Vai al contenuto
  • 0
Aster16

Fiat sedici con impianto gpl. il motore si spegne quando rallento solo quando è ferma da molte ore... cosa può essere?

Domanda

Buongiorno a tutti!

L'auto è del 2011 e non mi ha mai dato problemi. Ho fatto l'impianto GPL qualche mese dopo (Landi).
Da circa due mesi dopo che è stata in garage tutta la notte oppure ferma per almeno 5 ore, si accende normalmente e parte senza problemi ma dopo i primi 300 metri quando rallento e mi fermo per esempio ad un incrocio, si spegne il motore improvvisamente senza che io mi accorga di alcun segnale di cedimento. 
Di conseguenza riavvio e sento che sforza un po'... e dopo, ai successivi rallentamenti, non lo fa più e sembra andare benissimo, anche le sucessive accensioni non danno problemi.
Ho fatto il tagliando dal meccanico che mi ha fatto l'impianto che ha controllato anche con il computer, cambiate anche le candele...ma purtroppo il problema non è risolto. 

Ho provato a lasciarla in modalità benzina ma il problema me lo dà lo stesso, anche se un po' meno...nel senso che se la tengo un po' su di giri quando mi fermo non si spegne ma se non do' un filo di gas mi ritrovo in black out.
La manutenzione di solito me la fà il meccanico che mi ha fatto l'impianto, il quale dice che non si sono rivelati errori durante il test.

Ha ipotizzato che potrebbe essere una valvola che non lavora bene...ma io non sono molto convinta.

Dice che la porterà in Fiat direttamente...
Sono comunque preoccupata perchè ho letto vari forum su difetti simili e sembra che sia un problema trovare la soluzione.

Potete darmi qualche parere su cosa può essere?

grazie

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

25 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0
53 minuti fa, stev66 dice:

i tagliandi li hai fatti in rete Fiat ?

Sennò puoi provare a passare in Suzuki, dove quel motore lo conoscono bene.

no da quello che mi ha fatto l'impianto Gpl....ma è vero che ogni 50000 km andrebbe fatta la regolazione della valvole?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
14 minuti fa, Aster16 dice:

no da quello che mi ha fatto l'impianto Gpl....ma è vero che ogni 50000 km andrebbe fatta la regolazione della valvole?

 

 io non lo so, ma in Fiat / Suzuki lo sanno sicuramente .

Oppure cerca il libretto di uso e manutenzione delle vetture dotate di questo motore :

https://en.wikipedia.org/wiki/Suzuki_M_engine#M16A

il gioco valvole su motori senza punterie idrauliche va comunque verificato.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Sul libretto uso e manutenzione il controllo ed eventuale regolazione gioco punterie è ogni 30.000km.

 

E di solito con l'uso a GPL tale intervallo si accorcia.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
2 ore fa, stev66 dice:

 

 io non lo so, ma in Fiat / Suzuki lo sanno sicuramente .

Oppure cerca il libretto di uso e manutenzione delle vetture dotate di questo motore :

https://en.wikipedia.org/wiki/Suzuki_M_engine#M16A

il gioco valvole su motori senza punterie idrauliche va comunque verificato.

 

inoltre in questi giorni sto andando a benzina ma per due volte e passata da sola senza che io toccassi nulla, a Gpl... 😲 cosa può essere? C'entra qualcosa con il discorso che si spegne?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
8 ore fa, stev66 dice:

 

 io non lo so, ma in Fiat / Suzuki lo sanno sicuramente .

Oppure cerca il libretto di uso e manutenzione delle vetture dotate di questo motore :

https://en.wikipedia.org/wiki/Suzuki_M_engine#M16A

il gioco valvole su motori senza punterie idrauliche va comunque verificato.

 

scusa stev66, sto impazzendo...ognuno dice la sua: Un altro meccanico che conosce un amico gli ha chiesto un parere e dice che il motore della fiat sedici ha le valvole idrauliche che si autoregolano e quindi secondo lui non si possono regolare... Ha parlato di problema al corpo farfallato o del minimo da regolare! Non so più a chi affidarmi 😢👀

Modificato da Aster16

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
18 ore fa, Aster16 dice:

scusa stev66, sto impazzendo...ognuno dice la sua: Un altro meccanico che conosce un amico gli ha chiesto un parere e dice che il motore della fiat sedici ha le valvole idrauliche che si autoregolano e quindi secondo lui non si possono regolare... Ha parlato di problema al corpo farfallato o del minimo da regolare! Non so più a chi affidarmi 😢👀

No, ti confermo che il 1.6 benzina, codice motore M16A (lo puoi verificare a libretto), non ha le valvole idrauliche autoregistranti. ;-) Sono meccaniche e la regolazione, specie se a GPL, va fatta di frequente, in quanto le sedi che le valvole vanno a "tappare" tendono a logorarsi rapidamente, lasciando defluire parte dei fluidi interni quando non dovrebbero. 

