Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

2018-Buick-Regal-GS-01.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-02.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-03.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-04.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-05.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-06.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-07.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-11.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-12.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-13.jpg

 

2018-Buick-Regal-GS-10.jpg

 

Qui in veste di Buick Regal GS.

 

Fonte: www.carscoop.com

Opel-Insignia-GSi-03.jpg

 

Opel-Insignia-GSi-05.jpg

 

Opel-Insignia-GSi-06.jpg

 

Qui in veste Opel.

Video:

 

 

 

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Qualche dato tecnico?

 

Sarà erede spirituale dell'Omega Lotus o della più civile Omega 3000? :mrgreen:

(occhio, la 3000 era una versione sportiva, non una semplice Omega con motore 3 litri ;) )

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

E' solo un allestimento estetico sportivo. Motore invariato e taratura generale più corsaiola

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

No, il classico 2.0 260cv. Dicono che comunque le prestazioni dovrebbe essere equivalenti (o migliori) alla precedente OPC da 325cv, per il peso inferiore di 160 kg

Modificato da Auditore
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Da quel che ho capito, abbiamo 2.0 turbo da 260 CV (c'era già per quella normale), trazione integrale con differenziale posteriore con distribuzione di coppia indipendente ai 2 lati, dischi anteriori Brembo da 345 mm, abbassamento assetto di 10 mm, ammortizzatori elettronici

 

Curiosità: le sospensioni posteriori hanno 5 bracci nella versione 4WD e 4 nella versione TA, vale per tutta la gamma Insignia ;-) 

 

Foto dell'integrale e differenziale posteriore:

 

5.jpg

 

5.jpg

 

5.jpg

 

 

5.jpg

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Si ma io attendo con ansia la OPC, dopotutto é una vera divisione come AMG ed M, e dovrebbero essere responsabili anche della futura versione sportiva a marchio Holden 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da MotorPassion
      Fonte: www.omniauto.it
       
       
      ------------------------------------------------------------------------
      Spy: Nissan Micra V (Spy)
      Concept: Nissan Sway Concept 2015
      ------------------------------------------------------------------------
    • Da xzzz9097
      BMW M850i xDrive con Carbon Package

       
       
      ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
       
                                       TOPIC SPY
       
      🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽
      ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
       
    • Da J-Gian
      Lo dico subito: ho usato un titolo un po' fuorviante Ma lo stesso, potrebbe diventare una proposta interessante...
       
      Rinfreschiamo la memoria: secondo l'articolo 173 ( 2 e 3-bis) del nuovo CdS, chi viene sorpreso alla guida (anche al semaforo) mentre usa lo smartphone, viene punito con una sanzione amministrativa che va dai 161 ai 647 euro ed una decurtazione di 5 punti dalla patente. Per chi è recidivo nel biennio successivo, è prevista anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.
       
      Dal 26 giugno 2018, la Procura di Pordenone, con la direttiva n. 4414, stabilisce che in caso d'incidente grave (con feriti o decessi), gli organi di polizia potranno verificare telefoni o dispositivi di comunicazione dei coinvolti, per verificare se siano stati utilizzati durante l'incidente e quindi ne siano concausa. La mancata collaborazione da parte del proprietario, farà scattare la perquisizione personale, con il sequestro del dispositivo stesso.
       
      Lo riporta il quotidiano d'informazione giuridica dirittoegiustizia.it:
      Il provvedimento per ora riguarda il solo Friuli-Venezia Giulia, ma potrebbe esser presto recepito ed esteso ad altre regioni d'Italia.
       

       
       
      Personalmente auspico ad una severità ancora maggiore: multa, sospensione immediata della patente e sequestro del dispositivo.
      Ma questo è un mio pensiero, scaturito del fatto che per colpa dello smartphone durante la guida, si muore. Voi come la pensate?
×