Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
el Nino

el Nino e la Vespa

Recommended Posts

Personalmente io andrei su un ruote alte, tipo un Honda SH300.

indispensabile comunque , oltre ad un buon casco integrale ( magari apribile ) una buona giacca tecnica con le protezioni di gomiti, spalle e schiena.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

4 ore fa, stev66 dice:

Personalmente io andrei su un ruote alte, tipo un Honda SH300.

indispensabile comunque , oltre ad un buon casco integrale ( magari apribile ) una buona giacca tecnica con le protezioni di gomiti, spalle e schiena.

 

Concordo, l'SH è un ottimo mezzo.

Io ho da un paio d'anni il 125 e mi ci trovo benissimo, vado spesso anche a Genova facendo l'Aurelia e il viaggio non mi stanca per niente.

Tornassi indietro però farei la fatica di prendere la patente A e prenderei almeno un 250.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 16/6/2016 at 22:44, Cosimo dice:

Piglia la GTS 300, io mi ci trovo molto bene, ma provala prima per sicurezza, visto che non costa poco 

Devo trovare un concessionario che me la faccia provare.

Come posizione di guida come ti trovi? Io e te siamo simili come taglia e altezza, se sei comodo tu, dovrei esserlo pure io.

Hai per caso bauletto e parabrezza? Nel sottosella ci sta un casco integrale?

 

On 16/6/2016 at 23:27, TurboGimmo dice:

Caschi ce ne sono di ogni, io personalmente aborro i jet: due cadute in gioventù e due incidenti qualche anno fa, ho sempre sbattuto il muso e col casco jet ora avrei una faccia diversa.

Ai tempi del Phantom avevo un integrale e mi trovavo benissimo. Pensavo ad un modulare nell'ottica di fare qualche giro in compagnia ad andatura turistica e sollevare la mentoniera in quel caso non sarebbe male.

 

On 17/6/2016 at 08:34, Sandro dice:

E allora, che Vespa 300 sia: ricorda però che ruote piccole (tipiche di Vespa) e strade dissestate non van d'accordo.

Specie dopo l'ultima piena dell'Arnetta che ha allagato ancora l'A8 tra Castronno e Albizzate.

Teoricamente dovrei fare autostrada e statale. Confido nell'asfalto drenante...ma se si è allagata ancora la A8, tutti i lavori che stanno facendo a che servono??

 

On 17/6/2016 at 10:21, geo dice:

Io ho lo stesso motore 300 ma sul Beverly. Come ciclistica è un po' più stabile della Vespa grazie al maggior interasse e alle ruote più grandi (16" avanti e 14" dietro)...tra l'altro, rispetto alla Vespa, ha un vano sottosella più ampio. A vantaggio di Vespa ovviamente c'è un maggior fascino.

On 17/6/2016 at 10:24, stev66 dice:

Personalmente io andrei su un ruote alte, tipo un Honda SH300. indispensabile comunque , oltre ad un buon casco integrale ( magari apribile ) una buona giacca tecnica con le protezioni di gomiti, spalle e schiena.

Ammetto che al Beverly o ad altri scooter a ruote alte non avevo pensato, vista la scimmia per il Vespone. Esteticamente sono pure piacevoli, ma visto che sarebbe uno sfizio, credo che opterò per la GTS. Come abbigliamento che mi consigliate?

 

el Nino

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

con 50+50 km da fare pre e post lavoro io andrei su uno scooter più comodo. a fine giornata può fare la differenza.

 

la Vespona è figa, ma è meno "commuter" di uno scooterone equivalente.

 

io ho un'amico che entra ed esce da Seregno al centro di MI tutti i giorni e ha preso un Forza 300 dopo aver analizzato praticamente tutto quello che c'è sul mercato (è un motociclista da 30 e passa anni)

 

ok per casco modulare (apribile) e un minimo di abbigliamento. comodo il bauletto, serve sempre anche col vano sottosella che può contenere il casco.

Edited by Matteo B.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la trovo abbastanza comoda, la sella della nuova versione non è male. In questo momento ho il bauletto e direi che serve perché il vano sottosella è scarso. Ci sta a malapena un jet che devi scegliere bene, se no non ci entra nemmeno lui..

imho la prendi perché ti piace, perché rispetto ad altri scooter plasticosi è decisamente meno razionale. Però da guidare è abbastanza divertente.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuoi fare 110km in autostrada con un 150?:pz

Io ho un 300 piuttosto potente (Kymco DT 300) con 30cv e l'autostrada non la farei neanche con quello.

Gli scooter li fondi se stai sempre a manetta in autostrada, poi la Vespa ha 17cv quindi di media terrai a malapena i 110 per non rischiare di fonderla.