 

Nei casi peggiori va rifatta la testata, ovvero sostituite le sedi valvole (con altre di materiale molto più resistente) e regolate le punterie con l'aggiunta di ulteriori spessori in forma di dischetti metallici. Ti auguro ovviamente che non sia questo il tuo caso, ma su alcune Suzuki Sx4 dotate dello stesso motore della tua, capita anche a chilometraggi bassini.

 

Quanto al "perché non lo fa a caldo", l'ipotesi potrebbe riguardare la dilatazione termica, che va a compensare quei micron di usura delle sedi valvole.

 

Ovviamente queste sono tutte ipotesi, noi possiamo fare solo quello ed eventualmente come possono influenzare il funzionamento alcuni componenti dell'auto.

 

Il resto lo deve fare un bravo meccanico, con opportune prove e tempo (quindi €€€ :-( ). E visto il mancato responso della strumentazione elettronica (segno che il problema non è "sotto diagnosi", o che il meccanico ha tester vecchi, non aggiornati), devi prepararti al fatto che la causa possa essere più di una, quindi che un primo intervento non sia del tutto risolutivo.

Modificato da J-Gian
dimenticato un "NON" :-)
  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
8 ore fa, J-Gian dice:

No, ti confermo che il 1.6 benzina, codice motore M16A (lo puoi verificare a libretto), non ha le valvole idrauliche autoregistranti. ;-) Sono meccaniche e la regolazione, specie se a GPL, va fatta di frequente, in quanto le sedi che le valvole vanno a "tappare" tendono a logorarsi rapidamente, lasciando defluire parte dei fluidi interni quando non dovrebbero. 

 

Nei casi peggiori va rifatta la testata, ovvero sostituite le sedi valvole (con altre di materiale molto più resistente) e regolate le punterie con l'aggiunta di ulteriori spessori in forma di dischetti metallici. Ti auguro ovviamente che non sia questo il tuo caso, ma su alcune Suzuki Sx4 dotate dello stesso motore della tua, capita anche a chilometraggi bassini.

 

Quanto al "perché lo fa a caldo", l'ipotesi potrebbe riguardare la dilatazione termica, che va a compensare quei micron di usura delle sedi valvole.

 

Ovviamente queste sono tutte ipotesi, noi possiamo fare solo quello ed eventualmente come possono influenzare il funzionamento alcuni componenti dell'auto.

 

Il resto lo deve fare un bravo meccanico, con opportune prove e tempo (quindi €€€ :-( ). E visto il mancato responso della strumentazione elettronica (segno che il problema non è "sotto diagnosi", o che il meccanico ha tester vecchi, non aggiornati), devi prepararti al fatto che la causa possa essere più di una, quindi che un primo intervento non sia del tutto risolutivo.

Scusa ma il problema lo fa a freddo, non a caldo....

altra cosa io abito al nord e ieri sera c'erano -2 gradi...la macchina tra l'altro ha cominciato da alcuni giorni ad accendersi a intermittenza la spia "brake" del freno. Devo portarla subito da un meccanico? Ho rinunciato a portarla dall'impiantista perchè lo vedo molto titubante e non fà ipotesi, ma si limita a dire la porto in FIAT ecc... Sono d'accordo con un altro meccanico dicasi bravo e onesto ma devo portarla la prossima settimana....secondo voi posso aspettare ancora una settimana?

Questo problema del segnale del freno a mano mi preoccupa....

