Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

PS 2 - circa la sostituta, incertezza assoluta. Considerando  che a meno che non ci siano cambiamenti verso fine anno o inizio anno nuovo dovrebbe arrivarmi la 600LT spider, molto dipenderà da quanto terrò la McLaren . Dovessi tenerla a lungo allora la sostituta della M140i sarà qualcosa di più modesto ma comunque sfizioso, dovessi dar via la Macca abbastanza presto allora la scelta potrebbe essere diversa. Giulia Q però non è in lizza perché vorrei comunque una coupe’ e della GTV per ora purtroppo non si sa nulla di concreto...

16 minutes ago, poliziottesco said:

 

Edited by poliziottesco

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, mich_ scrive:

La GT a listino mi pare sia sui 43k €. Pronta consegna non ce ne sono.

Per la sostituta con la Giulia QV l'appoggio eccome! ;)

☏ SM-A310F ☏
 

beh questa è una GT...che è l'allestimento top

https://www.autoscout24.it/annunci/abarth-124-spider-1-4-turbo-multiair-170-cv-gt-opt-stock-aprile-benzina-rosso-a1031976-3673-4bf7-8384-1773e00e3d4b?cldtidx=7

 

gli altri allestimenti sono sotto i 40 di listino

 

le altre versioni stanno a 30\32 a KM0

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, poliziottesco scrive:

PS 2 - circa la sostituta, incertezza assoluta. Considerando  che a meno che non ci siano cambiamenti verso fine anno o inizio anno nuovo dovrebbe arrivarmi la 600LT spider, molto dipenderà da quanto terrò la McLaren . Dovessi tenerla a lungo allora la sostituta della M140i sarà qualcosa di più modesto ma comunque sfizioso, dovessi dar via la Macca abbastanza presto allora la scelta potrebbe essere diversa. Giulia Q però non è in lizza perché vorrei comunque una coupe’ e della GTV per ora purtroppo non si sa nulla di concreto...

 

 

GTV, se si atterranno al piano, secondo me non la vedremo prima di 24/28 mesi da ora. E' vero che potrebbero farla provare sotto mentite spoglie, ma comunque devono provarla sotto forma di muletto, e ad oggi non abbiamo nulla di concreto purtroppo.

 

Con "qualcosa di modesto ma comunque sfizioso", intendi sulla classe dimensioni/prestazioni della M4? Dato che la vuoi coupé...come tappa buco, una M4 competition semestrale, o una M2 ancora meglio, non sarebbe una brutta scelta. Pensa che la mia conce è tornata a lla carica con (stavolta) una buona offerta per fare uno switch M140i > M2 Competition, chissà come mai dalle ferie in poi fanno prezzi decisamente più buoni che nella prima "parte" dell'anno......saranno i budget da rispettare? Comunque pensaci, io non l'ho ancora provata, ma mi hanno assicurato che la M2 Competition, sia manuale che DCT, è da pelle d'oca.

 

p.s. sulla M140i il differenziale autobloccante M performance è un optional Obbligatorio. La macchina è cambiata dalla notte  al giorno, adesso è cattiva e nervosa come dovrebbe essere, e ad ogni curva la senti che, a controlli inseriti, vuole scodare. Ottima "palestra" per divertirsi davvero in sicurezza ed imparare a fare qualche numero senza esagerare. Con il differenziale autoblocc. finalmente puoi fare il lancio del volante, prima con l'open diff era impossibile ovviamente, e fa dei bellissimi 8 per terra che non ti dico :-D

Edited by VuOtto

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minutes ago, VuOtto said:

 

GTV, se si atterranno al piano, secondo me non la vedremo prima di 24/28 mesi da ora. E' vero che potrebbero farla provare sotto mentite spoglie, ma comunque devono provarla sotto forma di muletto, e ad oggi non abbiamo nulla di concreto purtroppo.

 

Con "qualcosa di modesto ma comunque sfizioso", intendi sulla classe dimensioni/prestazioni della M4? Dato che la vuoi coupé...come tappa buco, una M4 competition semestrale, o una M2 ancora meglio, non sarebbe una brutta scelta. Pensa che la mia conce è tornata a lla carica con (stavolta) una buona offerta per fare uno switch M140i > M2 Competition, chissà come mai dalle ferie in poi fanno prezzi decisamente più buoni che nella prima "parte" dell'anno......saranno i budget da rispettare? Comunque pensaci, io non l'ho ancora provata, ma mi hanno assicurato che la M2 Competition, sia manuale che DCT, è da pelle d'oca.

