Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Quanto ti piace l'Alfa Romeo MiTo 2016?  

189 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace l'Alfa Romeo MiTo 2016?

    • Molto
      30
    • Abbastanza
      90
    • Poco
      41
    • Per niente
      27
  2. 2. La trovi migliorata rispetto alla versione originaria?

    • 133
    • No
      55


Recommended Posts

Allora, una novità, qualche giorno fa ho provato a ficcare la testa dietro al sedile e a sbirciare sotto e ho notato la presenza delle feritoie quindi teoricamente sarebbero presenti anche se non sono riuscito a capire se effettivamente funzionino o no.

 

Altra cosa, ho notato un'elasticità notevole in autostrada, la 5 praticamente copre senza sforzi dai 60 all'ora in su quindi praticamente il cambio ce lo si dimentica, anche nei sorpassi e si riesce quasi a tenere testa ai soliti con l'audi/bmw e compagnia cantante che vanno ai 180 senza scalare, cioè perlomeno evitare che facciano le peggio porcate superando a destra o peggio perché rallentare un attimo ed aspettare che finisca il sorpasso mantenendo una distanza misurabile con un metro e non con un calibro sembra quasi chiedere la luna ma lasciamo perdere stendiamo un velo pietoso su questi comportamenti...

Rispetto all'altra macchina comunque fortunatamente ha una quinta decisamente più lunga, il che mi permette di andare 20 o 30 kmh più veloce pur mantenendo un regime di giri accettabile, cioè se con l'altra andavo di media 90-110, con questa 110-130 140 per i sorpassi senza problemi, di solito comunque 110 120, e siamo sui 12 e qualcosa al litro di gpl più o meno, per la benzina non lo so, diciamo che ad enormi linee siamo sull'ottantina di km per una tacca, sempre autostrada, ho fatto un tratto a benzina anche perché poi magari gliene metto dell'altra per fare un po' di ricambio nel serbatoio

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Ho provato ad abbozzare una specie di grafico usando i dati recuperati dall'uconnect, riordinati per velocità media, ho tralaltro scoperto tardi che la voce efficienza era in realtà già il consumo in litri/100km vabè pace quindi i conti che avevo fatto erano pressochè inutili ma li ho messi lo stesso, la media dei pieni non si schioda dagli 8-9 kml (ce n'è uno che mi ha dato di più, ma ero in autostrada e ho fatto il pieno che non ero in riserva) però ho visto che anche le medie di questi dati in generale lo confermano, però i consumi di questo motore sono moooolto variabili, dai 5 fino ai 14 km/l per viaggio, quindi sono molto influenzati dai percorsi schifosi che faccio, per dire in un viaggio che ho fatto con traffico molto scorrevole e semafori clementi ho avuto circa 11km/l in viaggi col traffico schifoso ho fatto 6-7 con un chilometraggio simile o forse più lungo, nei percorsi brevi da 1-2km vado dai 5 agli 8 massimo

Grafico misto.png

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • Cole_90 unpinned this topic
  • 10 months later...
On 14/8/2021 at 21:19, Pandino scrive:

avrei forse preferito una risposta migliore all'acceleratore quando l'auto è settata in N (ma basta settarla in D che la situazione si stravolge)

 

Ben fatto!

E hai anche centrato appieno l'unica pecca rilevabile nel quotidiano.

 

Riguardo all'auto, che ormai guido da quasi ben 4 anni, posso solo dire che la sto ri-apprezzando sempre di più man mano che il tempo passa, molto anche dal punto di vista estetico.

 

Una domanda sui cerchi, che non ho mai visto. Mi sembrano da 17, sono ufficiali o aftermarket? 

Molto molto belli, in ogni caso.

Come il colore. secondo me i più belli sono il mio rosso Alfa e il tuo blu.

- '95 Fiat Cinquecento 900 cc MOTORE NUOVO(dal 1995 in garage, spero mia finchè campo)

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, jameson scrive:

Bellissima!

Paesaggio familiare, dove è?

 

Dosso dei Galli, prealpi bresciane ;) 

  • I Like! 1

My cars...

