Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

23 minuti fa, super pax dice:

 

volkswagen-t-roc-2018-filtrado-201738811_2.jpg.fbb7789693c030025fe830d35f5fabda.jpg

volkswagen-t-roc-2018-filtrado-201738811_1.jpg.c2d13e67ce8ac9e006225b3d1dd98b39.jpg

Fosse realmente così, darebbe un paio di piste alla cugina "nobile"!

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non male...ma la cromatura qui sembra buttata seriamente un po alla cavolo, mentre su compass (che e simile) pare meglio integrata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli interni sono passati dal funereo all esagerato secondo me..per il resto vorrei vederla in versione non da 70000mila euro

Piu finto di una moneta da 3 euro il doppio scarico

Edited by alfagtv

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bella, piazzata e proporzionata, ottimo lavoro, e che di solito le VW non mi stimolano.

Molto meglio questa di quell'aborto di Audi Q2

2 minuti fa, alfagtv dice:

Gli interni sono passati dal funereo all esagerato secondo me..per il resto vorrei vederla in versione non da 70000mila euro

Questa secondo me sta bene anche barbon, ha una bella base di partenza per quanto riguarda il design, non è goffa come la Tiguan, che se non la arricchisci con  cerchi da 20" e fari a LED è impresentabile.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una piccola Tiguan? Sì e no. Sì nel senso che ha l’aria da Suv e, volendo, la trazione integrale. No, nel senso che se ne distingue per aspetto (la linea da coupé del padiglione la classifica piuttosto come crossover) e per vocazione (destinata più a una clientela urban chic, strizza l’occhio alle mode e gioca volentieri con le personalizzazioni, a cominciare dal tetto bicolore).
Una Golf rialzata da terra? Sì e no. Sì per dimensioni: con 423 centimetri la T-Roc è soltanto tre centimetri più corta della Golf (e 8 centimetri più alta, per 157 totali). Però ha un bagagliaio molto più capiente - 445 litri - e, nelle versioni a trazione integrale, una modalità di guida off-road che la candida ad affrontare percorsi un po’ più impegnativi di un semplice sterrato.
Volkswagen T-Roc (2017)
25 foto
2017-Volkswagen-T-Roc-21
Per l’asfalto… Insomma, alla fine la T-Roc è una bella sintesi tra due mondi, quello delle berline e quello delle sport utility, il modello su cui si sono accesi i riflettori di Cernobbio. Con le prime, la vettura condivide le qualità stradali: costruita sulla piattaforma Mqb, offre (di serie sulle versioni integrali e a richiesta su quelle a trazione anteriore) sospensioni adattive a gestione elettronica che prevedono la scelta tra cinque stili di guida (Comfort, Normal, Sport, Eco, Individual) e lo sterzo progressivo che la Golf ha inaugurato nientemeno che sulla GTI.
…e oltre. Dalle Suv, invece, mutua l’assetto rialzato, il muso squadrato e imponente, i parafanghi pronunciati e, sul piano sostanziale, un sistema di trazione integrale permanente 4Motion, che, tramite una frizione a lamelle a gestione elettronica, chiama in causa più decisamente il retrotreno ogni volta che le condizioni di aderenza lo richiedono. Due le modalità “fuoristrada” selezionabili mediante una rotella posta alla base della leva del cambio: Offroad, con parametri automaticamente fissati dal sistema, e Offroad individual, che permette al conducente di effettuare modifiche a propria discrezione.
2017-Volkswagen-T-Roc-12
Mezzo servizio. Il motore 1.5 TSI da 150 CV è in grado di deattivare due dei quattro cilindri ai carichi parziali, quando cioè non è richiesta tutta la potenza. Il “millecinque”, disponibile in abbinamento al cambio manuale a sei marce o con il doppia frizione DSG a sette rapporti, è uno dei due propulsori della gamma a benzina. L’altro è il “mille” da 115 CV, associato al solo cambio manuale e alla trazione anteriore. Analoga potenza (e stesso accoppiamento cambio/trazione) per il ticket d’ingresso alla gamma diesel, il 1.6 TDI. Gli fa compagnia il 2.0 litri declinato in due potenze: 150 CV (disponibile con cambio manuale, Dsg, due o quattro ruote motrici) e 190 (con Dsg e trazione integrale).
Vendite a novembre. La T-Roc arriverà nelle concessionarie italiane a novembre, offrendo dieci tinte di carrozzeria: accanto ai colori pastello bianco, nero e grigio, ci sono i metallizzati Atlantic blue, Black oak, Energetic orange, Giallo curcuma, Indium grey, Ravenna blue e White silver. Tutti abbinati al tetto, ai montanti anteriori e alle calotte dei retrovisori esterni a contrasto. Un tocco di personalizzazione che nella fascia di mercato, ultra affollata, delle B-Suv è giudicato irrinunciabile per farsi notare. Due gli allestimenti, entrambi piuttosto completi: includono anche sistemi di assistenza alla guida come il cruise control adattivo, il dispositivo pre-crash, la frenata d’emergenza con riconoscimento pedone e il rilevatore della stanchezza del guidatore.
A tutto schermo. Il gusto della personalizzazione prosegue nell’abitacolo, con la fascia orizzontale della plancia disponibile in diverse tinte a contrasto. Al centro, in posizione elevata, lo schermo da 8" ricoperto di vetro, che governa le principali funzioni di bordo e l’infotainment. In luogo del tradizionale quadro strumenti, dietro il volante si può avere l’Active info display da 11,7”, di nuova generazione, con una risoluzione a 133 dpi. Il tutto predisposto per l'impiego delle app e dei vari servizi online tramite Volkswagen Car-net e smartphone. A proposito di telefonini, l'App-connect, compatibile con MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto permette di associare praticamente qualsiasi tipo di dispositivo mobile.

  • Confused... 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By 4200blu
      Presetanta alla IAA la versione di serie della Byton M-Byte.
      Sul mercato europeo disponibile primo semestre 2020.
      Lunghezza 4,88m
      variante 2WD 272CV
      variante 4WD 408CV
      Batterie 72 e 95 Kwh, autonomia 430-505Km
      Ricaricabile fino a 150Kwh
      velocita massima limitata a 190Km/h
      Prezzo in Germania modello base 53.550.-€
       





       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.