Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

il fatto non è tanto l'essere "prototipo" della Ford, è più che anche essendo prototipo, senza BOP la Ferrari va di più, e quindi per vincere hanno palesemente (perchè non puoi girare 3 secondi più lento di una macchina in una pista e recuperare miracolosamente quella dopo) barato e aggirato il BOP a loro favore, a questo punto viene davvero il dubbio che L'ACO fosse compiacente

  • I Like! 7
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, nicogiraldi dice:

—— cut -----


Veniamo al contestatissimo Gte Pro

Ford ha la macchina più bella, e grazie ai soldi e all'ufficialità ha un potere politico e sportivo importante fatevene una ragione , oltre al fatto che la vettura è competitiva nonostante il Bop variato dopo le prove per dargli meno vantaggio.....

Sull'omologazione penso abbia fatto bene Aco a invitarle, verranno prodotte nei prossimi mesi, e il 50th della partecipazione andava onorato, e ricordo che la 24h è una corsa ad inviti.... Aco è il padrone di casa...
Ferrari deve decidere cosa fare da grande, Marchionne vuole farsi una Squadra Corse GT o vuole continuare con gli "ufficialini" ?? Perché la 488 di af ha deluso, risi invece andava bene sino all'errore di Villander, poi il team ha sbagliato , hai un fanale non funzionante e fermati!!

Sai che gli altri non aspettano altro per reclamare.... perderai una posizione ma arrivi sempre 3° , invece a stasera son fuori....
Aston,corvette,porsche non ci siamo , se si vuole partecipare nel Gte Pro bisogna farlo da ufficiali spendendo di conseguenza.

Ottima vittoria di ALpine (almeno c'è il nome) e di scuderia corsa (f458) rispettivamente in Lmp2 e in gt Am

Complimenti a Sausset che ha coronato il suo sogno.

 

mah.. io non è che son d’accordissimo sinceramente. 

Si lodano le stesse manfrine che vengono stigmatizzate in formula 1

La vettura è un prototipo fatto apposta, ok ci può stare. Che non sia nemmeno in vendita sinceramente mi pare una discreta strozata. Vuoi partecipare in tempo utile per l’anniversario? bene, la costruisci e la vendi prima. Non mi pare una cosa fuori dal mondo, visto il livello di pianificazione di questa avventura. 

 

Mi sono andato a leggere un po’ di commenti sul bop e quello che ne è uscito fuori è abbastanza imbarazzante. 

Sulla vicenda del fanale posteriore la giuria di gare ha sanzionato immediatamente con il massimo previsto dopo la denuncia di ford stessa, la quale ha fatto un’infrazione anche più grave non rispettando delle slow zone e la direzione di gara dice di non essersene accorta..

 

in più taroccare in questa maniera le gare precedenti per avere un balance tanto vantaggioso a norma di regolamento potrebbe essere anche sanzionabile.  

 

Abbiamo capito che quest’anno Ford doveva vincere, ma c’è modo e modo di farlo

 

  • I Like! 7

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to comment
Share on other sites

Intanto la giuria si è pronunciata, solo 10" a Risi e 60" alla #68 .

 

Sono tutti pdv, ad esempio sino a 3 ore dalla fine la gara era apertissima, Villander quando si è girato era a 20 sec. dalla Ford di punta, evidentemente il Bop era corretto, c'era equilibrio tra ford e ferrari  , semmai le vecchie porsche vette e aston dovrebbero aggiornarsi un pochetto... e Ferrari rendere affidabile anche le 488 europee.

 

Poi Cosimo bada bene che non è un problema di vendita (le ford gt son sold out da un pezzo) ma di consegne.

Guidatore medio di S.w. mi piacciono le auto , fumatore Light e AD INTERIM convivente... questo è nicogiraldi....

875kg - 260+ cv i numeri del mio piacere

Link to comment
Share on other sites

Bella gara, perché Le Mans è sempre Bella.

Dunque:

Toyota sfiga pazzesca, la #5 aveva fatto tutto bene, la #6 invece doveva Stare Sotto alla #2

Porsche:

Sono riusciti a vincere comunque, ma la #2 ha sofferto,  per non parlare della #1

Audi: hanno costruito il "razzomissilecoicircuitidimillevalvole", ma il diesel è troppo grosso e li penalizza, il tempo dei trattori è scaduto

Gte-pro:

Ford doveva vincere più o meno, peccato per la #82 che per un po' ci ho creduto, ma il fatto è che il passo Ford era superiore. In ogni caso Bop sempre più alle corde.

Potremmo pensare a cosa accadrebbe ad esempio se Ferrari e Porsche si mettessero a fare una risposta alla Gt derivata per dire dalla FXX K. Affidabilità della 488 da migliorare. Bop pensato apposta per far battagliare solo Ferrari e Ford. 

In Am la #62 va a segno, ottima gara ed è doppietta per l'anziana 458. Non ho seguito le P2,  ma hanno comunque dato spettacolo.

Edited by Beta Montecarlo
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, nicogiraldi dice:

Intanto la giuria si è pronunciata, solo 10" a Risi e 60" alla #68 .