Autobianchi Y10 1.1 i.e. (1992) - Fiat Bravo 1.4 T-Jet Emotion (2008) - Fiat 500 1.2 Lounge (2017) - Alfa Romeo Mito 1.4 TB GPL Super (2017)

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By xtom
      Ford presenta la nuova Kuga in una veste completamente rinnovata e basata sulla piattaforma della Ford Focus. Partiamo dalle cose che ci fanno piacere: la massa complessiva cala - in media - di 90 kg rispetto al modello uscente.
      La vettura è più lunga e larga della precedente, il passo arriva a 2.7 metri.
      Lunga 4.58 metri, Larga 1.88 ed alta 1.74 metri.
      La gamma sarà caratterizzata da modelli a ciclo otto, diesel, ibridi, mild-hybird e plug-in-hybrid. Gli allestimenti saranno pantografati a quelli di Focus, quindi troveremo ST-Line e Vignale, che avranno dei frontali specifici.
      Due motori a ciclo otto , entrambi 3 cilindri 1.5 EcoBoost, che sono declinati in 120 e 150 CV. Sul fronte diesel abbiamo il 1.5 EcoBlue da 120 CV a cui si affianca un 2.0 diesel da 190 CV. 
      Andiamo nel dettaglio delle ibride.
       
      Ford Kuga EcoBlue Hybrid . Questa è la versione semi-ibrida (Mild Hybrid) con tecnologia 48 volt ed utilizza un motore diesel 2.0 EcoBlue da 150 CV. La tecnologia Mild Hybrid utilizza un moto-generatore collegato alla cinghia dei servizi (BISG) che sostituisce l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di una batteria a ioni di litio da 48 volt raffreddata ad aria. Il consumo medio registrato secondo ciclo WLTP è di 5,0 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 132 g / km.
        Ford Kuga Hybrid. Passiamo alla versione ibrida convenzionale. Utilizza un sistema di propulsione completamente ibrido e auto-ricaricabile. Permette di circolare in modalità puramente elettrica per un piccolo numero di chilometri ed a bassa velocità. Sotto il cofano è presente un motore a benzina da 2,5 litri a ciclo Atkinsosn che è accompagnato da un piccolo motore elettrico, un generatore ed una batteria. Questa versione arriverà nel 2020 e sarà disponibile sia in configurazione trazione anteriore sia trazione integrale. Il consumo medio registrato è di 5,6 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 130 g / km.
        Ford Kuga Plug-in-Hybrid. Sarà il massimo esponente dell'elettrificazione che possiamo trovare nella gamma. Disponibile dal lancio della nuova Kuga. La versione PHEV combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri con un motore elettrico, un generatore ed una batteria agli ioni litio da 14,4 kWh. 
      Sviluppa una potenza totale di 225 CV e consente alla Kuga di viaggiare fino a 50 chilometri in modalità 100% elettrica. Da omologazione, il consumo medio è di 1,2 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 29 g / km. Il punto di ricarica si trova sul quarto anteriore sinistro. Il guidatore può scegliere tra le seguenti modalità di guida:Auto EV, EV Now, EV ed EV Late Charge.  
      Sarà disponibile con la nuova trasmissione automatica ad 8 rapporti ed anche con la trazione integrale AWD.
       
      All'interno, troviamo molti elementi in comune con la Focus, mentre il quadro strumenti da 12.3 pollici è preso in prestito - optional - dalla nuova Ford Explorer. 
      Un sistema di infotainment Sync 3 nuovamente aggiornato, verrà riprodotto sullo schermo di infotainment da 8 pollici per i modelli dall'allestimento intermedio in su, con Apple CarPlay e Android Auto. La Ford progetta anche di offrire il suo primo HUD nella Ford Kuga Titanium.
       

       

       

       

       

       

       

       

       
      ---> Topic Spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/66541-ford-kuga-iii-escape-iv-spy
       
    • By A.Masera
      Ebbene si, a sorpresa ieri Roberta Zerbi (Head of Alfa Romeo Brand - Europe, Middle East & Africa) durante un'intervista ad AutoExpress ha dichiarato che Alfa Romeo è al lavoro su una nuova entry level crossover che dovrebbe prendere il lascito di MiTo, dopodichè toccare all'E-Suv.
       
       
       
       
       
      https://www.autoexpress.co.uk/alfa-romeo/mito/106219/alfa-romeo-mito-to-be-reinvented-as-crossover-suv
       
    • By MotorPassion
      Fonte: www.omniauto.it
       
      Ed io che credevo (forse speravo) avessero già chiuso baracca e burattini. ?

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.