 

p.s. sulla M140i il differenziale autobloccante M performance è un optional Obbligatorio. La macchina è cambiata dalla notte  al giorno, adesso è cattiva e nervosa come dovrebbe essere, e ad ogni curva la senti che, a controlli inseriti, vuole scodare. Ottima "palestra" per divertirsi davvero in sicurezza ed imparare a fare qualche numero senza esagerare. Con il differenziale autoblocc. finalmente puoi fare il lancio del volante, prima con l'open diff era impossibile ovviamente, e fa dei bellissimi 8 per terra che non ti dico :-D

Ciao, grazie per essere intervenuto. 

 

Capitolo sostituta M140i: quando parlo di "qualcosa di modesto ma comunque sfizioso", intendo una sportivetta più' modesta rispetto alla M140i, per cui M2 CP non l' avevo considerata. Io pensavo ad una piccola bombetta, sulla falsariga di Fiesta ST o 208 GTI in basso o nuova S1 in alto (ho la fissa della macchina AWD che almeno mi dia un qualche rimando alle auto da Rally degli anni 80-90). Della M2 ho letto ieri un paio di recensioni inglesi, commenti molto positivi?

 

Dovessi invece andare più' in alto rispetto alla sr1 allora si, penserei a roba come una ipotetica GTV, che e' un' altra storia, vedendo cosa hanno tirato fuori con la Giulia Q....

 

Molto interessante il discorso sul differenziale 😎

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il differenziale costa...ma credimi......diventa un'altra macchina. Lo scarico lascialo stare, che non ne vale la pena, il mio è durato 15km...poi ho rimesso l'originale. Ma l'autobloccante merita davvero...specie se vai a fare montagna. Domenica sono stato sulle Dolomiti da Primiero al Rolle....inutile dirti che sono arrivato con un sorriso ebete.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto che tra la settimana scorsa e questa ho messo giu' un migliaio di km con il culo sulla M140i, e dato che non la usavo un po', qualche altra considerazione che mi e' saltata per la testa:

Innanzitutto anche se non dico nulla di nuovo, confermo che la vettura e' davvero un unicum nel panorama delle auto sportive attuali: trovare una hatcback 3 o 5 porte con un motore/cambio del genere, una macchina che unisce la praticità di una segmento C alla cremosita' e souplesse di un 6 cilindri da piccola GT ed a prestazioni di questo livello e' davvero cosa inusuale. Mettiamoci anche il prezzo relativamente contenuto ed i consumi assolutamente accettabili ed ecco che, di nuovo, non posso che confermare le gradi abilita' da factotum di questa sr1. 
 
Altra cosa che ho notato e di cui mi ero un po' dimenticato e' che se da una parte, come già' detto, non sopporto lo sterzo, dall' altra e' molto godibile il modo in cui il comportamento dell' auto e' influenzato dal pedale dell' acceleratore.  

Sarebbe stato meglio l' avessi presa con il cambio manuale? Non saprei, al momento dell' acquisto l' automatico per me era una scelta obbligatoria dato l' utilizzo quasi esclusivamente lavorativo che ne avrei fatto. L' esperienza mi dice che anche tra le sportive, ci sono cambi manuali e cambi manuali e certe volte un automatico riuscito può supplire al minore coinvolgimento se il manuale non e' piacevole da usare. Non so nel caso della M140 dato che non ho mai provato la versione a tre pedali. 

La mia auto ha le sospensioni adattive, optional che monterei di nuovo anche se, come detto in precedenza, nell' uso stradale intenso non sono riuscito trovare pianamente un comportamento soddisfacente. Piccolezze comunque, dato che nell' uso di tutti i giorni il vantaggio di poter settare l' assetto in base alla strada e magari al proprio umore non e' certo cosa malvagia. 

Altri optional di cui la mia auto e' dotata e che rimetterei al 100% sono l' impianto audio HK, davvero ottimo, e l' impianto infotainment Professional. In verità' non so come sia il Business, ma se poco poco come velocità' e funzionalità' e' simile all' impianto standard che ho sulla Mini Clubman, allora la scelta dell' upgrade e' stata sensata. 

