Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Doppietta Toyota in Hypercar (ampiamente scontata) terzo posto per l'Alpine quarto e quinto per le due Glikenhaus, le prestazioni di Toyota e Alpine erano altamente prevedibili secondo me le Glikenhaus han fatto un garone, la 708 è stata più volte terza e ha concluso nello stesso giro dell'Alpine, buona anche la gara della 709 che nonostante i problemi è comunque riuscita a risalire le Lmp2 (cosa non scontata) e terminare quinta. 

 

In Lmp2 di son viste scene stile Toyota 2016 con la nr41 del team Wrt (team da seguire perché credo che molto probabilmente andrà a schierare le Audi LmDh) ammitolirsi all'ultimo giro dopo aver condotto praticamente tutta la gara. 

Un peccato perché a bordo c'era Kubika che si vede sfumare nel peggiore dei modi una vittoria di classe meritata... A vincere è comunque l'altra vettura del team WRT. 

 

In GT Pro vittoria della Ferrari di AF Corse nr 51 che ha condotto la maggior parte della gara inseguita per tutto il tempo a distanza variabile tra i pochi secondi e i due minuti dalla Corvette terzo posto per la Porsche, mai in gara. 

 

Vittoria Ferrari e AF Corse anche in GT-AM

 

https://it.motorsport.com/lemans/news/24h-di-le-mans-trionfale-per-toyota-wrt-e-ferrari/6651941/?utm_source=RSS&utm_medium=referral&utm_campaign=RSS-ALL&utm_term=News&utm_content=it

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Gara dominata dalle Toyota, la 8 ha avuto 200.000 problemi ed è comunque arrivata seconda in scioltezza. Speriamo che nei prossimi anni ci sia più lotta per la vittoria finale.

A parte le prime due posizioni, nel resto del gruppone ci sono state belle battaglie, Glickenhaus per poco non si portava a casa un podio, al primo anno e con un team privato non sarebbe stata roba da poco; incredibile lo stop della vettura leader in LMP2 all'ultimo giro, e pazzesca la volata finale. 

Grande risultato di AF Corse che si aggiudica entrambe le classi, la vecchietta 488 è ancora incredibilmente competitiva.

 

Comunque il direttore di gara è un pazzo, ha rischiato tantissimo, mentre sbandierava alla fine è stato sfiorato dalla WRT che si stava giocando la vittoria al fotofinish

 

 

Facciamo tanto per la sicurezza, non sarebbe anche il caso di evitare di mettere una persona in pista? Non credo che per salvaguardare la tradizione possiamo rischiare di tirare sotto la gente.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

notevole Ferrari a Le Mans, spero che continuino alla grande per tutti i prossimi anni anche nelle classi maggiori! 

 

c'é tutto un futuro da scrivere, oltre a quello che é già stato scritto, per Ferrari a Le Mans👍

 

é una delle poche situazioni nel mondo dell'auto da corsa in cui si puó dire che si sta ancora facendo la Storia

 

3487924a61148ef60b6b2805ba557618.jpg

Edited by shadow_line
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, Aymaro scrive:

anche loro senza ala posteriore pare

Cadillac_Dallara_wec.jpg

 

Già, sembrerebbe così.

A sto punto sono curioso di capire quanta sia la libertà che hanno i costruttori sull'aerodinamica delle Lmp2 perchè per non aver l'ala significa che i costruttori hanno parecchio margine sul fondo o almeno così penso dalla mia ignoranza in materia 🙂

Le future Lmp2 per quanto "castrate" rispetto alle attuali credo che saranno tutte dotate di ala.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Ford Focus si aggiorna con un muso totalmente ridisegnato, adesso più aggressivo e personale, e nuovi fari posteriori.
      I fari sono Full LED e a richiesta spuntano i LED Dynamic Pixel caratterizzati da tre interessanti funzioni che si attivano grazie ad una telecamera posta sulla parte anteriore del veicolo: il già conosciuto Glare Free High Beam (anti riflesso), il Dynamic Bending che illumina i punti interni delle curve ed il Sign-based Light pensato per pedoni e ciclisti, che mediante il riflesso sui segnali stradali regola di conseguenza il fascio luminoso.
      Nuovi anche alcuni cerchioni (anche i 18'' e i 19'' della ST) e alcune nuances esterne, fra cui il Mean Green della ST.
      La variante Active, ad oggi presentata sulla Wagon, viene distinta ancora di più dalle altre Focus grazie ad una calandra con mesh studiata ad hoc per il modello.
      All'interno viene mantenuta l'impostazione classica della Focus fase 1 a cui vengono aggiunti uno schermo infotainment da 13.2'' (disponbile sugli allestimenti più ricchi) che porta al debutto sul modello il nuovo sistema operativo SYNC 4, con aggiornamenti OTA, sistemi di mirroring wireless per smartphones e il FordPass, un'app che permette di monitorare lo stato della vettura a distanza.
      Sul fronte dei motori, nessuna novità essendo stati aggiornati al Mild Hybrid da poco e pertanto vengono confermati i 1.0 EcoBoost da 125 e 155 cv che portano al debutto un nuovo automatico Powershift a 7 rapporti, il 2.3 EcoBoost da 280 cv della ST (manuale a 6 rapporti o automatico) e il superstite diesel 1.5 EcoBlue da 120 cv.
      Infine, aggiornati e potenziati gli ADAS, ormai immancabili.
       

       
       
      Focus ST-Line
       












       
       
       
       
      Focus ST
       









       
       
       
       
      Active Wagon
       









       
       

       
      Press Release:
       
      Ford
       
      Topic Spy: ▶️ Ford Focus Facelift 2022 (Spy)
       
       
       
    • By Cole_90
      Incredibile ma vero, Toyota accelera i tempi sul nuovo Tacoma
       
       



    • By Cole_90
      La divisione cinese Changan-Ford starebbe preparando un aggiornamento estetico dell’Explorer.
      Difficile dire ad oggi se verrà esteso ai nostri lidi o a quelli statunitensi.
       
       



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.