Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Quanto ti piace la Fiat 500L 2017?  

108 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Fiat 500L 2017?

    • Molto
      23
    • Abbastanza
      50
    • Poco
      19
    • Per niente
      15
  2. 2. La giudichi un miglioramento rispetto al modello precedente?

    • 83
    • No
      24

This poll is closed to new votes


Recommended Posts

Adesso, stev66 scrive:

Come già detto, tutta l'auto è in phase out. Parliamo di un'auto che ha 8 anni di vita e quest'anno ha fatto 18.500 vendite. Dubito la vedremo nei listini oltre la metà del 2021.

D'accordo per il phase out dell'auto (IMHO anche dello stabilimento), ma la hanno dovuta comunque omologare ad Euro6D-Full anche se solo per un motore. 

Per cui IMHO c'è l'idea di "trascinarla" almeno fino al 2022 ossia ai suoi 10 anni tondi tondi, magari in questo anno si capisce pure cosa ne faranno di questo stabilimento. 

1 minuto fa, indeciso88 scrive:

Il problema è che gli rovina il valore del brand 500. Se fosse stata una pandona sarebbe potuta andare avanti altri dieci anni

Se è per questo la 500X va per 7 anni, per non parlare della 500 3p che va per i 14*, oramai è chiaro che il ciclo di vita delle FCA è di circa 10 anni.

 

*Anche se almeno un 30% delle componenti sono diverse da quelle della 500 del 2007. 

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, nucarote scrive:

D'accordo per il phase out dell'auto (IMHO anche dello stabilimento), ma la hanno dovuta comunque omologare ad Euro6D-Full anche se solo per un motore. 

Per cui IMHO c'è l'idea di "trascinarla" almeno fino al 2022 ossia ai suoi 10 anni tondi tondi, magari in questo anno si capisce pure cosa ne faranno di questo stabilimento. 

Se è per questo la 500X va per 7 anni, per non parlare della 500 3p che va per i 14*, oramai è chiaro che il ciclo di vita delle FCA è di circa 10 anni.

 

*Anche se almeno un 30% delle componenti sono diverse da quelle della 500 del 2007. 

Pianale compreso 😉

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

On 12/25/2020 at 6:57 PM, AndreaB said:

Veramente da listino io vedo solo più il 1.4 benzina da 95cv abbinato a qualsiasi allestimento.... poi magari in rete qualche diesel ce l'hanno ancora....

Il diesel 1.3 tornerà prenotabile a partire da febbraio. A regime, nel 2021 ci sarà la 500L Cross col 1.4 benza e il 1.3 diesel, in tre allestimenti. La Urban e la Wagon non ci saranno più.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, indeciso88 scrive:

@nucarote ma non è profittevole lo stabilimento serbo? Per questioni geopolitiche mi sarebbe piaciuto fosse potenziato a sfavore di quello turco

Producono solo un auto che da anni non vende più nulla, prima di Stellantis si parlava di produrci un Fiat B-SUV, ma ora chissà che ne sarà dello stabilimento serbo. 

Link to comment
Share on other sites

  • Cole_90 unpinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By reckoner00
      PRESS RELEASE
       
       
      Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/55948-aston-martin-db11-spy
      Versione Aperta: http://www.autopareri.com/forums/topic/63885-aston-martin-db11-volante-2017
       
    • By Sarrus
      via Aston Martin
       
       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       
      ———————————————————————————————————
       
      SPY TOPIC —> CLICCA QUI!
       
      ————————————————————————————————————
       
       
       
       
    • By __P
      Chi acquista una vettura del calibro della DB11 Volante sarà felice di sapere che i tecnici della Aston Martin hanno prestato grande attenzione all’LCD. Che non è la tecnologia per illuminare gli schermi nel cruscotto, ma una serie di test (LCD è l’acronimo di Life Cycle Durability) per mettere alla prova l’affidabilità e la robustezza della capote, ovvero la principale novità della DB11 Volante rispetto alla coupé da cui deriva: i tecnici del costruttore inglese hanno effettuato oltre 100.000 cicli di test in laboratorio e compresso 10 anni di utilizzo reale nell’arco di un mese, stando a quanto dichiarato dalla Aston Martin, che in questo modo vuole testare la capote e assicurarsi che rispetti gli standard qualitativi del costruttore inglese. L’Aston Martin DB11 Volante viene mostrata oggi in anteprima e sarà consegnata da fine marzo 2018, a un prezzo che in Germania sarà di 199.000 euro.
      Alla capote bastano 14 secondi per ripiegarsi
      Non a caso la DB11 Volante è la vettura scoperta più avanzata costruita dalle parti di Gaydon, secondo quanto afferma il costruttore, in grado di abbinare un comportamento su strada al livello delle migliori coupé granturismo con la sportività tipica delle Aston Martin e il fascino di una cabriolet 2+2 con la capote in tela. Il nuovo modello è basato sulla DB11 Coupé, ma al posto del tetto in metallo è presente una capote in tela con 8 strati di tessuto ripiegabile elettricamente fino a 50 km/h, comandabile attraverso un tasto nel cruscotto o il telecomando per aprire le portiere. Al motorino bastano 14 secondi per chiuderla e 16 per aprirla. La capote occupa il 20% in meno dello spazio nel bagagliaio rispetto alla vecchia DB9 Volante, basata su un telaio meno evoluto ed efficace rispetto alla DB11 Volante: la casa inglese parla di un aumento della rigidità nell’ordine del 5% e di una riduzione del peso pari a 26 chili.
      Con il V8 ha prestazioni di riferimento
      L’assenza del lunotto posteriore e dell’originale tetto a goccia rendono l’Aston Martin DB11 meno appariscentedella coupé, ma in compenso le fanno guadagnare una dose maggiore di eleganza, complice la possibilità di scegliere per la capote i colori bordeaux, nero o grigio. La cabriolet inglese è disponibile con il motore V8 biturbo 4.0 da 510 CV, adotta il cambio automatico a 8 marce (collocato al posteriore) e assicura prestazioni da sportiva vera, che secondo il costruttore inglese si riassumono nell’accelerazione 0-100 km/h in 4,1 secondi e nella velocità massima di 300 km/h. Questo nonostante pesi a secco 1.870 chili. L’equipaggiamento comprende ruote in lega da 20 pollici, il differenziale posteriore a slittamento limitato e dotazioni come la telecamera di parcheggio a 360°, utile al pari degli attacchi Isofix posteriori (al debutto su un’Aston Martin priva del tetto).
       
      da OmniAuto.it 
       
       





















       
        Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/61935-aston-martin-db11-volante-spy
      Versione chiusa: http://www.autopareri.com/forums/topic/60603-aston-martin-db11-2016
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.