Jump to content

PaoloGTC
 Share

Recommended Posts

  • 3 months later...

Immagino che diversi ricordino dei prototipi di 911 con la coda un po' sgraziata a becco di papera...

(non le duck tail, eh, che quelle sono un'altra cosa per via dello spoiler ;-))

 

Rifaccio una po' di storia per poi passare al vero argomento del post.

Ecco, questa sotto è la 754 T7 del 1961, uno dei prototipi di sviluppo per l'erede di 356.

Porsche_911_754-T7_1961_prototipo_lato.jpg.84a038b0c6f1219a2c024651d22ee2ed.jpg

Porsche_911_754-T7_1961_prototipo_front.jpg.fb57dfad850f835194821dd53693a816.jpg

Porsche_911_754-T7_1961_prototipo_tavola.jpg.46d935d4db529cf89d6401ede7e3ff5e.jpg

Era un tentativo per rendere l'erede di 356 una 4 posti veri, ma non passò le valutazioni interne e Porsche tornò alla formula 2+2 sviluppando i prototipi serie T8, che nel 1963 portarono finalmente alla 901/911.

 

L'idea di una 911 con 4 posti più comodi, però, non era affatto morta in Porsche. Tanto che nel 1969 la casa riparte con il progetto 915, per il quale chiama in causa nientemeno che Pininfarina. Evidentemente nella speranza che magari gli italiani tirassero fuori il coniglio dal cilindro e risolvessero il problema in modo più elegante di quanto i tedeschi non fossero stati capaci di fare fino a quel momento.

Il carrozziere italiano però, inizialmente ripropone una soluzione stilistica non troppo distante da quella appena vista sulla T7 disegnata da Porsche 8 anni prima. 

Questa è la maquette in legno della prima proposta italiana:

Porsche_911_915_1969_Pininfarina_maquette-legno_retro.jpg.95f1dddf7feb3d80795c5cb1b69cec23.jpg

(ulteriori dettagli su questa maquette qui)

 

Non passa molto tempo però e Pininfarina, non avendo palesemente raggiunto il risultato sperato, torna con un secondo modello completo e marciante, sempre con un passo allungato di quasi 20 cm.

E' la 915 B17, sempre del 1969, la cui linea in coda è assai diversa, e a mio avviso stavolta piuttosto riuscita:

Porsche_911_B17_Pininfarina_retro.jpg.492729462530425c5979f89418abcc6f.jpg

Porsche_911_B17_Pininfarina_front.jpg.cc4d5682fe877198a9e5f59e67421425.jpg

(anche per questo modello, ulteriori dettagli a questa pagina del sito 4legend.com)

 

Purtroppo anche questo prototipo disattese le aspettative di Porsche, soprattutto per via del peso eccessivo e del comportamento.

Mentre gli altri prototipi sopra sono stati conservati da Porsche nel proprio museo, questo esemplare fu invece venduto ad un privato tedesco nel 1972, che un paio di anni dopo lo fece completamente restaurare, con numerose modifiche tecniche ed estetiche, incluso il colore (dal blu originale a un verde pimpante).

Porsche_911_B17_Pininfarina_retro_esterno.jpg.2bd678a2f737f152b416369a9cdaa060.jpg

Tra le altre cose, notare l'aggiunta dell'enorme scritta Pininfarina in coda, nonché i fari posteriori ripresi dalla 911 originale, al posto di quelli più grandi ideati da Pininfarina per meglio accordarsi alla nuova linea del cofano posteriore.

Poi è passato di mano un'altra volta nel 1977 per l'attuale proprietario svedese.

 

Infine, non soddisfatta, Porsche tentò nuovamente la carta del design interno e nel 1970 rielaborò un ulteriore prototipo denominato 915 C20:

Porsche_911_C20_1970_front.jpg.702d225d6349ef3ec6568a37a21e9f54.jpg

Ulteriormente allungato di 15 cm rispetto alla B17 di Pininfarina, cercava di mantenere la classica linea 911, con un risultato però ancora una volta deludente.

Porsche_911_C20_1970_lato.jpg.57542d1828da4b112b198b33e5e5a239.jpg

 

Finalemente il progetto fu definitivamente cancellato e anche questo esemplare messo a disposizione per il museo della casa.

File:Porsche 911 S Typ 915 Prototype 1970 backleft 2010-03-12 A.JPG -  Wikimedia Commons

  • I Like! 4
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, v13 scrive:

ho come la sensazione che sarebbe venuta fuori meglio aggiungendo due porte. Poi però si sarebbe piegata in curva, ma non per il rollio :-D

Se non ricordo male provarono pure quella soluzione.

