Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Recommended Posts

Il muso non è male anche se i fari che si allungano sopra i passaruota mi hanno stufato.

Posteriore non mi piace e soffre (nei volumi) la stretta parentela con la cugina Hyundai.

Nella vista laterale sempre la zona posteriore mi lascia parecchio perplesso.

Internamente mi aspettavo qualcosa di più "raffinato" il tablet è brutto e sa di "vecchio" ed anche la console centrale la trovo poco adatta al tipo di auto.

 


Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente. Indro Montanelli

 

Follow me on Instagram

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male, soprattutto il frontale. Dietro è abbastanza anonima. Di sicuro è meglio dell'i30, che diventata totalmente scialba.


"But before the most charismatic car maker of them all finally went, they left us with a final reminder of what they can do, when they try" (Jeremy Clarkson, Top Gear)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una Niro "dimagrita".....


Modulo.jpg.d1ead9eb743c01c0c0718063bb0145fe.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Tommy99 dice:

Ok, abbiamo capito che ti piace Alfa Romeo, anche a me piace molto. Ma basta mettere Alfa ovunque!

Dietro assomiglia semplicemente a questa

325832_1024.jpg.34886a8b20e1125030b581e803a9a580.jpg

 

Che è nata tre anni prima di Stelvio

 

da quando decidi pure per gli altri?io ci vedo una somiglianza con lo Stelvio e LO RIBADISCO,se non ti aggrada la mia opinione scorri oltre,grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si tratta di decidere, alla fine la genesi stilistica del posteriore trova più riscontri nei prodotti KIA che nella Stelvio (che tra l'altro ha un posteriore abbastanza anonimo, dunque non mi stupisco la si riveda in una Kia)...

 


1986 Renault 4 950 TL

1994 Volvo 940 2.0i Polar

La mia pagina su bikepics: http://www.bikepics.com/members/caronte/

Share this post


Link to post
Share on other sites

edit

Edited by gpat

'17 Alfa Giulietta 1.6 120cv JTDm Super

'17 Alfa Giulia 2.2 150cv JTDm AT8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che vedo, è a prescindere da tutto un ulteriore passo avanti della koreana. Può non piacere può piacere, ma (previo un occhiatina ai prezzi), è confermato che di questo passo nei prossimi 10 anni Kia e la mamma diventeranno una prima scelta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

piuttosto anonima, ma almeno sembra che abbia una buona superficie vetrata, grazie al terzo finestrino laterale che alleggerisce il montante posteriore. Sembra una BMW scopiazzata, anzi no, mi correggo: forse ormai sarebbe più corretto afermare che BMW scopiazza Kia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iniziano a circolare i primi test drive.

 

Piuttosto inaspettatamente (per me, almeno), ne parlano molto bene come handling, finora punto debole delle varie Kia e Hyundai. Però prima la i30 N e la Stinger, e ora questa, almeno su Kia ci stanno puntando parecchio. E il 1.4 turbobenzina da 140 CV sembra essere pure un bel motore.

 

Insomma, non le ho mai considerate finora, ma se oltre che sulla qualità e l'affidabilità ora hanno fatto passi da gigante anche sul piacere di guida... 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Kia presenta la rinnovata Rio 2021 con modifiche allo stile, in ambito sicurezza, infotelematica e l'adozione di motori MHEV48V.
      Esternamente notiamo un nuovo "Tiger Nose" all'anteriore con un paraurti più basso e largo, così come nuovi alloggiamenti per i fendinebbia. Per i fari anteriori abbiamo tecnologia LED e nuovo design delle Luci Diurne.
      Stesso discorso per il paraurti posteriore, con nuovo design più basso e largo. 
      Abbiamo due nuove tinte di colori per l'esterno: Perennial Grey e Sporty Blue, così come un nuovo design per i cerchi in lega leggera da 16". 
      All'interno abbiamo l'utilizzo di nuovi materiali, più morbidi e di qualità superiore, e l'utilizzo del nuovo schermo per la telematica da 8" (apple car play, android Auto, BT e DAB sono di serie) mentre il quadro strumenti ha ora un nuovo schermo multifunzione da 4.2". 
      I modelli GT-Line presentano interni neri monocromatici con profili e cuciture a contrasto bianchi sui sedili, oltre a un cruscotto con finitura in fibra di carbonio. Inoltre, tutti i modelli 2021 della Kia Rio sono ora dotati di regolazione dell'altezza del sedile del conducente e del passeggero anteriore (quest'ultimo optional).
       
      La gamma motori prevede l'utilizzo di un sistema MHEV 48V che Kia denomina "EcoDynamics+" basato sul 3 cilindri 1.0 Turbo ad iniezione diretta di benzina con un ISG a 48V (ibrido P0) con l'unità elettrica "SmartStream" con due livelli di potenza totale: 100 CV o 120 CV.
      Kia afferma che il nuovo gruppo propulsore EcoDynamics + riduce le emissioni di CO2 di Rio dall'8,1% al 10,7% sul ciclo combinato NEDC. Entrambi i propulsori MHEV saranno dotati di un sistema di selezione della modalità di guida composto da modalità Eco, Sport e Normale.
      La nuova Kia Rio EcoDynamics + è anche uno dei primi modelli di Kia a presentare la nuova trasmissione manuale intelligente (iMT). Invece di un collegamento meccanico, la frizione dell'iMT è controllata esclusivamente elettronicamente. Secondo Kia, contribuisce alla maggiore efficienza del sistema MHEV e alle minori emissioni di CO2, pur mantenendo l'impegno del guidatore di un cambio manuale convenzionale.
      In alternativa sono comunque disponibili le semplici varianti a benzina comprendenti il 1.0 Turbo GDI da 100 CV ed il 1.2 4 cilindri aspirato da 84 CV.
      Il motore turbo viene fornito di serie con un cambio manuale a sei marce, mentre un cambio automatico a doppia frizione a sette marce (7DCT) è opzionale. Kia afferma di aver anche aggiornato il sistema Idle Stop & Go (ISG) di Rio, che ora è collegato ai freni anziché alla frizione per ulteriori risparmi di carburante.
      La nuova Kia Rio 2021 sarà in vendita in Europa a partire dal terzo trimestre 2020.
       
      Topic Spy --> Clicca qui!
       
       














    • By Beckervdo
      Kia presenta la Morning, ossia la Picanto riservata al solo mercato Coreano. Sebbene alcuni dettagli meccanici potranno esser differenti, la vettura esteticamente è la nostra futura picanto.
      Nel quadro strumenti è presente un piccolo schermo a colori che misura 4,2 pollici e mostra informazioni molto rilevanti per il conducente. C'è anche un touchscreen da 8 pollici per il funzionamento del sistema di infotainment, che consente l'accesso a numerosi servizi digitali online. Per quanto riguarda la sezione meccanica, dobbiamo tenere presente che stiamo parlando di un modello per il mercato sudcoreano. Lì, il nuovo Morning Urban sarà disponibile con un motore a benzina SmartStream da 1,0 litri aggiornato che sviluppa 76 cavalli. Per il momento, Morning non adotterà la tecnologia Mild Hybrid che era stata ipotizzata. Vedremo quali piani ha Kia a questo proposito per la nuova Picanto.
       
      Topic Spy --> Clicca qui!
       
       










×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.