Gli scooter sono mezzi che richiedono tanta manutenzione e sono più fragili delle moto, se proprio dovessi farmi uno scooter per uscire dalla città punterei a Tmax e simili perchè hanno una ciclistica un pò più seria.....altrimenti se dovessi accontentarmi mi farei minimo un 400 tipo Burgman o Xmax.

La scelta più funzionale è secondo me una moto 650 usata, tipo Suzuki V-Strom che da molte meno rogne ed è molto più sicura di uno scooter.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre se non hai già comprato lo scooter le mie riflessioni

 

- Uno scooter 150(molto spesso derivano da scooter studiati essenzialmente per la città) in autostrada è molto tirato e non ti garantisce lo stesso comfort e affidabilità che su uno più grande epotente. 

- un giusto compromesso è un buon 250/300 (ma sempre meglio tenersi tra i 100 e i 120km/h,a seconda del modello)

- Gts 300 è uno scooter molto sfizioso, ma per il tuo utilizzo meglio un ruote alte, più sicuro, guidabile e confidenziale. Un Sh/Forza 300, un Beverly 300/350, Xmax/ Xcity 250, sono solo tra alcuni di scooter piuttosto validi e adatti al tuo utilizzo.

 

 

 

Ma se hai deciso, in ogni caso di prendere Vespa, che Gts 300 sia. Lo sto valutando anch'io, usato(ugualmente caro), ma come un due ruote da puro sfizio, per fare pochi km in città e al massimo qualche gita fuori porta. Il 278cc si è un po' impigrito con l'Euro 4(pazzia quando le grandi navi girano ancora con miscela di petrolio grezzo ed olio), ma resta comunque un buon lavoratore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quell'uso andrei di Beverly senza dubbio: secondo me gli scooter sono elettrodomestici usa e getta da prendere i più funzionali possibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, riuppo la discussione a seguito di qualche news in più.

In un grosso concessionario Vespa della zona hanno confermato quanto mi avete detto: il 150cc ha una velocità di crociera intorno ai 90 km/h con punte di 110 km/h mentre il 300cc sta sui 110 km/h e in caso di sorpasso arriva a 130 km/h. Oltretutto per viaggi occasionali fuoriporta non soffre troppo.

 

Il fatto è che sta Vespa è cara. Si parla di 5800 euro per la GTS, 6000 euro per la GTS Super e 6200 euro per la GTS Super Sport.

Il concessionario non ha parlato di sconti dato che siamo nelle prime fasi di un ipotetico acquisto (e io non ho ancora fatto la patente...); oltretutto siamo a fine mese e non sa se le offerte in corso saranno estese pertanto ho in mano un preventivo da rifinire.

 

Ciò detto, Piaggio ha deciso di limitare la scontistica preferendo offrire degli omaggi che consistono in:

1. un anno di benzina gratis quantificato in circa 200 euro

2. estensione di due anni della garanzia (per un totale di 4 anni) per un valore di circa 300 euro

3. casco, bauletto (più portapacchi per la Super che ne è sprovvista) e parabrezza per un totale di 600 euro

 

Ovviamente la casa madre guadagna di più offrendo gli omaggi piuttosto che uno sconto...

Ho cercato in rete delle GTS ma per stare sui 3500 euro bisogna selezionare quelle del 2008/2010 e quelle più recenti stanno allegramente sui 4500 euro. I chilometraggi non sono elevatissimi ma pensavo ci fosse una maggiore differenza di prezzo con il nuovo. Oltretutto la nuova Vespa GTS euro 4 monta di serie anche l'ABS che male non fa...
 

Pertanto chiedo a voi:

- faccio bene a puntare al nuovo con ABS rispetto a un usato che ne è sprovvisto e non costa nemmeno così poco, che devo far controllare a un meccanico di fiducia e a cui devo ugualmente aggiungere casco e parabrezza (fatto salvo che prima di acquistarla chiederò al concessionario di farmi fare un giretto per capire come va sta Vespa)?

- il motore è affidabile? Il concessionario ha detto che hanno alzato la cilindrata a 300 cc per abbassare di 600 giri il regime di potenza massima del motore e farlo consumare meno e durare di più. Non vorrei sorprese a breve termine se prendo una Vespa nuova...

- la GTS è fuori da un po' di tempo; ci sono notizie su un eventuale nuovo modello?

 

el Nino

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una 300 da ormai un bel po’ di anni, il motore non mi ha mai dato problemi, direi che è resistente anche perché viaggia abbastanza basso. Ha un buon tiro comunque scordati i 130. Diciamo che una velocità di crociera sui 100/110 ci sta, i 130 li raggiungi e li mantieni solo per brevi periodi: non è il suo lavoro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.