Ci hanno messo quasi 60anni a tirare fuori una 911 a quattroporte e quella che ci va più vicino è la Taycan.

Edited by Albe89
  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Design concept di 996 e 986 Boxter by Bertone.

Diciamo che il centro stile Bertone aveva in mente Ferrari mentre disegnava una Porsche.

 

321666592_124957457106647_8338137921510662332_n.thumb.jpg.d129bf6dd50389e7e7f19aac39b0579c.jpg

322334744_125785003686970_3185180241660888534_n.thumb.jpg.08d4fc27d0cbf6aa07afc4fd5973e4c5.jpg

322666235_2375516725959522_1979689431250663482_n.thumb.jpg.567c66519c4effa3ede728af2df60c65.jpg

322508817_118937550899932_4610545058894373629_n.thumb.jpg.ac78dccbb005db466769aaeeb9daec36.jpg

322350436_140730708809559_8146807130731231701_n.thumb.jpg.8828c4e5f2061dd88cc4ff55c2a0e1d2.jpg

322307098_714824233321346_130714859519854973_n.thumb.jpg.6db733b795bf8c6c3d7a8cf2daf4b27f.jpg

322609390_210443281364534_8190286009108840931_n.thumb.jpg.920c0661d14963d30c16c9e28c0e9931.jpg

322161914_740616680391677_7063921465425313203_n.thumb.jpg.ca0f9d1b3d6554b2de2cf9943d851106.jpg

322383361_199757249239770_4892847265124757385_n.thumb.jpg.b3a2168647e080e30f4342a02853f675.jpg

322294011_3321354924844366_8713056649963870410_n.thumb.jpg.8627c485a2dcf75d8f08ad68d6a6b2de.jpg

 

Fonte Instagram: Type7 

  • Thanks! 4

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, MotorPassion scrive:

Design concept di 996 e 986 Boxter by Bertone.

Diciamo che il centro stile Bertone aveva in mente Ferrari mentre disegnava una Porsche.

 

 

322334744_125785003686970_3185180241660888534_n.thumb.jpg.08d4fc27d0cbf6aa07afc4fd5973e4c5.jpg

 

 

 

 

 

322161914_740616680391677_7063921465425313203_n.thumb.jpg.ca0f9d1b3d6554b2de2cf9943d851106.jpg

 

 

 

Fonte Instagram: Type7 

lo spezzone che si vede nella prima foto mi ricorda il posteriore di una 3200 GT

queste , che forse è lo stesso prototipo , mi ricorda da matti una 456 ma Bertone e non Pininfarina .....

Diciamo che proprio belle non erano le proposte , non sapevo di questa collaborazione fra le due aziende chissà quali altre storie sconosciute potrebbero saltare fuori su collaborazioni poi non andate a buon fine

Link to comment
Share on other sites

On 25/11/2022 at 11:20, angeloben scrive:

....

 

 

 

Non passa molto tempo però e Pininfarina, non avendo palesemente raggiunto il risultato sperato, torna con un secondo modello completo e marciante, sempre con un passo allungato di quasi 20 cm.

E' la 915 B17, sempre del 1969, la cui linea in coda è assai diversa, e a mio avviso stavolta piuttosto riuscita:

Porsche_911_B17_Pininfarina_retro.jpg.492729462530425c5979f89418abcc6f.jpg

Porsche_911_B17_Pininfarina_front.jpg.cc4d5682fe877198a9e5f59e67421425.jpg

(anche per questo modello, ulteriori dettagli a questa pagina del sito 4legend.com)

 

Purtroppo anche questo prototipo disattese le aspettative di Porsche, soprattutto per via del peso eccessivo e del comportamento.

Mentre gli altri prototipi sopra sono stati conservati da Porsche nel proprio museo, questo esemplare fu invece venduto ad un privato tedesco nel 1972, che un paio di anni dopo lo fece completamente restaurare, con numerose modifiche tecniche ed estetiche, incluso il colore (dal blu originale a un verde pimpante).

Porsche_911_B17_Pininfarina_retro_esterno.jpg.2bd678a2f737f152b416369a9cdaa060.jpg

...

 

 

Decisamente sgraziata, se posso dire.
Mi sarebbe piaciuto conoscere qualcosa di più circa il comportamento, che avrebbe disatteso le aspettative della casa.
Mi risulta che già di suo la 911, nelle prime versioni, risultava per così dire...scorbutica. I maligni dicono che fosse indispensabile mettere sacchi di cemento nel cofano anteriore, per tenerla in strada. Questa in foto, di cosa aveva bisogno?

 

--------------------------

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.