Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
  • 0
faves74

Rottura connettori cavi cambio dopo 18400 km Suzuki Swift 1.3 DDS 2015

Domanda

Rottura connettori cavi cambio dopo 18400 km Suzuki Swift 1.3 DDS 2015

A febbraio 2015 ho acquistato una Suzuki Swift 1.3 dds, ad oggi l’auto ha percorso circa 18400 km, di cui l’80% fatti in autostrada. Domenica 04/03/2018 durante la normale  marcia, ho scalato dalla terza alla seconda, ma il cambio è andato in folle, e non entravano più le marce ad eccezione della terza e della quarta. Con molto disagio riesco a tornare a casa. Martedì 06/03/2018 porto l’auto in assistenza presso UNA concessionaria Suzuki di Napoli, dove ho acquistato l’auto. Premetto che l’auto è stata sempre regolarmente tagliandata dalla medesima officina, autorizzata Suzuki, e l’ultimo tagliando è stato fatto ad inizio gennaio 2018 quando l’auto aveva circa 18000 km. Mercoledì 07/03/2018 mi telefona l’assistenza dell’officina autorizzata, comunicandomi che si erano rotti i cavi del cambio, precisamente dei connettori con rivestimento in “plastica” che permettono il movimento laterale del cambio, a loro dice per “normale usura”. Dopo soli 18000 km? Il prezzo richiestomi per il solo pezzo da cambiare è di circa 250, 00 euro (più iva) oltre manodopera. Nel pomeriggio, chiamo il contact center della Suzuki Italia e segnalo ciò che mi è stato riferito dall’officina autorizzata in quanto mi sembra assurdo che dopo 18400 km ed un tagliando fatto a gennaio, si possa “usurare” un pezzo così importante, tanto da compromettere l’intero cambio di un’auto. Il 09/03/2018 vengo ricontattato dal contact center della Suzuki e l’operatrice mi comunica che il danno è dovuto ad un generico “sforzo” che il cambio avrebbe subito senza darmi altri dettagli. Reputo questa ulteriore giustificazione meno credibile della prima e pertanto richiedo il vostro aiuto per capire se è normale che una Suzuki Swift con soli 18400 km possa avere un problema del genere sul pezzo in questione. Pertanto non sarebbe normale prevedere un richiamo della casa per la sostituzione di un pezzo del genere? Tra altri 18000 km devo supporre che si ripresenterà nuovamente lo stesso problema?

Grazie e buona giornata

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

2 risposte a questa domanda

Messaggi Raccomandati

  • 0

Non è affatto normale, per di più con appena 18400km. Prova a mettere in mezzo un legale o denuncia l'accaduto direttamente sulle pagine FB della pagina, probabilmente avrai più seguito e possibilità di successo.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
  • 0

Non è normale no, evidentemente c'era della difettosità latente che è emersa solo 3 anno dopo. 

 

Purtroppo però, in questi casi è molto difficile che ti vengano incontro economicamente, visto che siamo fuori dal periodo di garanzia legale. 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Stef.L
      Cari autopareristi, ho portato oggi la mia micra k12 1.5 dci (68cv) del 2006 in officina (autorizzata nissan) per fare il solito tagliando periodico.
      il meccanico mi ha prospettato da quì a breve che sia non dico necessario ma quanto meno consigliabile sostituire la cinghia di distribuzione perchè l'auto ha 7 anni, anche se i km non sono quelli previsti da nissan (la mia macchina ha 71000 km e nissan prescrive il cambio cinghia a 6 anni o 100000km).
      Cosa ne pensate? la sostituisco ora o posso posticipare la cosa??
      ps: il meccanico mi ha detto che controllerà la cinghia, mentre fa il tagliando
    • Da Matteo1988
      Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.