Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

In Giappone è stata recentemente presentata una nuova versione della Swift.

Si tratta della variante ibrida della segmento B nipponica, che va ad ampliare ulteriormente la sua gamma.

Rispetto alla versione (che va ad affiancare) col sistema SHVS, ovvero mild-hybrid, questa nuova Swift Hybrid è una vera propria ibrida.

Al motore 4 cilindri 1.2 da 94 cavalli è abbinata una unità elettrica da 10 kW: la sinergia consente, sulla carta, un consumo (omologazione ciclo giapponese) di circa 32 km/l.

Per ciò che concerne la trasmissione, è presente un cambio manuale robotizzato a 5 rapporti.

Sul mercato interno sarà proposta in due allestimenti, SL e SG con prezzi che partono, rispettivamente, da 1.650,000 ¥ e 1.944,000 ¥.

IMG_3847.JPG.e765c75fc8a7505f05aff084f0aff648.JPG

IMG_3848.JPG.06a2e3e6eca1058f10953c63f7f82cdd.JPG

IMG_3849.JPG.ad9bf2d29970d89b916a0d670f758313.JPG

IMG_3850.JPG.12fef71d2c1d8fa02eb487c2a73d3e92.JPG

Per ora non ci sono informazioni in merito all'arrivo sul mercato europeo ma (imho) sarebbe molto interessante vederla proposta anche da noi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto interessante. Suzuki è uno dei più piccoli costruttori di auto eppure sta proponendo auto ibride di vario tipo.

 

D'altra parte credo che in Giappone l'alternativa alla benzina sia solo l'ibrido, niente gasolio o gas per le auto suppongo.

 

In Europa la situazione è un po' diversa, ma l'ibrido si sta pian piano diffondendo, nonostante la grande concorrenza del gasolio e la piccola concorrenza del gas.

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, xtom dice:

 

D'altra parte credo che in Giappone l'alternativa alla benzina sia solo l'ibrido, niente gasolio o gas per le auto suppongo.

 

 

In realtà Mazda sta spingendo coi modelli diesel sul mercato interno, ma è una quota piccolo per ora.

 

esiste il GPL ,ma per mezzi pubblici in stragrande maggioranza., i taxi (quelle berline giallo blu spesso un pò agèè che si vedono a Tokyo) sono spesso a GPL.

 

questo sistema di suzuki ha i grosso punto debole sulla trasmissione, un robotizzato a 5 marce oggi anche su una B è un pò limitante IMHO.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto interessante. Suzuki è uno dei più piccoli costruttori di auto eppure sta proponendo auto ibride di vario tipo.  

D'altra parte credo che in Giappone l'alternativa alla benzina sia solo l'ibrido, niente gasolio o gas per le auto suppongo.

 

In Europa la situazione è un po' diversa, ma l'ibrido si sta pian piano diffondendo, nonostante la grande concorrenza del gasolio e la piccola concorrenza del gas.

 

 

 

Esatto, concordo appieno con la panoramica di [mention=945]Matteo[/mention] B.

In Giappone l'ibrido ha una grande diffusione, anche in segmenti di mercato come i minivan e le monovolume, che hanno una buona quota di mercato nel Sol Levante.

Anche da noi, piano piano, sta prendendo piede l'ibrido: dalle mie parti c'è una "invasione" di Yaris HSD.

Mi auguro che possa arrivare anche da noi questa alternativa full hybrid della Swift: peccato che per motivi di omologazione non si importi la Fit Hybrid (la nostra Jazz).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, xtom dice:

Molto interessante. Suzuki è uno dei più piccoli costruttori di auto eppure sta proponendo auto ibride di vario tipo.

 

D'altra parte credo che in Giappone l'alternativa alla benzina sia solo l'ibrido, niente gasolio o gas per le auto suppongo.

 

In Europa la situazione è un po' diversa, ma l'ibrido si sta pian piano diffondendo, nonostante la grande concorrenza del gasolio e la piccola concorrenza del gas.

 

 

 

Piccolo non direi, vende quasi 3 milioni di auto l'anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà questa versione è disponibile in Italia, dovevo andarla a vedere questo fine settimana in concessionario.

Però il 1.2 è con cambio manuale, solo allestimento Top per il momento - completissimo e anche di più.

Il listino è buono, c'è da capire la politica degli sconti.. vedremo.

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
In realtà questa versione è disponibile in Italia, dovevo andarla a vedere questo fine settimana in concessionario.

Però il 1.2 è con cambio manuale, solo allestimento Top per il momento - completissimo e anche di più.

Il listino è buono, c'è da capire la politica degli sconti.. vedremo.

 

Quella che c'è attualmente in commercio in Italia è una mild-hybrid, ovvero una ibrida leggera: ha il sistema SVHS.

Questa invece è una full-hybrid, cioè una ibrida vera e propria, in stile Yaris HSD.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, in effetti mi ero perso questo particolare.

Grazie che mi hai corretto. La sostanza comunque non cambia, secondo me è un'alternativa più che valida (e pure migliore, globalmente.. imho) alla Yaris ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Essendo io molto poco competente in fatto di tecnica e meccanica (e avendo da poco capito come funziona il sistema ibrido Toyota), mi sfugge come possa funzionare questa sinergia se l'endotermico è collegato alle ruote con una normale trasmissione... qualcuno di buona volontà che mi fa un riassunto schematico? Grazie in anticipo 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quel poco che si capisce, sembra una soluzione alla Honda Insign / Jazz Hybrid.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Laevus
      -----------------------------------
       
      EDIT STAFF
       
      Discussione creata con uno split di questa: L'impatto dei carburanti sull'ambiente: ecco i numeri
       
      -----------------------------------
       
       
       
       
      Dispiace, ma non è vero. Io guido da tempo delle Prius e delle diesel che in autostrada abbiano consumi inferiori ai miei ne vedo ben poche. E di benzina normali nessuna.
       
       
      Sia perché è un'auto molto ben profilata. Sia perché ha un benzina ad alto rendimento. Sia perché fino a 110-120 può veleggiare a termico spento (non ha frizioni: rapporto di trasmissione infinito). Sia perché ha la frenata rigenerativa (max 32kW). Sia perché ha una trasmissione a rapporto variabile con enorme estensione (posso stare a 1000 giri anche alla velocità massima) e può scegliere il numero di giri ideale per erogare una certa potenza in modo totalmente indipendente dalla velocità. Sia perchè il supporto elettrico, se serve una forte variazione di potenza, è sempre attivo.
       
      Ecco, l'ibrido in autostrada è tutto questo.
    • By Pandino
      Rapid Sedan
       



       
      Rapid Hatchback
       



       
      Press release:
       
       
      SKODA
       
      Leggero lifting per la Rapid.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.