Vai al contenuto

Quanto ti piace l'Alfa Romeo Giulia Veloce?  

233 voti

  1. 1. Quanto ti piace l'Alfa Romeo Giulia Veloce?

    • Molto
      214
    • Abbastanza
      14
    • Poco
      1
    • Per niente
      4


Messaggi Raccomandati

Cita

In alternativa, la Giulia Veloce può essere equipaggiata con il nuovo 2.2 Diesel che sviluppa una potenza massima di 210 CV a 3.500 gir/min e una coppia massima 470 Nm a 1750 giri/min. In particolare, il turbodiesel 2.2 della Giulia è il primo motore Diesel della storia di Alfa Romeo costruito interamente in alluminio. Questo quattro cilindri in linea è caratterizzato dal sistema d'iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d'esercizio di 2.000 bar. Il turbocompressore a geometria variabile ad attuazione elettrica rappresenta lo stato dell'arte della meccanica e minimizza i tempi di risposta assicurando, nello stesso tempo, vantaggi in termini d'efficienza. I più raffinati livelli di comfort ed esperienza di guida sono inoltre garantiti dall'utilizzo del contralbero di equilibratura.

Passato inosservato? :)

Modificato da p.fina
  • Like! 9

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
In alternativa, la Giulia Veloce può essere equipaggiata con il nuovo 2.2 Diesel che sviluppa una potenza massima di 210 CV a 3.500 gir/min e una coppia massima 470 Nm a 1750 giri/min. In particolare, il turbodiesel 2.2 della Giulia è il primo motore Diesel della storia di Alfa Romeo costruito interamente in alluminio. Questo quattro cilindri in linea è caratterizzato dal sistema d'iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d'esercizio di 2.000 bar. Il turbocompressore a geometria variabile ad attuazione elettrica rappresenta lo stato dell'arte della meccanica e minimizza i tempi di risposta assicurando, nello stesso tempo, vantaggi in termini d'efficienza. I più raffinati livelli di comfort ed esperienza di guida sono inoltre garantiti dall'utilizzo del contralbero di equilibratura.

Passato inosservato?

Niente di nuovo, attuazione elettrica della geometria variabile, soluzione già utilizzata sulle altre versioni e in generale diffusa da un po' di anni.

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Molto bella, sia dentro che fuori. Per i miei gusti, le pinze gialle stanno bene solo se sotto ci sono dei veri carboceramici, ma devo dire che come allestimento è azzeccato. Peccato che non si possa avere un V6 diesel sui 250/280cv, sarebbe la ciliegina sulla torta.

 

Levatemi una curiosità. Il turbocompressore ad azionamento elettrico, è inteso come quello della Porsche 991.2 turbo (che è elettrico ma sempre a gas di scarico), o invece come auspico io che prima o poi accada, sia completamente elettronico, solo in aspirazione, permettendo un sound da aspirato essendo al contempo un Turbo?

Modificato da VuOtto
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Bellissima per se, ma direi che si tratta anche di una bellissima alternativa per chi non vuole o non puo' raggiungere la Quadrifoglio.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Cosa vuol dire " il sistema di sovralimentazione "2-in-1" " ?

Modificato da Flanker

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

 

25 minuti fa, VuOtto dice:

Il turbocompressore ad azionamento elettrico, è inteso come quello della Porsche 991.2 turbo (che è elettrico ma sempre a gas di scarico), o invece come auspico io che prima o poi accada, sia completamente elettronico, solo in aspirazione, permettendo un sound da aspirato essendo al contempo un Turbo?

 

Si tratta di un turbocompressore normale, la cui geometria variabile viene regolata da un attuatore elettrico, anziché da quello pneumatico ;)

 


 

2 minuti fa, Flanker dice:

Cosa vuol dire " il sistema di sovralimentazione "2-in-1" " ?

 

Indica il modo in cui gli scarichi convergono all'interno del turbo 

  • Like! 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Stupenda... concordo con chi dice che quel blu mi pare un po' una provocazione rispetto alle M bmw

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
54 minuti fa, VuOtto dice:

Molto bella, sia dentro che fuori. Per i miei gusti, le pinze gialle stanno bene solo se sotto ci sono dei veri carboceramici, ma devo dire che come allestimento è azzeccato. Peccato che non si possa avere un V6 diesel sui 250/280cv, sarebbe la ciliegina sulla torta.

 

 

come non quotarti !!!  Temo che noi amanti dei V6 dovremo abituarci ai 4 ahimè...

 Davvero bella e anche decisamente soddisfacente come dotazione.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Non era in ballo anche una motorizzazione da 350 CV per la Giulia? O mi sono perso?

 

Comunque, è una figata di macchina.

Modificato da justjames

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
40 minuti fa, Davialfa dice:

Stupenda... concordo con chi dice che quel blu mi pare un po' una provocazione rispetto alle M bmw

Vi dirò:  a me sembra molto più semplicemente un Blu che se riavvicina molto al vero "Blu Montecarlo", quello visto su Brera  e 147/GT Black Line (era la mia alternativa, poi presi il bianco).

Poi, per carità, la tinta va vista dal vivo, che queste foto da cartella stampa sono sempre più artefatte delle labbra di Bridget Jones...

 

(Non è che proprio tutto tutto tutto debba essere vissuto come una sfida o una provocazione, mio personalissimo parere non richiesto) ;-)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×