Ho anche i fari adattivi, cosa per me fondamentale dato che, almeno fino a qualche tempo fa, mi trovavo spesso a guidare di notte su strade strette e tortuose e con visibilità' pessima. Alla luce dei miei percorsi attuali quasi solo autostradali probabilmente i semplici fari base a LED sarebbero bastati. 

Infine esteticamente la mia e' una 3 porte e la riprenderei cosi' nonostante la poca praticità'....lo stile e' unico e la rende simile quasi ad una shooting brake. Per il resto l' auto e' nera (ovviamente) con sedili riscaldabili in pelle crema e dettagli interni in piano black, scelta che rifarei nuovamente (anche la mia precedente 123d era cosi'). 

Insomma, per ora vista a tutto tondo l' auto e' promossa con un bilancio positivo. Se da una parte per le mie necessita' attuali non la ricomprerei, ci tengo a precisare che tra auto possedute negli ultimi 10 anni, includendo le due sr1, MX5, 911, Vantage, 124 e 488, le uniche che ricomprerei senza pensarci due volte sono la 911 e la 124...Preciso anche che invece la m140i la consiglierei senza ombra di dubbio a chi cerca un' auto sportiva tuttofare.





















 































 
 
 







 
 
 
































 
 
 





























 

 

Edited by poliziottesco
  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 15/8/2018 at 18:34, poliziottesco scrive:

Sarebbe stato meglio l' avessi presa con il cambio manuale? Non saprei, al momento dell' acquisto l' automatico per me era una scelta obbligatoria dato l' utilizzo quasi esclusivamente lavorativo che ne avrei fatto. L' esperienza mi dice che anche tra le sportive, ci sono cambi manuali e cambi manuali e certe volte un automatico riuscito può supplire al minore coinvolgimento se il manuale non e' piacevole da usare. Non so nel caso della M140 dato che non ho mai provato la versione a tre pedali. 


Insomma, per ora vista a tutto tondo l' auto e' promossa con un bilancio positivo. Se da una parte per le mie necessita' attuali non la ricomprerei, ci tengo a precisare che tra auto possedute negli ultimi 10 anni, includendo le due sr1, MX5, 911, Vantage, 124 e 488, le uniche che ricomprerei senza pensarci due volte sono la 911 e la 124...Preciso anche che invece la m140i la consiglierei senza ombra di dubbio a chi cerca un' auto sportiva tuttofare.
 
 

 

Cito i due punti salienti.

 

Anche io n questi giorni sto facendo un po' d strada con la mia, complice il fermo della linea di produzione, la morosa via con sua madre e più tempo del necessario. Mi sto dilettando molto con lamia M140, tra Dolomiti e il nostro mare Jesolano.

In questi giorni devo fare una scelta, se procedere con l'opzione della M2 Competition che mi ero riservato oppure no. Fino a due settimane fa ero deciso nel procedere (anche @4200blu sa che gli avevo rivolto domande specifiche per il programma individual....) ma adesso mi attanagliano mille dubbi. E' perfetta, va come una bestia, il cambio (a proposito di manuale dopo @poliziottesco ti dico perché hai fatto la scelta giusta con lo ZF) è una bomba, è esteticamente secondo me stupenda, è pratica, ha 5 porte e gli interni in una bellissima alcantara (cosa che vorrei sulla M2 dato che te la danno con quell'orribile pelle da due soldi di serie....), è discreta, ed è unica.....oltretutto è l'ultima seg. C a TP, una shooting brake come dici tu. Mi trovo veramente in paranoia...adesso non vorrei più venderla, ma mi ritrovo con un'offerta da parte di BMW a rientro pari a quello che l'ho pagata quasi due anni fa...e di strada ne ho fatta comunque parecchia pe ril tipo di auto, in 19 mesi....ho fatto già 35 mila km, solo con la M140i, diciamo che la uso tutti i giorni e me la sto godendo a 360°.