 

Sono tutti pdv, ad esempio sino a 3 ore dalla fine la gara era apertissima, Villander quando si è girato era a 20 sec. dalla Ford di punta, evidentemente il Bop era corretto, c'era equilibrio tra ford e ferrari  , semmai le vecchie porsche vette e aston dovrebbero aggiornarsi un pochetto... e Ferrari rendere affidabile anche le 488 europee.

 

Poi Cosimo bada bene che non è un problema di vendita (le ford gt son sold out da un pezzo) ma di consegne.

 

e’ quello che dico io: problema di consegne. Semplicemente a quanto si dice in giro la macchina stradale di fatto non esiste. Si è fatto un prototipo e si è venduto sulla carta una macchina che di fatto non è ancora stata deliberata in versione definitiva. Le vendite sold out sono una formalità: tutte le serie limitate di questo genere sono sold out, a partire dalle one off milionarie. Se disgraziatamente non ce la si facesse, si ricorre all’acquisto indiretto direttamente dalla casa, come è avvenuto anche recentemente con alcune serie speciali di porsche per meri motivi speculativi. 

 

Per il resto come fai a dire che il bop era corretto se quando le ford vedevano avvicinarsi qualche avversario staccavano un giro 1,5 / 2 secondi più veloce? Ha fatto dei tempi di notte vicini alla pole.. La realtà è che nessuno sa di preciso quanto fosse il vero potenziale di quella macchina.

  • I Like! 5

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to comment
Share on other sites

Le Ford GT erano molto più veloci delle Ferrari 488, i cui piloti correvano sempre al limite.

Le vetture Ford guardavano come riferimento i giri delle LMP2, infatti c'è la regola ACO della performance window fra LMP2 e GTE-Pro del 7%.

Team Risi ha presentato protesta per violazione da parte di Ford di questa regola.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

In effetti la Ford sembra una Lmp con abitacolo più largo, mi domando se come dice anche Cosimo sia possibile veramente capire fin dove può arrivare e cercare di imbrigliare questa potenzialità in un Bop

la disposizione del motore e di tutta la meccanica gli dà un'agilità che un'auto a motore anteriore per di più di serie può solo sognare per quanti aggiornamenti faccia, l'aerodinamica non è disturbata da nessuna considerazione produttiva che anche 488 deve pur tenere presente

 

le gare Bop-definite dovrebbero essere guardate con un'espressione leggermente corrucciata, tempo fa leggevo un'intervista a Risi che diceva che in una certa serie Gt3 il Bop praticamente non esisteva.. o meglio le gare Boppate vanno viste per lo spettacolo ma i risultati non sono da prendere per oro colato

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Versione ST della futura Ford Puma, che sarà spinta dal 1.5 Ecoboost da 200 CV che già muove la Fiesta.

    • By Cole_90
      Ford Focus si aggiorna con un muso totalmente ridisegnato, adesso più aggressivo e personale, e nuovi fari posteriori.
      I fari sono Full LED e a richiesta spuntano i LED Dynamic Pixel caratterizzati da tre interessanti funzioni che si attivano grazie ad una telecamera posta sulla parte anteriore del veicolo: il già conosciuto Glare Free High Beam (anti riflesso), il Dynamic Bending che illumina i punti interni delle curve ed il Sign-based Light pensato per pedoni e ciclisti, che mediante il riflesso sui segnali stradali regola di conseguenza il fascio luminoso.
      Nuovi anche alcuni cerchioni (anche i 18'' e i 19'' della ST) e alcune nuances esterne, fra cui il Mean Green della ST.
      La variante Active, ad oggi presentata sulla Wagon, viene distinta ancora di più dalle altre Focus grazie ad una calandra con mesh studiata ad hoc per il modello.
      All'interno viene mantenuta l'impostazione classica della Focus fase 1 a cui vengono aggiunti uno schermo infotainment da 13.2'' (disponbile sugli allestimenti più ricchi) che porta al debutto sul modello il nuovo sistema operativo SYNC 4, con aggiornamenti OTA, sistemi di mirroring wireless per smartphones e il FordPass, un'app che permette di monitorare lo stato della vettura a distanza.
      Sul fronte dei motori, nessuna novità essendo stati aggiornati al Mild Hybrid da poco e pertanto vengono confermati i 1.0 EcoBoost da 125 e 155 cv che portano al debutto un nuovo automatico Powershift a 7 rapporti, il 2.3 EcoBoost da 280 cv della ST (manuale a 6 rapporti o automatico) e il superstite diesel 1.5 EcoBlue da 120 cv.
      Infine, aggiornati e potenziati gli ADAS, ormai immancabili.
       

       
       
      Focus ST-Line
       












       
       
       
       
      Focus ST
       









       
       
       
       
      Active Wagon
       









       
       

       
      Press Release:
       
      Ford
       
      Topic Spy: ▶️ Ford Focus Facelift 2022 (Spy)
       
       
       
    • By Cole_90
      Incredibile ma vero, Toyota accelera i tempi sul nuovo Tacoma
       
       




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.