Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

Le ibride plu in iniziano ad offrire kilometraggi seri in solo elettrico. Con la nuovissimo Toyota Rav4 prime la mia amica fa più di 60 km reali in solo elettrico.

Per chi volesse un mezzo da usare in elettrico giornalmente ma poter usare il motore ice (in ibrido, quindi a bassi consumi!) per i viaggi, questa non è la migliore opzione?

☏ Pixel 3 ☏

Ci solleveremo dalle tenebre dell'ignoranza, ci accorgeremo di essere creature di grande intelligenza e abilità. Saremo liberi!Impareremo a volare! Richard Bach, 1973," Il gabbiano Jonathan Livingston"

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

questa cosa è  abbastanza indecente. Con quella cabina ci alimenti un ospedale nemmeno piccolo, invece si gioca a caricare i macchinoni elettrici in un quarto d’ora.  Credevo che l’auto elettrica

A mio parere si sta perpetrando il più grande abbaglio tecnologico-sociale dalla rivoluzione industriale ad oggi. Credo che nessuno sia convinto che un gruppetto di burocrati moralisti sappia in modo

Pensiamo ad un'area di servizio con una dozzina di colonnine da 700 kW in uso in contemporanea...   mai, mai scorderai l'attimo, la terra che tremò l'aria s'incendiò e poi silenzio

Posted Images

6 ore fa, viva l'italia scrive:

Per chi volesse un mezzo da usare in elettrico giornalmente ma poter usare il motore ice (in ibrido, quindi a bassi consumi!) per i viaggi, questa non è la migliore opzione?

Basta avere dove ricaricare a 20cent/Kw....sempre.

Rem tene verba sequentur

Link to post
Share on other sites

Per chi ha box ed usa l'auto principalmente per spostamenti cittadini la cosa si può fare. Per tutti gli altri a mio avviso è ancora prematuro.

Io per esempio non ho box: sarebbe un'untile bagno di sangue prendere un'elettrica.

 

Ho fatto due conti della serva per capire i costi di un'elettrica rispetto ad una ice. Ho preso la 208 che esiste in entrambe le versioni. 

 

e208: 6000/10000€ di incentivi, 15 kwh/100km

208 PureTech 130 Gt-Line: 750/1500€ di incentivi, 5,8L/100km

208 PureTech 75 Active: 750/1500€ di incentivi, 5,4L/100km

Costo energia (ipotizzando i fare solo ricariche casalinghe): 0,25€/kwh

Costo benzina: 1,52€/L prezzo medio di oggi su prezzibenzina.it

 

Ci ho messo dentro lo sconto sul bollo in Toscana e un 30% in meno di spese di manutenzione per l'elettrica ed ho fatto un conto su 10 anni e 10k km/anno.

 

Primo confronto a pari potenza tra e208 Gt-Line e 208 PureTech 130 Gt-Line: vantaggio di circa 2000€ per l'elettrica senza rottamazione od oltre 5000€ con rottamazione.

 

Secondo confronto tra e208 Active e 208 PureTech 75 Active: oltre 5700€ di vantaggio per la termica senza rottamazione che scendono a 2500€ con rottamazione. 

Credo che la 75CV sia un'alternativa più corretta alla e208 tenendo conto che l'uso più consono di un'elettrica di questo tipo è quello cittadino.

 

Aumentando il chilometraggio aumenta il vantaggio per l'elettrica.

 

Non vuol essere un contro preciso ovviamente è solo per avere un'idea di massima. 

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gilerak scrive:

Per chi ha box ed usa l'auto principalmente per spostamenti cittadini la cosa si può fare. Per tutti gli altri a mio avviso è ancora prematuro.

Io per esempio non ho box: sarebbe un'untile bagno di sangue prendere un'elettrica.

 

Ho fatto due conti della serva per capire i costi di un'elettrica rispetto ad una ice. Ho preso la 208 che esiste in entrambe le versioni. 