 

Torno sul cambio, vai su youtube.....e guarda la pagina di Joe Achilles, lui ha avuto una miriade di serie 1, due M135i, una pre LCI ed una LCI, una M2, e adesso si è ripreso una serie 1 LCI, nella fattispecie, una M140i Motech edition. Perché cito lui, avendo avuto la prima M135 con lo ZF, la seconda manuale e la M2 con il DCT, ha voluto la M140i con lo ZF, avendoli avuti tutti e tre, lo ZF è il preferito, anche perché quando tra le mani hai un manuale come sulla 911R è un discorso...ma quando hai un manuale "normale" come sulla M140, la cosa è diversa. secondo lui la M140i è la perfezione sul seg. C, neanche la M2 è paragonabile alla praticità, fruibilità ed usabilità della serie 1, tant'è che l'ha venduta infatti. Io non ho neanche le adattive, la mancanza del manuale, inizialmente per me un problema molto grande, ho cercato di arginarlo lasciandola il più pura possibile a livello meccanico, infatti come sai ci ho montato il differenziale. Ad ogni modo anche io ho il sistema Navi Pro, Harmann Kardon, radio DAB ecc. Confermo, qualità del suono davvero di livello.

 

Il problema del manuale comunque è lo stesso che attanaglia me adesso, ho dei dubbi qualora prendessi la M2C, probabilmente la prenderei manuale, anche se gli over-run che fa l'automatico sono goduria pura......anche se tutti lamentano che il DCT se viene usato in automatico è terribile. Non a caso la nuova M5 ha lo ZF, la Giulia Q anche, e la nuova M3 si appresta a montarlo.

Già, la nuova M3....l'idea che mi sta balenando in questi giorni è quella di tenermi la M140i al momento, e sostituire la piccola A1 con una Mini cooper S (dato che la nuova S1 non si sa neanche se la facciano, se ci sia manuale ma non credo e soprattutto in che tempistica sia introdotta) da passare poi alla mia ragazza tra due anni, in modo da avere nel giro di un anno le idee più chiare, "saltando la M2" e valutando se prendere la Giulia Q restyling o la nuova M3 Competition. A meno che....potendo ma la vedo dura, la 992 turbo. Vediamo....fatto sta che non ho le idee chiare e leggendo il tuo post non fai altro che confermare i miei dubbi e la bontà della macchina che possediamo, sapendo anche che non ci sarà più nel mercato una vettura simile purtroppo. Su 911 comunque, tutti quelli che l'hanno avuto assieme a Ferrari, McLaren &Co dicono (te compreso) che è la sportiva perfetta. Non ce n'è uno che dica il contrario, tutti ricomprerebbero la Porsche, invece sulla Ferrari, molti dicono che la 488 è LA macchina...ma tra le due, riprenderebbero la 911.

 

 

Edited by VuOtto
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In risposta a @VuOtto

 

Capitolo M2 - devo ammettere che l' offerta che ti e' stata fatta come valutazione della M140i e' ottima, qui in UK dove le M140i sono parecchio diffuse, il mercato dell' usato ne risente molto, in Italia invece essendo una vettura piuttosto rara mantiene meglio il valore. Nonostante ciò', fossi in te, io eviterei di andare di M2, terrei la M140 e penserei davvero a qualcosa come la Giulia Q (la M3 mi dice di meno)o addirittura una 911. 

 

Parlando di quest' ultima, come ho già' detto tante volte, non importa di quale versione si parli, rimane sempre un unicum nella storia dell' automobile. Sappiamo bene che a livelli estremi risente della configurazione particolare, sappiamo che la Cayman volendo può' fare di più' etc...nonostante tutto ciò' rimane cosi', sempre lei, una sportiva ideale, bella da guidare, ancora leggera ed agile, utilizzabile senza pene a meno che non si va nelle versioni più' estreme come assetto. Quando entri e ti siedi in abitacolo vede che tutto e' dove deve essere, tutto ha un senso. Ti auguro di poterne avere una, se possibile economicamente un appassionato di auto sportive non può' non provare o meglio possedere una 911. Personalmente non andrei sulla Turbo ma rimarrei su qualcosa di più' semplice. NON so come sarà' nel caso della 992, la con la 991 a me le versioni che piacciono di più' sono la T e la GTS RWD. La turbo l'ho guidata brevemente (in pista e circuiti di handling) e, pur essendo eccezionale, da' un po' la sensazione di essere pesante. Inoltre considera che la T e la GTS si possono avere con il cambio manuale..tolte le GT sono quelle le versioni a cui punterei se fossi interessato al piacere di guida. Ovvio che con 992 le cose potrebbero anche essere diverse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 21/8/2018 at 11:23, poliziottesco scrive:

utilizzabile senza pene a meno che non si va nelle versioni più' estreme 

 