Vi giro anche sti link...

https://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=38107

 

http://fiatsedici.forumcommunity.net/?t=55667482

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
8 ore fa, Aster16 dice:

Scusa ma il problema lo fa a freddo, non a caldo....

altra cosa io abito al nord e ieri sera c'erano -2 gradi...la macchina tra l'altro ha cominciato da alcuni giorni ad accendersi a intermittenza la spia "brake" del freno. Devo portarla subito da un meccanico? Ho rinunciato a portarla dall'impiantista perchè lo vedo molto titubante e non fà ipotesi, ma si limita a dire la porto in FIAT ecc... Sono d'accordo con un altro meccanico dicasi bravo e onesto ma devo portarla la prossima settimana....secondo voi posso aspettare ancora una settimana?

Questo problema del segnale del freno a mano mi preoccupa....

Perdonami, avevo dimenticato un "NON", l'intenzione era scrivere "perché non lo fa a caldo".

 

L'intermittenza della spia freni può avere varie cause (suppongo tu intenda quella rossa liquido freni.png con "brake" scritto subito sotto). Puoi fare una prova empirica, anche se non per forza diagnostica o dall'univoca risposta.

 

Ovvero, con auto accesa, ferma in folle e con freno a mano rilasciato (altrimenti resta sempre accesa), trova qualcuno che da fuori ti strattoni l'auto di lato, creando oscillazioni della stessa: se più o meno ad ogni oscillazione dell'auto, vedi la spia accendersi e spegnersi, è probabile si tratti del liquido dei freni basso.

 

Se così fosse, a quel punto è da capire come mai sia così basso: perdite liquido, oppure freni molto usurati, al punto da far abbassare il livello del liquido?

Qui la risposta te la darà sicuramente il meccanico.

 

Quanto è urgente questo tipo d'intervento? Beh, chiaro che trattandosi di freni nessuno ti darà come risposta "tranquilla fai con calma". L'ideale sarebbe non usare l'auto in questi giorni.

 

 

8 ore fa, Aster16 dice:

A più di qualcuno è capitato il problema alle sedi valvole :pen:  Se sei fortunata magari ti basta farle registrare, visto che a caldo va ancora bene può essere basti usare dei piattelli più bassi.

 

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
15 ore fa, J-Gian dice:

Perdonami, avevo dimenticato un "NON", l'intenzione era scrivere "perché non lo fa a caldo".

 

L'intermittenza della spia freni può avere varie cause (suppongo tu intenda quella rossa liquido freni.png con "brake" scritto subito sotto). Puoi fare una prova empirica, anche se non per forza diagnostica o dall'univoca risposta.

 

Ovvero, con auto accesa, ferma in folle e con freno a mano rilasciato (altrimenti resta sempre accesa), trova qualcuno che da fuori ti strattoni l'auto di lato, creando oscillazioni della stessa: se più o meno ad ogni oscillazione dell'auto, vedi la spia accendersi e spegnersi, è probabile si tratti del liquido dei freni basso.

 

Se così fosse, a quel punto è da capire come mai sia così basso: perdite liquido, oppure freni molto usurati, al punto da far abbassare il livello del liquido?

Qui la risposta te la darà sicuramente il meccanico.

 

Quanto è urgente questo tipo d'intervento? Beh, chiaro che trattandosi di freni nessuno ti darà come risposta "tranquilla fai con calma". L'ideale sarebbe non usare l'auto in questi giorni.

 

 

A più di qualcuno è capitato il problema alle sedi valvole :pen:  Se sei fortunata magari ti basta farle registrare, visto che a caldo va ancora bene può essere basti usare dei piattelli più bassi.

 

 

Si è quello il segnale e ha iniziato qualche giorno fà a lampeggiare sporadicamente, e ora invece lampeggia visibilmente quando l'auto è in movimento e a volte rimane addiritura fisso.

Grazie delle info, stamattina faccio alcuni giri da altri meccanici/impiantisti....ho fattto il tagliando da 10/15 giorni e a parte il problema che si spegne da fredda, non capisco come non abbia potuto controllare l'usura dei freni....non ho parole! 

Modificato da Aster16
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0
5 ore fa, Aster16 dice:

ho fattto il tagliando da 10/15 giorni e a parte il problema che si spegne da fredda, non capisco come non abbia potuto controllare l'usura dei freni....non ho parole! 

Come dicevo sopra, le cause possono essere diverse. Quindi non è detto che fosse presente il problema in quella occasione, può essere una negligenza del meccanico come no ;-)

 

In ogni caso facci sapere quando avrai risolto, noi nel mentre incrociamo le dita!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
    • Da Matteo1988
      Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?
×