimento: con 3 minuti fai il pieno e percorri 600-1000 km, per percorrere 600 km con un'elettrica ci servono circa 90 kWh (ammesso che le porti) che caricando a 22 kW come le colonnine Enel X richiede 4 ore.


Ovvio, ma quante ore al giorno sta ferma un’auto, se quando è parcheggiata la puoi ricaricare non devi aspettare niente.

 

Certo bisogna preoccuparsi prima, mentre con la benzina quando si accende la spia del carburante si cerca un distributore e si fa il pieno in pochi minuti.

 

Chi però cerca il risparmio è già abituato a programmare la sosta dal benzinaio meno caro, soprattutto se va a gas, in quanto l’autonomia è inferiore ed i distributori più rari.

 

E solo una questione di abitudine, come mettere in carica il cellulare o il tablet tutte le sere, per averlo completamente carico il giorno dopo, indipendentemente dall’autonomia residua.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, xtom scrive:

Non so come siano conteggiate le colonnine, ma la maggior parte sono doppie, ad ogni modo l’installazione di colonnine è in continua crescita ed è anche molto veloce, spuntano come funghi da un giorno all’altro.

 

Sarà, ma nel mio "quotidiano" le colonnine di ricarica che vedo in giro sono le stesse che c'erano 5 anni fà..... boh... sarò io che abito in mezzo all'Amazzonia....

 

---

 

1 ora fa, xtom scrive:

Ovvio, ma quante ore al giorno sta ferma un’auto, se quando è parcheggiata la puoi ricaricare non devi aspettare niente.

 

Visto che ti piace tanto fare paralleli tra elettrico e fossile, pensa se, mentre sono 8/9/10 ore al lavoro, lasciassi tutto il tempo la mia auto ad occupare una pompa del distributore che c'è vicino al mio ufficio............

  • I Like! 1

Ferrari312PB_1971.jpg.1cf71fc6f3663f43347213b447c4cc6c.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, AndreaB scrive:

 

Sarà, ma nel mio "quotidiano" le colonnine di ricarica che vedo in giro sono le stesse che c'erano 5 anni fà..... boh... sarò io che abito in mezzo all'Amazzonia....

 

---

 

 

Visto che ti piace tanto fare paralleli tra elettrico e fossile, pensa se, mentre sono 8/9/10 ore al lavoro, lasciassi tutto il tempo la mia auto ad occupare una pompa del distributore che c'è vicino al mio ufficio............

Eh no! Quando ha finito (lo vedi dall'app) devi uscire a spostarla.

Altrimenti paghi pure il parcheggio! 

Comodo no? 

Ma ancor più comodo è questo scenario:

Casa senza garage con colonnina vicina.

Torno a casa alle 19, metto l'auto in carica.

Dopo tot ore la carica è finita (saranno le 23? o più tardi?) scendo e sposto la macchina.. ma il posto a quell'ora non lo troverò... mai!!

😆

  • I Like! 1
  • Haha! 2
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, xtom scrive:

E solo una questione di abitudine, come mettere in carica il cellulare o il tablet tutte le sere, per averlo completamente carico il giorno dopo, indipendentemente dall’autonomia residua.

 

Il problema della ricarica con l'auto elettrica, è che - se non hai una casa attrezzata - non hai sempre la certezza di avere una presa a disposizione. Per dirne una, qui a Treviso le colonnine a disposizione sono già quasi sempre occupate, soprattutto di sera :) 

 

Ed il tasso di rotazione delle stesse non è lo stesso di una pompa di carburante. 

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

On 14/1/2021 at 18:37, stev66 scrive:

È almeno 20 anni che si dice " fusione nucleare tra vent'anni".  😊

Un po' come per Marte. 😁

nel 2000 si diceva anche che nel 2025 sarebbe finito il petrolio 😂

 

5 ore fa, AndreaB scrive:

Sarà, ma nel mio "quotidiano" le colonnine di ricarica che vedo in giro sono le stesse che c'erano 5 anni fà..... boh... sarò io che abito in mezzo all'Amazzonia....

no no va beh, qui (provincia di trento) ne vedo almeno 20 volte tanto rispetto a 5 anni fa

 

però è anche vero che è la provincia d' italia con il market share di auto elettriche di gran lunga maggiore

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.