Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

The Grand Tour


Recommended Posts

20 ore fa, LucioFire scrive:

sinceramente no. so l'inglese ma siccome li guard quando sono a letto,ho voglia di rilassarmi....e seguirli in inglese non mi rilassa :D

Si vede che non lo sai abbastanza bene :P

  • Haha! 2

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, jeby scrive:

Si vede che non lo sai abbastanza bene :P

si vede che li uso per addormentarmi e quindi non ho voglia di stare li a tradurre mentalmente :D

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

 

 

1 ora fa, LucioFire scrive:

stare li a tradurre mentalmente :D

 

 

Appunto, se devi traddurre nasce il problema. Il 70% della mia conoscenza dell'ingelse lo devo alle serie TV in lingua guardate sempre e solo in lingua a qualunuqe costo. Il restante 30% dall'uso costante a lavoro. 

 

Quando lo sai e lo usi non devi tradurre nulla, capisci senza traduzione. Consiglio nel caso di guardarli con sottotitoli in inglese, e non in Italiano, che e' molto piu' semplice (se sai l'inglese, al limite butti un occhio se non hai capito la pronuncia della parola specifica)

2 ore fa, toniz scrive:

 

in quanto l'inglese lo so, ma non cosi' benissimo da cogliere tutte le sfumature, dovrei stare sempre li a leggere e mi perdo le immagini...

 

Quando ero in svizzera tedesca andavo a vedere i film in inglese, sotto c'erano i sottotitoli in tedesco e in francese.... contemporaneamente!!

  • I Like! 3

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, jeby scrive:

 

Quando lo sai e lo usi non devi tradurre nulla, capisci senza traduzione. Consiglio nel caso di guardarli con sottotitoli in inglese, e non in Italiano, che e' molto piu' semplice (se sai l'inglese, al limite butti un occhio se non hai capito la pronuncia della parola specifica)

 


questo e' un buon consiglio, cosi' impari a "pensare" in inglese... l'ho fatto parecchie volte pure io... ma non quando ci sono troppi giochi di parole... (come in questi casi) che mi perdo parte delle risate perche' non conosco lo slang che a volte usano...

Citroën C4 Picasso 1.6 BlueHdi 120 cv EAT6 Intense (2015) Ex: Citroën C4 Picasso 1.6 Hdi Elegance CMP6 110 cv FAP (2008) ? -  Renault Megane Scénic 1.9 Dti Kaleidos (1999) :agree: - UK vuole bandire i motore a combustione entro il 2032 - Secondo me non ce la farà! 13/02/2020     Childhood's Dream Pagina FB

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, jeby scrive:

 

 

 

 

Appunto, se devi traddurre nasce il problema. Il 70% della mia conoscenza dell'ingelse lo devo alle serie TV in lingua guardate sempre e solo in lingua a qualunuqe costo. Il restante 30% dall'uso costante a lavoro. 

 

Quando lo sai e lo usi non devi tradurre nulla, capisci senza traduzione. Consiglio nel caso di guardarli con sottotitoli in inglese, e non in Italiano, che e' molto piu' semplice (se sai l'inglese, al limite butti un occhio se non hai capito la pronuncia della parola specifica)

 

Quando ero in svizzera tedesca andavo a vedere i film in inglese, sotto c'erano i sottotitoli in tedesco e in francese.... contemporaneamente!!

si questo lo so. Quando lo utilizzavo quotidianamente era tutto automatico e veloce.

Adesso mi tocca stere più concentrato...ma ripeto lo guardo per addormentarmi,quindi non è che presto tantissima attenzione...

arrivo a un certo punto e puff....

la sera dopo riparto da dove l'avevo lasciato :D

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Comunque è pasato un mese e mezzo ma non vedo un scondo episodio... che fine hanno fatto? Flop?

 

Fiat 127 - 903 ab | Fiat Regata 100 S i.e. | Daewoo Nubira SW 1600 SX-Fiat Panda Young 750 ab ('89) | Fiat Punto Easy 1.2 Nero Tenore

Camper Adria Coral 655 Sp su Ducato Maxi 2.8 jtd 127cv

Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
On 21/1/2018 at 09:38, xtom scrive:

Comunque onore a Clarkson che ha celebrato Lancia contro Audi, una sorta di coccodrillo post mortem, dato che Lancia per tutti è ufficialmente morta, tranne che per noi italiani.

Ah bella celebrazione.. Come quando "celebrava" le Alfa e le Lancia del passato e cadevano a pezzi per strada.

Link to comment
Share on other sites

 

Riguardo alla puntata di Grand Tour di gennaio 2018 (7* episodio della 2° stagione).

Non serve che mi si dica che è uno show (seguo Top Gear dal suo inizio), è il solito Clarkson con il suo stile coinvolgente anche se grottesco; però nel filmato si trattano episodi della storia dello sport che mi piacerebbe capire quanto hanno di vero.

 

Tutto è presentato in maniera piuttosto tragicomica, ad es:
_Team Audi, potente ed efficiente, guidato dal pratico ingegnere Roland Gumpert.
_Team Lancia, senza soldi, guidato da Cesare Fiorio.. un playboy con la barca.

Scusate ma, Fiat-Abarth-Lancia venivano da anni di vittorie nel rally e Fiorio veniva da anni di vittorie come team manager. Per quanto Audi avesse il supporto del gruppo VW, Lancia non era certo poca roba.

 

A tal proposito si dice che il team Lancia era nei rally da anni e per questo conosceva alcuni trucchi. E proprio qui si entra nella parte controversa perchè in pratica si parla di un continuo aggiramento di regolamenti da parte di Lancia.

_Le auto, per essere ammesse, dovevano essere prodotte in 400 esemplari (in realtà per le Gruppo B erano 200..). Lancia ingannò gli ispettori con un trucco.
_Successivamente si fanno delle illazioni sulla fragilità della 037, mostrando un roll-bar di cartone verniciato per sembrare di metallo e foto di 037 incidentate. Lo stesso Rohrl ne parla (anche se poi all'Acropoli furono le Audi a rompersi e Lancia vinse). Si allude a un'auto pericolosa e fragile.

In questo articolo in realtà si parla di altro: http://www.lanciarally037.com/progetto.htm

_La vittoria al Montecarlo '83, dovuta allo spargimento di sale sul tracciato da parte del team Lancia, nonchè ai pit stop per cambiare gomme.
Clarkson: "cosa non ammessa dai regolamenti ma neanche proibita" (le famose zone grigie dei regolamenti).
_In Corsica si presentano con una macchina in più, 4 in totale. Non so cosa prevedesse il regolamento in questo caso.
_Al Sanremo tardarono le partenze, per far calare la polvere sul tracciato dovuta al passaggio dei piloti precedenti.

 

Chiosa di Clarkson: "quindi Lancia, con il suo sale, i trucchi dei cambi gomma, e un approccio flessibile a quante macchine fossero nel Team, salì al top della classifica".

_____________

Tra i commenti ce ne sono tantissimi che parlano di vittoria truccata, italiani imbroglioni e le solite cose. E non poteva essere altrimenti. Questo è ciò che succede quando hai milioni di spettatori, non tutti informati, e baratti una pagina di storia dello sport per finalità di show.

Edited by HiTom
  • I Like! 1
  • TESLA Hug [Trolling Mode] 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.