 

e208: 6000/10000€ di incentivi, 15 kwh/100km

208 PureTech 130 Gt-Line: 750/1500€ di incentivi, 5,8L/100km

208 PureTech 75 Active: 750/1500€ di incentivi, 5,4L/100km

Costo energia (ipotizzando i fare solo ricariche casalinghe): 0,25€/kwh

Costo benzina: 1,52€/L prezzo medio di oggi su prezzibenzina.it

 

Ci ho messo dentro lo sconto sul bollo in Toscana e un 30% in meno di spese di manutenzione per l'elettrica ed ho fatto un conto su 10 anni e 10k km/anno.

 

Primo confronto a pari potenza tra e208 Gt-Line e 208 PureTech 130 Gt-Line: vantaggio di circa 2000€ per l'elettrica senza rottamazione od oltre 5000€ con rottamazione.

 

Secondo confronto tra e208 Active e 208 PureTech 75 Active: oltre 5700€ di vantaggio per la termica senza rottamazione che scendono a 2500€ con rottamazione. 

Credo che la 75CV sia un'alternativa più corretta alla e208 tenendo conto che l'uso più consono di un'elettrica di questo tipo è quello cittadino.

 

Aumentando il chilometraggio aumenta il vantaggio per l'elettrica.

 

Non vuol essere un contro preciso ovviamente è solo per avere un'idea di massima. 


Questo è il punto, a parità di potenza, coppia e cambio automatico, l’elettrico conviene.

 

Se però si pensa di farne un uso esclusivamente cittadino, economicamente conviene una ICE, almeno fin quando non arriveranno auto elettriche come la Dacia Spring, pochi cavalli, poca autonomia, ma prezzo basso come le citycar ICE con gli incentivi.

 

Nel momento in cui spariranno gli incentivi le elettriche costeranno come le ICE, che nel frattempo saranno tutte ibride.

Link to post
Share on other sites
Basta avere dove ricaricare a 20cent/Kw....sempre.
L'ibrido plugin funziona appunto da ibrido comunque, anche non ricaricando, e si risparmia tanto in carburante.
Le stazioni di ricarica comunque arriveranno a breve.

☏ Pixel 3 ☏

Ci solleveremo dalle tenebre dell'ignoranza, ci accorgeremo di essere creature di grande intelligenza e abilità. Saremo liberi!Impareremo a volare! Richard Bach, 1973," Il gabbiano Jonathan Livingston"

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, stev66 scrive:

Ad essere precisi, bisognerebbe confrontare le elettriche con le termiche dotate di cambio automatico.

Da un certo punto di vista sì, però credo che per i più l'alternativa ad un elettrica da usare in città sarebbe un'auto termica con motore base e cambio manuale, ovvero il tipo di auto che in Italia si vende di più per un uso, appunto, cittadino.

Link to post
Share on other sites

Il problema non sono i costi. Il problema è con 1 elettrica una semplice gita di 1 giorno al mare o in montagna diventa un parto.

Come seconda auto in città indubbiamente sono ottime. A patto di avere il box auto.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites

Un'autonomia reale di 250 km in autostrada, come una Hyundai Kona 64 kWh, rende tutto possibile.

Certo  se andate al mare a Jesolo da Varese, qualche problema ci può essere  😁

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, stev66 scrive:

Un'autonomia reale di 250 km in autostrada, come una Hyundai Kona 64 kWh, rende tutto possibile.

Certo  se andate al mare a Jesolo da Varese, qualche problema ci può essere  😁

Rende possibile farsi un giro nell'arco dei 100 km da casa. Cioè nulla. Da quando ci sono le auto elettriche sembra che tutti stiano a farsi i weekend ai centri commerciali. Ma la gente viaggia va in montagna val al mare va a vedere un concerto una mostra o una città d'arte. E sono abbastanza convinto preferisca farlo senza dover fare equazioni di 3 grado per programmare il viaggio e pause di 1 ora per ricaricare

  • I Like! 2
  • Haha! 1
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.