Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Il futuro dell'auto elettrica


Recommended Posts

3 minuti fa, stev66 scrive:

Tiro alcune conclusioni :

1) L'Italia è il paese delle eccezioni. 😁

2) Gli interessi degli italiani sono , nella classifica di chi sta decidendo le strategie dell'automotive, più o meno all'altezza dei problemi del Betamax. 😀

3) meglio tenere da conto la vecchia Punto del nonno  . 🤣

Eh va beh allora. Abbiamo già finito di discutere. 😉

Link to comment
Share on other sites

Si l'Italia è il paese delle eccezioni. Fatevi un giro in Sardegna in estate e contate le targhe francesi tedesche austriache Olandesi. Migliaia. Per 1 tedesco farsi 1200 km in una tirata è normale.

Vorrei saper cosa capiscono quelli che ascoltano il telegiornale quando dice weekend di ferragosto 14 milioni di italiani in viaggio in autostrada. Code ai caselli.

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, mikisnow scrive:

Eh va beh allora. Abbiamo già finito di discutere. 😉

Si scherza ovviamente. Ma nel bene o nel male, le decisioni mi pare siano state prese.  Personalmente, mi ha fatto impressione vedere nel 2020 740.000 bev vendute in Europa contro 3.200.000 diesel. Che ci piaccia  o meno, la storia ha svoltato. 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, stev66 scrive:

Mi sembra che si dimentichi il fatto che la percorrenza media italiana è 12.000 km/anno. Ipotizzando una gaussiana centrata su questa cifra, dire che l'auto elettrica già  oggi è sufficiente al 60% degli utenti.

La gaussiana è adatta solo per distribuzioni con segno, se sono solo positive come la percorrenza devi usare una Rayleigh.

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, stev66 scrive:

Si scherza ovviamente. Ma nel bene o nel male, le decisioni mi pare siano state prese.  Personalmente, mi ha fatto impressione vedere nel 2020 740.000 bev vendute in Europa contro 3.200.000 diesel. Che ci piaccia  o meno, la storia ha svoltato. 

 

sì ma le decisioni devono adattarsi al contesto, l' UE non può ignorare mezzo continente perchè nelle nostre condizioni ci sono tutti i paesi mediterranei e l'est.

senza considerare la strage di posti di lavoro...

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, gilerak scrive:

Per chi ha box ed usa l'auto principalmente per spostamenti cittadini la cosa si può fare. Per tutti gli altri a mio avviso è ancora prematuro.

Io per esempio non ho box: sarebbe un'untile bagno di sangue prendere un'elettrica.

 

Ho fatto due conti della serva per capire i costi di un'elettrica rispetto ad una ice. Ho preso la 208 che esiste in entrambe le versioni. 

 

e208: 6000/10000€ di incentivi, 15 kwh/100km

208 PureTech 130 Gt-Line: 750/1500€ di incentivi, 5,8L/100km

208 PureTech 75 Active: 750/1500€ di incentivi, 5,4L/100km

Costo energia (ipotizzando i fare solo ricariche casalinghe): 0,25€/kwh

Costo benzina: 1,52€/L prezzo medio di oggi su prezzibenzina.it

 

Ci ho messo dentro lo sconto sul bollo in Toscana e un 30% in meno di spese di manutenzione per l'elettrica ed ho fatto un conto su 10 anni e 10k km/anno.

 

Primo confronto a pari potenza tra e208 Gt-Line e 208 PureTech 130 Gt-Line: vantaggio di circa 2000€ per l'elettrica senza rottamazione od oltre 5000€ con rottamazione.

 

Secondo confronto tra e208 Active e 208 PureTech 75 Active: oltre 5700€ di vantaggio per la termica senza rottamazione che scendono a 2500€ con rottamazione. 

Credo che la 75CV sia un'alternativa più corretta alla e208 tenendo conto che l'uso più consono di un'elettrica di questo tipo è quello cittadino.

 

Aumentando il chilometraggio aumenta il vantaggio per l'elettrica.

 

Non vuol essere un contro preciso ovviamente è solo per avere un'idea di massima. 

 

Bel confronto, ma 2 cose non mi tornano: e208 è la versione più potente in gamma, quindi non capisco il paragone con quella da 75 cv. Secondo come mai hai messo solo il 30% in meno nei costi di manutenzione? Le EV non hanno manutenzione.

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, kire_06 scrive:

 

Bel confronto, ma 2 cose non mi tornano: e208 è la versione più potente in gamma, quindi non capisco il paragone con quella da 75 cv.

Il paragone ha senso nell'ottica dell'uso dell'auto: si è detto che le BEV hanno un senso principalmente nell'uso cittadino (autonomia, consumo, ecc..), quindi uno che cerca un'auto da utilizzare quasi unicamente in città potrebbe ritenere sufficienti i 75CV della versione ICE, che confronterebbe con l'unica versione elettrica disponibile

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, itr83 scrive:

 

sì ma le decisioni devono adattarsi al contesto, l' UE non può ignorare mezzo continente perchè nelle nostre condizioni ci sono tutti i paesi mediterranei e l'est.

senza considerare la strage di posti di lavoro...

La UE può farlo tranquillamente, tanto che lo ha già fatto.  Qui non stiamo discutendo di decisioni da prendere , ma già prese. Nel bene o nel male . 

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, M86 scrive:

Il paragone ha senso nell'ottica dell'uso dell'auto: si è detto che le BEV hanno un senso principalmente nell'uso cittadino (autonomia, consumo, ecc..), quindi uno che cerca un'auto da utilizzare quasi unicamente in città potrebbe ritenere sufficienti i 75CV della versione ICE, che confronterebbe con l'unica versione elettrica disponibile

Esatto, il senso era quello.

Il 30% in meno nei costi l'ho trovato su internet: non è certo un dato né preciso né ufficiale.

Ad esempio Fiat dice che la manutenzione della 500e può costare fino al 35% in meno di una termica:

https://www.fiat.it/auto-elettriche/video/costi-manutenzione

Link to comment
Share on other sites

Comunque questa storia dell’imposizione dell’auto elettrica ha anche stancato.

 

Nessun acquirente di auto elettriche l’ha fatto con la pistola puntata alla testa, mentre le case automobilistiche sembrano costrette dalle multe sulle emissioni, ma in realtà ci marciano avendo trovato un modo per alzare i prezzi e invogliare a cambiare l’auto con modelli tecnologicamente più evoluti.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.