Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
  • 0
ziokernel

Voltaggi normali "transitori" durante l'accensione?

Domanda

ho cambiato la batteria alla golf 5 1.6 102cv (midac 45a 420ah) con una ursus 46a 390ah nuova

 

ho percorso circa 300km in una settimana con la batteria nuova, alternatore carica a 14,30-14,50V

(batteria dal supermercato 12,34V)

la batteria non ha un gran spunto, accende ma svogliata,

collegata alla macchina, motore spento segna sui 12,34-12,50V

durante l'accensione da motore freddo (12ore a 4gradi) arriva a 10,30

 

1) a quale voltaggio puo' scendere una batteria buona durante l'accensione?

2) se dopo 1 settimana vado al super per cambiarla con una pìiu grossa me la cambiano?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

2 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0

La batteria nuova carica deve stare sui 12.8v. Se sta a 12,3 - 12,5 è a metà carica circa. Se non si carica di piu utilizzando la vettura, è difettosa e va sostituita.
A occhio comunque per una golf 1.6 45Ah è poco. Ti consiglio una 60Ah.

Il calo durante l'accensione dipende da tanti fattori, e francamente è poco utile per capire lo stato di una batteria. Al limite va provata con attrezzatura che testa lo spunto tipo:
http://www.usag.it/catalog/it/products/details/3954/890_K/Tester_digitale_per_batterie_con_stampante
 

Ma ti ripeto, probabilmente hai una batteria fallato o parzialmente solfatata dalla permanenza per lungo periodo a carica bassa.

Modificato da Nico87

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

aggiornamento: dopo altri 230km la batteria sembra buonina, ad orecchio non ha uno spunto esagerato ma mette in moto a -2°C benino

forse i 390A di spunto non sono il massimo per un 1.6 vw 102cv e4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
    • Da Matteo1988
      Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.