Tadà

 

 

 

😂😂😂

  • Haha! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 21/8/2018 at 11:23, poliziottesco scrive:

In risposta a @VuOtto

 

Capitolo M2 - devo ammettere che l' offerta che ti e' stata fatta come valutazione della M140i e' ottima, qui in UK dove le M140i sono parecchio diffuse, il mercato dell' usato ne risente molto, in Italia invece essendo una vettura piuttosto rara mantiene meglio il valore. Nonostante ciò', fossi in te, io eviterei di andare di M2, terrei la M140 e penserei davvero a qualcosa come la Giulia Q (la M3 mi dice di meno)o addirittura una 911. 

 

Parlando di quest' ultima, come ho già' detto tante volte, non importa di quale versione si parli, rimane sempre un unicum nella storia dell' automobile. Sappiamo bene che a livelli estremi risente della configurazione particolare, sappiamo che la Cayman volendo può' fare di più' etc...nonostante tutto ciò' rimane cosi', sempre lei, una sportiva ideale, bella da guidare, ancora leggera ed agile, utilizzabile senza pene a meno che non si va nelle versioni più' estreme come assetto. Quando entri e ti siedi in abitacolo vede che tutto e' dove deve essere, tutto ha un senso. Ti auguro di poterne avere una, se possibile economicamente un appassionato di auto sportive non può' non provare o meglio possedere una 911. Personalmente non andrei sulla Turbo ma rimarrei su qualcosa di più' semplice. NON so come sarà' nel caso della 992, la con la 991 a me le versioni che piacciono di più' sono la T e la GTS RWD. La turbo l'ho guidata brevemente (in pista e circuiti di handling) e, pur essendo eccezionale, da' un po' la sensazione di essere pesante. Inoltre considera che la T e la GTS si possono avere con il cambio manuale..tolte le GT sono quelle le versioni a cui punterei se fossi interessato al piacere di guida. Ovvio che con 992 le cose potrebbero anche essere diverse. 

 

Grazie....sei sempre esaustivo, appassionato, e noto che siamo anche in sintonìa su diversi aspetti.

 

Ieri, fatalità ma è realmente la verità, sono stato alla BMW a vedere cosa fare, e schiettamente mi sono preso del "pazzo" dal venditore che ci segue da oltre vent'anni (pensa che fu proprio lui, quando ero ancora quindicenne, a vendere la SLK a mio padre poiché prima lavorava nella rete Mercedes) se avessi accettato l'offerta. Ho parlato e mi sono confrontato con diverse persone, appassionate come noi e che possiedono auto di un certo pregio, nonché con gli stessi meccanici della BMW stessa. Non ultimo ci sei tu, e tutti (saranno una dozzina), a parte uno (mio cognato, che guida una M3 E46 manuale) mi hanno chiaramente detto di tenermi stretto la M140, e semmai cambiarla con la 911, ma più in là.

 

Siete tutti concordi, e se mai potrò come spero e come credo, la 992 sarà una bella scelta, alla quale affiancherò sicuramente un prodotto più pratico. Nel frattempo ho in sospensione una configurazione di una Cooper S a 3 porte LCI manuale, finalmente la mia ragazza si è decisa a cambiare la cactus con un auto migliore, e se la prendesse davvero come credo, io ne sarei davvero felice, ma farò in modo che ciò accada. Eventualmente rientro la mia A1 per la Cooper, poiché da quanto ne so, di S1 fino al 2020 non se ne parla proprio.

 

 

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By marcolino1969
      Buongiorno, 250 km a bordo della Seat Ibiza con la nuovissima motorizzazione 1.0 cc turbo a metano.
      3 cilindri, 90cv e circa 160nm di coppia, cambio manuale a 6 rapporti.
       
      ESTERNI 9.5
      A mio parere una delle più belle segmento b degli ultimi 20 anni, con allestimento Fr quasi perfetta, scarichi plasticosi a parte...
       
