Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Question

Ciao a tutti, tra poco sara' il momento di rimontare le gomme estive e quest'anno mi tocca metterle nuove per deperimento naturale di quelle vecchie. Ho avuto le Bridgestone Potenza RE050A nelle dimensioni 225/45 R17 e codice 91V. Vorrei, mantenendo le caratteristiche descritte sopra, andare su qualcosa di meno sportivo. Nel senso che le Bridgestone sono state ottime ma le asperita' delle strade si sentono tutte e le reazioni al volante sono quasi violente (percorro per un bel tratto e quotidianamente una strada provinciale ormai abbandonata a se stessa). Potete, per cortesia, consigliarmi uno pneumatico comunque di buona qualita'? Tenete presente che ho le termiche per l'inverno quindi le estive le uso da aprile a ottobre. Grazie mille.

Edited by vince-991

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Riguardo alla Bravo, se ha l'assetto come la Bravo sport del mio amico, l'assetto è un pò duretto, quindi, per un maggiore comfort, meglio una spalla non dura, quindi escludi le Bridgestone Potenza e le Yokoama.

 

Il mio amico ha le Goodyear eagle asymetric 2, non dure ne tenere, non sportivissime ma durano molto, comunque le buche si sentono anche con quella.

 

Quelli più sportivi ma con spalla morbida sono le Continental sportcontact e le Michelin pilot sport.

 

Le Pirelli cinturato P7 non sono sportive, inoltre dovresti verificare che sia il nuovo modello cinturato P7 blue, in quanto le precedenti cinturato P7 ecoimpact sono scarsette (per esperienza personale).

Le Primacy 3 della Michelin sono come tutte le Michelin turistiche, ovvero hanno 2 strati di gomma, quello esterno e quello di base, che rimane quando lo spessore scende sotto i 4mm, io ho avuto le Primacy, come tenuta da nuove vanno bene ed hanno anche un ottimo comfort, ma a 4mm è un altra gomma, dura e rumorosa, invece la serie Pilot sport ha una sola mescola, anche se meno scorrevole e con maggiore usura le preferisco.

 

Un pneumatico relativamente economico con cui mi sono trovato bene sono le Toyo Proxes C1s, buona tenuta e comportamento e spalla ben bilanciata anche con i /50 della Fiesta di mia moglie, ma per la tua misura a listino sono solo nella versione XL (extraload) che hanno la spalla tendenzzialmente più dura dello standard.

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
27 minuti fa, vince-991 dice:

Ti riferisci alle PS4? Se ne hai idea, come si confrontano con il Cinturato P7? E le Primacy 3 sono da scartare?

Prima di scrivere sul forum ho dato uno sguardo anche alle Hankook Ventus Prime 3 K125 e sulla carta non sono male ma non so nella realta' come si comportano.

 

Le P7 non le conosco, al massimo ti posso descrivere come ragiono senza considerare che uno pneumatico non si comporta sempre uguale su più veicoli. Per le misure da utilitaria (esempio 175/65 14") preferisco marchi come Hankook e Goodyear a marchi come Michelin / Pirelli ed ancora peggio vs Continental (quest'ultima nelle versioni invernali invece le trovo impeccabili).....anche se non le ho provate tutte ovviamente, e sono esperienze non sempre con la stessa auto. Nella tua misura invece dipende da quanta strada fai, stile di guida (già detto) e se alterni con Invernali (le hai). Molti gommisti sento/leggo che consigliano di utilizzare pneumatici meno costosi o comunque di non badare alla prestazione perché secondo loro facendo pochi km non ne vale la pena. Io la penso esattamente al contrario, se fai pochi km bisognerebbe cercare un tipo di pneumatico che mantenga il più possibile le sue prestazioni nel tempo. Se si percorrono molti km all'anno, guarderei anche al tipo di usura. Se hai anche le invernali ed il costo non e' un grosso problema, sceglierei pneumatici UHP. Le Bridgestone che avevi hanno però un maggiore decadimento di prestazioni su bagnato rispetto a Michelin PS e Continental Sport. Le Pirelli Pzero Nero (no esperienza) leggevo di qualcuno con 500 Abarth e Golf GTI che si era trovato male, bene invece con Bridgestone Potenza ma appunto per via di TA pepate e guida "particolare". Mio padre ha le Turanza su Giulietta nella tua misura, bene sul bagnato e non hanno la spalla rigida come le Potenza. Quindi guarderei a: Michelin PS4, Yokohama Advan Sport v105, Hankook Ventus e per Continental da vedere il tipo di spalla. Le Primacy 3 non le conosco, ma dovrebbero avere un buon compromesso come lo avevano le HP. Non te l'ho postata per via della spalla rigida che vorresti evitare, ma c'è una bella recensione di un ragazzo che su GT86 e' passato da Primacy ad Advan Neova AD08R. Riassumendo ci si diverte con entrambi per motivi (ovvi) diversi. Spero d'essere stato d'aiuto nonostante il calderone fra esperienze personali e lette.

