Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

Onestamente la Talisman col 1.6 biturbo da 160 come diesel di punta non si poteva guardare.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

 

9 minuti fa, eccezziunale dice:

Onestamente la Talisman col 1.6 biturbo da 160 come diesel di punta non si poteva guardare.

...come l'Espace che, a mio giudizio, come Talisman meriterebbe anche la trazione integrale.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
9 minuti fa, leon82 dice:

 

...come l'Espace che, a mio giudizio, come Talisman meriterebbe anche la trazione integrale.

Vero, perlomeno potrebbero renderla disponibile sulle Initiale ;)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Prima potrebbero almeno dotarla di sospensioni posteriori indipendenti.

 

Credo sia da A6 C5 che non vedo un'auto così lunga con l'interconnesso

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
On ‎06‎/‎02‎/‎2018 at 15:49, eccezziunale dice:

Onestamente la Talisman col 1.6 biturbo da 160 come diesel di punta non si poteva guardare.

Probabilmente era una scelta obbligata all'epoca dato che la gamma sviluppata in basso riduceva l'economicità di un 2.0 turbo diesel.

Anche ora mi domando se sia economico sviluppare nuovi diesel quando le normative li stanno strozzando tanto. Avranno fatto i loro calcoli ma (senza avere i numeri in mano) avrei valutato seriamente un acquisto all'esterno.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Renault fa diesel per sé, per Nissan e per mb. 😁😁

  • Like! 1
  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
On 6/2/2018 at 14:34, Beckervdo dice:

Fondeva le punte degli iniettori :D

Ma questi nuovi 1.7 e 2.0 diesel sono biturbo?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
23 ore fa, Ario_ dice:

Probabilmente era una scelta obbligata all'epoca dato che la gamma sviluppata in basso riduceva l'economicità di un 2.0 turbo diesel.

Anche ora mi domando se sia economico sviluppare nuovi diesel quando le normative li stanno strozzando tanto. Avranno fatto i loro calcoli ma (senza avere i numeri in mano) avrei valutato seriamente un acquisto all'esterno.

Ma essendo Talisman un'auto potenzialmente destinata a chi viaggia tanto per lavoro a mio modo di vedere questa era una grossa "falla". La concorrenza ha dei 2.0 diesel da 150/170 cv in gamma. Già in sé come modello non vende tanto per vari motivi, così poi...

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Beckervdo
      Kia tiene vivo il propulsore Diesel, lanciando in Europa il pacchetto EcoDynamics+ al debutto sulla rinnovata Sportage 2018.

      Il sistema è completamente versatile: può esser abbinato alla trazione anteriore o integrale, alla trasmissione manuale o automatica.
      Il nuovo motore diesel è associato ad un sistema ibrido-leggero con impianto dedicato da 48V a cui è associato un motore elettrico.
      Rispetto al precedente propulsore diesel (non si dichiara se il 1.7 o il 2.0 litri) i consumi scendono del 4% rispetto al precedente e con omologazione Euro6d-Temp e cicli RDE / WLTP.
       
      Il motore termico può svolgere due funzione: ricarica delle batterie (generatore) o esser aiutato dal comparto elettrico. Il motore integrato nel sistema generatore ISG, eroga un plus di potenza di 10 kW. 
      Di più "nin 'zo"
       
      Via Autoblog.nl
       
    • Da J-Gian
      Fonte: https://www.mazda-press.com/it/notizie/2018/la-mazda-cx-3-2018-fa-il-suo-debutto-nel-mercato-giapponese/
       
      Debutto in Italia su Mazda CX-3 2018 dopo l'estate 2018.
       
      Il 1.8 diesel dovrebbe derivare dal 1.5 SKYACTIV-D
       
       
×