      INTERNI 7.5
      A prima visti molto belli, classici vw, peccato per le plastiche non di qualità al tatto, in alcuni punti della plancia.
      Non male i sedili, se possibile ordinatela con alcantara, cambia davvero tutto.
       
      POSTO GUIDA 8.5
      Spazioso, comodo con ogni regolazione, tutto a portata di mano, nulla da dire,.
       
      PLANCIA E COMANDi 8
      Strumentazione buona ma non perfetta, . ottimo il volante ed i suoi comandi.
      Come detto peccato per le plastiche usate nella parte alta, compensate dal rivestimento in similpelle con cuciture rosse della parte centrale.
       
      ABITABILITA' 8.5
      molto buona, comoda anche in 5, ci si sta comodi nulla da dire.
       
      BAGAGLIAIo 7
      nella norma per forma e ed altezza apertura, meno ampio delle versioni a benzina o gasolio.
       
      ACCESSORI 8
      già di serie le fr sono ottimamente dotate, indispensabili i fanali full led , molto validi e belli, qualche mancanza da colmare con opzioni, dai vetri posteriori manuali ad altre piccole cose.
       
      COMFORt 8.5
      nonostante allestimento  Fr, non è  rigida, assetto  ben studiato ., assetto più morbido ed altro di altre ibiza fr.
       
      MOTORE 8
      Potente il giusto, per il tipo di vettura, serve tirare le marce, 6 per muoversi con agilità, nel complesso non male, in rapporto ai consumi e costi reali d'esercizio.
       
      Consumo 9
      Nel complesso basso, e sicuramente poco costoso muoversi a metano, attualmente il carburante più economico per muoversi.
       
      RIPRESA 7
      la presenza di un cambio a 6 rapporti aiuta ma  i rapporti sono lunghi, e complice una coppia non elevatissima serve usare spesso il cambio,
       
      CAMBIO 8
       rapporti studiati per il contenimento dei consumi, 6 marce tutte molto lunghe. ben fatto 
       
      STERZO 8
      preciso e diretto il giusto per il tipo di vettura, adeguato alla potenza in gioco. manca la possibilità, in questo esemplare di modificarne la risposta con il seat drive profile, peccato
       
      FRENI 6.5
      frenare frena, ma quando si cerca la staccata la mancanza dei dischi al posteriore si sente, la vettura punta troppo davanti, mancanza grave per me.
       
      TENUTA DI STRADA/STABILITA’ 7.5
      sicura  e precisa, gommata bridgestone turanza, si sente il peso maggiore al retrotreno dovuto alla presenza delle tre bombole del gas, e all'assetto piu alto, meno divertente e precisa di altre ibiza fr .
       
       
      IN CONCLUSIONE 7.5
      Estetica riuscita, abitabilità notevole e consumi bassi, perfetta? quasi, peccato per la presenza dei tamburi dietro, e autonomia a metano non elevata. costi d'esercizio davvero bassi, 4.5 euro per percorrere 100 km ma se dovete fare molta strada vi troverete spesso al distributore.
       
       

    • By Mattia92
      Buongiorno a tutti,

      Dopo 30 giorni e circa 800km eccomi a fare una sommaria recensione della Cooper S che ho acquistato, auto acquistata usata del 2018 con 4000km all’attivo, arrivo da 7 anni di Giulietta 1.4 120cv e 10 mesi di T-Roc 1.5 150cv.

      ESTERNO: Argomento ovviamente soggettivo, ma devo ammettere che più la vedo più mi piace, il pacchetto JCW esterno e i cerchi da 18 la fanno tamarra il giusto ma anche più sportiva che la Cooper S standard. Per molti le Mini sono solamente a tre porte, ma la scelta è ricaduta sulla cinque porte per un discorso di utilizzo a 360 gradi e una maggiore longevità.