Edit: Per le Nokian non mi va di riprovare con le nuove, ma il primo anno sono rimasto sorpreso dalle prestazioni su fondi bagnati, su asfalto "liscio" e specialmente su asfalto liscio e caldo come molti tratti dell' Isola d'Elba (caratteristica che salta fuori a proposito di Rally sull'Isola). Peccato per il loro veloce decadimento.

https://www.nokiantyres.it/azienda/comunicazioni/nokian-line-e-il-vincitore-del-test-sui-pneumatici-estivi-adac-2015/

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
54 minuti fa, bik dice:

Riguardo alla Bravo, se ha l'assetto come la Bravo sport del mio amico, l'assetto è un pò duretto, quindi, per un maggiore comfort, meglio una spalla non dura, quindi escludi le Bridgestone Potenza e le Yokoama.

 

Il mio amico ha le Goodyear eagle asymetric 2, non dure ne tenere, non sportivissime ma durano molto, comunque le buche si sentono anche con quella.

 

Quelli più sportivi ma con spalla morbida sono le Continental sportcontact e le Michelin pilot sport.

 

Le Pirelli cinturato P7 non sono sportive, inoltre dovresti verificare che sia il nuovo modello cinturato P7 blue, in quanto le precedenti cinturato P7 ecoimpact sono scarsette (per esperienza personale).

Le Primacy 3 della Michelin sono come tutte le Michelin turistiche, ovvero hanno 2 strati di gomma, quello esterno e quello di base, che rimane quando lo spessore scende sotto i 4mm, io ho avuto le Primacy, come tenuta da nuove vanno bene ed hanno anche un ottimo comfort, ma a 4mm è un altra gomma, dura e rumorosa, invece la serie Pilot sport ha una sola mescola, anche se meno scorrevole e con maggiore usura le preferisco.

 

Un pneumatico relativamente economico con cui mi sono trovato bene sono le Toyo Proxes C1s, buona tenuta e comportamento e spalla ben bilanciata anche con i /50 della Fiesta di mia moglie, ma per la tua misura a listino sono solo nella versione XL (extraload) che hanno la spalla tendenzzialmente più dura dello standard.

Concordo, anche se con le Advan Sport dovrebbe avere un giusto compromesso (tipo spalla) fra Potenza e PS ma con un maggior decadimento nel tempo. Un mio amico si e' trovato bene con le Continental Sport Contact come durata delle prestazioni su bagnato. Penso che sia uno degli aspetti più importanti da mettere sulla bilancia quando si e' indecisi.

Edited by mikisnow

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
1 minuto fa, mikisnow dice:

Un mio amico si e' trovato bene con le Continental Sport Contact come durata delle prestazioni su bagnato. Penso che sia uno degli aspetti più importanti da mettere sulla bilancia quando si e' indecisi.

 

Le Conti sport contact non le conosco, ho avuto le Conti premium contact e sul bagnato sono spettacolari, il confronto con le Bridgestone Turanza che avevo montato prima di queste è impietoso, e sull' asciutto tengono tanto, andavano solo in crisi se le mettevi "alla frusta", se si surriscaldavano perdevano aderenza, decisamente non sono gomme da pista o "tirate" in montagna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Adesso, bik dice:

 

Le Conti sport contact non le conosco, ho avuto le Conti premium contact e sul bagnato sono spettacolari, il confronto con le Bridgestone Turanza che avevo montato prima di queste è impietoso, e sull' asciutto tengono tanto, andavano solo in crisi se le mettevi "alla frusta", se si surriscaldavano perdevano aderenza, decisamente non sono gomme da pista o "tirate" in montagna.

Si, per bagnato consigliere Continental tranne le Eco, sull'altra auto che ho ci si deve stare molto attenti in curva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
2 minuti fa, vince-991 dice:

grazie mille ragazzi :agree: ho un bel po' di materiale da valutare per decidere

Montane 2 modelli così ci farai sapere :D

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Just now, mikisnow said:

Montane 2 modelli così ci farai sapere :D

Potrei montarle incrociate, per vedere l'effetto che fa. Anche se dovrei nascondermi dalle forze dell'ordine e segnalare la macchina ai vigili del fuoco...:-D

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
  • 0

Grazie mille. Devo dire che leggendo le varie recensioni e test, a volte si trovano anche giudizi abbastanza contraddittori. Non parliamo poi dei commenti dei lettori. Insomma non sarà una scelta facile 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Fiatabart500
      Salve a tutti, ero interessato all'acquisto della nuovi Audi a3 admired s-line ma ero indeciso se comprare il 2.0 150cv o il 1.6 da 116cv (diesel con cambio manuale). 
      Ho provato quella con il motore 1.6 ma in molti mi dicono che il 2.0 è totalmente un altra cosa.
      Volevo sapere se qualcuno conosceva più o meno i costi di gestione e se la differenza fra i 2 motori sia sostanziale o meno. Se i costi di gestione si avvicinano sarei propenso a prendere il motore 2.0 da 150cv in quanto ho trovato un auto con questo motore che si avvicina allo stesso prezzo del motore 1.6 da 116cv.
      Grazie in anticipo. 
    • By Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.