Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Concept di sportiva aperta che BMW presenterà il 17 agosto in California a Pebble Beach.

 

On 17/8/2017 at 12:40, Beckervdo dice:

Chiara evoluzione della BMW Vision Connected Drive Concept

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-2.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-3.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-4.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-5.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-7.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-8.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-9.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-10.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-12.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-13.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-14.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-15.jpg

BMW-Z4-Concept-Peeble-Beach-2017-16.jpg


 

Cita

BMW Z4 Concept è il ritorno di BMW alla classe Zukunft con un nuovo linguaggio di design. Ispirato alla BMW Vision Connected Drive Concept, ne rappresenta la chiara evoluzione
 

Le Roadster non sono morte. BMW Z4 Concept è l’esempio lampante di dove l’appassionato della guida “en plain air” possa rivolgersi. Radici nel passato, ma con uno sguardo sempre al futuro: Zukunft!
 

Più di un appassionato aveva mosso numerose critiche al marchio BMW per essersi troppo focalizzata su SUV e Crossover. In effetti questa tipologia di vetture realizza dei numeri estremamente elevati, che nessuno può tacere. Ma se di fronte all’utile non si accettano compromessi, allora neanche nei confronti degli appassionati bisogna farlo. La BMW Z4 Concept è la risposta a chi chiedeva che quelle radici storiche non venissero perse.

Fondamentalmente la vettura qui rappresentata è una Concept, ma molti dettagli sono quelli che ritroveremo sulla vettura di serie. Z4 e non Z5, come avevamo anticipato in passato, poichè BMW non ha ritenuto necessario creare un modello “upscale” rispetto al precedente. La linea esterna è chiaramente una evoluzione della BMW Vision Connected Drive Concept.
 

Sotto sotto è la BMW Z4

Tolta la vernice Energetic Orange, i cerchi da 20″ lucidati a specchio, la fibra di carbonio e alcuni dei dettagli del baule, l’esterno è quello definitivo della BMW Z4 di serie. Certo non avremo quello “shark nose” così pronunciato, ma dalle recenti foto spia, possiamo notare che l’estensione del doppio rene e delle luci anteriori è quella. All’interno la plancia in cuoio ed i dettagli in alluminio spazzolato sono da showcar, ma tutto il resto è praticamente di produzione. Questa è una vettura che molti appassionati stavano aspettando all’interno degli showroom BMW.
 

Ma è una Toyota?

No. Anzi potremmo dire che c’è più BMW nella futura Toyota Supra. Difatti il pianale è BMW, i motori sono autoctoni Bavaresi, idem la telematica di bordo. Cosa c’è di Toyota in questa BMW? I fondi condivisi e lo studio sugli impianti ausiliari (freni, sterzo, clima).
Quello che la differenzierà totalmente dalla Toyota è che questa BMW Z4 Concept, sarà realizzata in esclusiva Roadster, con un piccolo e comodo tetto in tela. La Toyota Supra, invece, sarà offerta in declinazione esclusivamente Coupe’.
 

La gamma motori

La BMW Z4 e la Toyota Supra non arriveranno sul mercato prima dell’inizio del 2018.  Entrambe le vetture saranno spinte dai propulsori 4 e 6 cilindri di BMW, accoppiati anche con la trazione integrale, oltre che alla nota posteriore. Toyota, sulla sua Supra, utilizzerà anche il 4 cilindri 2.0 litri accoppiato con un’unità elettrica, sfruttando il proprio Know-How. Per ora è esclusa – ufficiosamente – una BMW Z4M, mentre è già sicuro arriverà un modello BMW M Performance: la BMW Z4 M40i xDrive M Performance.

Via BMWNews

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, Krüger povero, aveva già I mancamenti l'anno scorso....

comunque i concept BMW sono veramente spettacolari, il teaser sembra più da produzione, speriamo che non risulti inutilmente pesante come linee, le BMW grandi da diversi anni a questa parte soffrono secondo me di un eccesso di elementi che in molti casi fanno perdere eleganza.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente d'accordo, ma temo che questa e la vista europea centrale, noi siamo un po le vittime dei gusti asiatici, che deventano sempre piu importante per una marca che vende globale con focus in Asia per qualche modelli della gamma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Pawel72
      Dalla BMW i8 alla Ford Edge , forse anche la Mercedes SLC , Fiat 124 Spider ,  BMW 3 er GT , Infiniti Q30 e Audi TT..
       
      https://it.motor1.com/news/385520/dieci-auto-che-spariranno-nel-2020/
    • By GL91
      Apro un nuovo topic perchè non mi pare ce ne sia già uno simile, e perchè mi pareva eccessivo aprirne uno in "Scoop e foto spia", nel caso sia da spostare o un doppione mi scuso ✌🏼️
       
       
      In una conversazione con TopGear.com, il responsabile del marchio Mini Bernd Koerber ha annunciato che stanno pensando ad un modello più piccolo, anche se non quanto l'originale del '59, ma comunque più compatto della 3 porte odierna e altrettanto spazioso (ipotizzo più o meno dimensioni simili a 500, di cui sarebbe rivale), esclusivamente elettrico, sfruttando la flessibilità data da tale propulsione e da una nuova piattaforma. La produzione dovrebbe avvenire in Cina, dove BMW sta preparando una nuova fabbrica in JV con Great Wall, che dovrebbe essere pronta per il 2022. Sebbene il manager tedesco non la dia come ufficiale, Top Gear pare darla per certa.
       
      https://www.topgear.com/car-news/electric/mini-going-get-smaller
       
      P.S.: nell'ultima parte Koerber dice anche che secondo lui ci sono delle opportunità per Mini nel settore del lusso, e fa esplicitamente riferimento alla Inspired By Goodwood del 2012; che ne stiano preparando un'altra?
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.