      INTERNO: Internamente mi piace molto, la plancia e il cruscotto erano e restano iconici nel mondo dell’automobile, i pulsanti in stile aeronautico sono bellissimi come il famoso pulsante d’avviamento che lampeggia di rosso. La qualità dei materiali è ottima, il grosso dei materiali è composto dalle famose plastiche morbide e piacevoli al tatto, tranne nelle parti più basse ma direi che è cosa giusta, insomma l’auto da una sensazione di essere una piccola-lussuosa. I sedili sono in tessuto e sportivi, sono comodi e abbastanza contenitivi anche se non al livello dei Recaro visti sulla Fiesta ST. Il volante è molto bello, piccolo difetto è che ha la corona fin troppo grossa e quando si vuole una guida più sportiva si fatica ad impugnarlo saldamente. Molto bella l’illuminazione generale tra luci led e led ring.

      INFOTAINMENT E TECNOLOGIA:  Il sistema multimediale nel suo complesso è buono, ma lo ritengo un gradino inferiore a quello che avevo su T-Roc, il sistema ha comunque tutto quello che serve ed è abbastanza rapido, il tutto va gestito tramite manovella presente vicino al freno a mano, che alla fine non mi dispiace nemmeno, si evita di avere lo schermo pieno di ditate! Il difetto principale è la totale assenza di compatibilità con smartphone Android, i sistemi Mini-Bmw sono compatibili solo con iPhone (sulla mia manca comunque CarPlay che viene venduto come optional). Lo schermo da 8,8 pollici è molto bello, buona la risoluzione, peccato che se colpito da luce diretta del sole si veda poco. Meglio del previsto il sistema audio base. Non ho ancora avuto modo di provare il navigatore, quindi non mi esprimo. Adas non presenti, ma questo è un punto critico di Mini.

      GUIDA, CAMBIO, MOTORE:  E’ dotata di cambio automatico sportivo a 6 marce (non il nuovo doppia frizione), potendo scegliere avrei preso il manuale ma devo ammettere che questo automatico mi ha comunque sorpreso. E’ abbastanza rapido e intelligente da adattarsi a qualsiasi situazione, si può usare anche in modalità sportiva e manuale con paddle, ovviamente non ha la rapidità di alcuni doppia frizione in circolazione ma è comunque un ottimo cambio. Il motore è un turbobenzina moderno, quindi con un’accelerazione più lineare, ma la coppia è tutta disponibile già a 1300 giri, questo permette di fare accelerazioni e sorpassi con estrema facilità, infatti è un attimo vedere entrare il controllo di trazione in uscita da una curva se si preme con decisione anche se è difficile avere la sensazione di "perdere" l'auto in qualsiasi frangente. Leggo in giro che in allungo il motore perda qualcosina ma sinceramente mi capita molto di rado di andare a 5000-6000 giri. Il comportamento in strada e la tenuta sono ottimi, grazie alle dimensioni compatte, all’assetto e alle sospensioni elettroniche l'auto è attaccata a terra, è possibile usare tre modalità di guida (green, mid, sport) che vanno a cambiare decisamente il comportamento dell’auto e delle sospensioni. In sport la musica cambia, diventa più aggressiva, rigida e scoppietta dallo scarico in rilascio (è sempre un piacere sentirlo). Mi sarei aspettato uno sterzo leggermente più diretto e una frenata più decisa, nell’uso abituale l’impianto frenante va benissimo ma se si cerca il limite o si vuole andare in pista (non è il mio caso) bisogna tenerne conto. Sono rimasto sorpreso dal comfort e dell’assorbimento di buche/asperità, a dimostrazione che la differenza alla fine di tutto la fa una meccanica più raffinata e non l’altezza del mezzo (paragone con la mia ex T-Roc). Ad oggi il consumo indicato dal cdb è di 8,5l/100km. 

      CONCLUSIONE: Sono molto contento della mia scelta e sempre più convinto di aver fatto bene a fare questo cambio, l’auto si adatta a qualsiasi situazione e ad un utilizzo a 360 gradi. Probabilmente non è il mezzo perfetto per chi è alla ricerca di una piccola sportiva pura (in quest’ottica vedo più adatta la Fiesta ST) ma più per chi cerca qualcosa di divertente e sportivo ma anche comodo e adatto all’utilizzo di tutti i giorni, che alla fine è proprio quello che cercavo.
       
       
      Prendete la mia recensione come l’opinione di un utente medio (o poco più) 😅 Spero di aver descritto bene l’auto nei suoi pregi e difetti, terrò aggiornato il topic nelle prossime settimane per eventuali variazioni sulla recensione. 
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.