Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!
Caronte89

Gli interni più belli della storia dell'auto

Recommended Posts

3 ore fa, PavaPareri dice:

In verità ti devo contraddire: sull'autocritica di Fumia non posso dargli torto, il minimal a discapito della funzionalità, difatti guardando il tastierino, non si capisce niente. Ma quello di Bellini è una cosa completamente diversa.

 

Ora non so se ti sei mai seduto davanti a quella plancia, ma se lo hai fatto ed eri abbastanza grande avresti dovuto proprio notare una cosa: "ergonomia, funzionalità"

 

So che a vederli così in foto sembrano confusionarie, ma le cose esteticamente più strane nella progettazione razionalista sono spesso strane alla vista perché seguono uno schema non estetico ma proprio funzionale. Come puoi vedere tutti quei buchi sono orientati in modo prospettico e l'origine della prospettiva è la testa del guidatore (schema nel rettangolo più piccolo), e alla fine del buco vi è il simbolo. Non si può sbagliare, non ci può confondere, l'altezza del simbolo, la dimensione del foro, la disposizione sono tutti il frutto di uno studio ergonomico e funzionale. TUTTO IN ALTO: posizione in funzione dell'altezza del punto di vista del passeggero, grandezza del foro a seconda se è un tasto (cerchio verde) o solo una spia, e raggruppamento tasti in base alla distanza del passeggero, disposizione per tipologia di spia e di tasto, foro per proteggere ogni spia dalla luce del sole per una maggiore visibilità di giorno. La forma della razza del voltante e l'asse spostato verso il basso permettono di vedere tutta la strumentazione e questa è TUTTA dentro il cerchio del volante. Ora invece guarda la plancia di Fumia: è tutto uguale, per questo crea confusione.

 

Bellini è un razionalista e infatti se vedi la descrizione della plancia, bellini la espone con un solo concetto:  <<Una sfida affrontata da un punto di vista strutturale e non puramente estetico>>

 

Mi permetto di inquadrare un po' il contesto che aiuta a capire perché il lavoro di Fumia non ha lo stesso approccio di quello di bellini. Biisogna innanzitutto distinguere le due persone perché appartengono a due scuole completamente diverse, ma soprattutto hanno un approccio al prodotto completamente diverso. Fumia è uno "stilista" ovvero cura lo stile di un'automobile, con un progetto prettamente stilistico vincolato da un progetto ingegneristico realizzato da terzi. Bellini è un product designer ovvero un progettista di prodotto. Non dico che una disciplina è meglio di un'altra però il disegno industriale è un ramo dell'architettura che se lo percorri, soprattutto sull'oggettistica, sei costretto a tenere in conto due cose: funzionalità ed ergonomia e tutta la tua vita professionale gira intorno a quei due valori, prima ancora dell'estetica e, se non hai carta bianca, al pari passo dei vincoli progettuali (non puoi progettare una sedia di legno e paglia se l'azienda per cui lavori produce tondini d'acciaio). Tutto il design del prodotto è nato e si è sviluppato così, salvo un movimento radicale sviluppatosi in Italia negli anni 50 e 60, che andava proprio in contrapposizione al razionalismo italiano).

 

S

Lancia-Beta-1980.jpg

 

con tutto il rispetto, quella plancia era tanto interessante in fotografia da studio, quanto imbarazzante nella realtà: una colata di plastica liscia non particolarmente trattata né disegnata, all'interno di una carrozzeria appesantita da un restyling discutibile e con molti particolari che tradivano le sue origini settantesche (gocciolatoi, paraurti, ecc.) e in ogni caso di un modello tecnicamente ancora molto buono, ma per un pubblico tradizionalista. Senza contare che in occasione del restyling in cui introdussero questa plancia misero anche dei tessuti apparentemente più poveri o comunque meno gradevoli al tatto. Risultato: un disastro.

 

PS: Mi sono sempre chiesto cosa sarebbe successo se l'avessero messa su Delta, e poi evoluta...

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LucioFire dice:

credo che si possa fare lo stesso la corona in legno...

aspettiamo chi è più informato

 

Il legno credo possa creare problemi in caso di incidente.

Le razze in alluminio forato credo siano poco compatibili con la presenza dell'airbag :) 


My cars...

Autobianchi Y10 1.1 i.e. (1992) - Fiat Bravo 1.4 T-Jet Emotion (2008) - Fiat 500 1.2 Lounge (2017)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 3/11/2017 at 19:22, Pandino dice:

 

Il legno credo possa creare problemi in caso di incidente.

Le razze in alluminio forato credo siano poco compatibili con la presenza dell'airbag :) 

mi pare di aver visto auto recenti con inserti (almeno in parte) di legno sul volante. Se esplode l'airbag no n credo che sua così tanto influenzato dalle razze in alluminio (non intendevo forato eh)


PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ordine: 

SAAB 9-5 2012

Volvo S90 2016

Passat 3bg ( a mio avviso gli interni più belli mai fatti da Volkswagen )

saab-95-interior-wallpaper-2.jpg

S90_1.jpg

28.jpg

  • I Like! 1

SAAB 9000 T16 1988 - SAAB 9000 T Sport 1991 - SAAB 9-5 Aero 2.3ts 250 ( my2002 ) SAAB and Volvo in my hearth. Toyota and Honda Too.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Panhard Dyna ....😁

121305interieur.jpg

Image associée

 


Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Guybrush scrive:

Decidiamo una volta per tutte dov'è stata raggiunta la vetta nel design dalle trame dei sedili.

 

- Recaro Confetti

 

- Recaro HKS

 

- Recaro Crayola

 

...FIGHT!

 

Appare un nuovo contendente

 

Mercedes-Benz 190 E Avantgarde rosso

Rosso-interior.jpg

bremen-16-a495551b-large.jpg

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Firma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.