Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Messaggi Raccomandati

Inviato (modificato)

Due osservazioni che richiedono spiegazioni da qualche anima pia :-D:

 

1) a me quella curva di coppia sembra un po' strana. Ossia, il picco arriva a 3.2k rpm, lo tiene fino a 4k e poi la coppia comincia a calare. 800 giri non sono un po' pochi ? :pen:

 

2) perché sviluppare un 4.2 nuovo di pacca quando il primo mercato di Cadillac è la Cina ? Un mercato in cui persino Ferrari e McLaren si prendono il disturbo di rimanere al di sotto dei 4 litri per motivi fiscali che nulla hanno a che fare col fatto che le seconde esportano in Cina mentre gli americani producono in loco. E' vero che per es. BMW ancora usa il 4.4 per la nuova M5, ma almeno i bavaresi lo avevano già da anni. E comunque credo trattasi di motore destinato ad essere pensionato più o meno a breve....Alla fine, guardando la schermata precedente, viene il sospetto che compiano una scelta del genere per poter poi dire di averla più grossa di tutti..... La coppia intendo.:lol: Imho, me pare 'na scelta idiota.....

Modificato da pennellotref
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

@pennellotref

 

Obviously they wanted to achieve huge peak torque. It's 850 Nm. For that they choose not to limit torque as some other car makers are doing.

 

For example 4.0 V8 in a S 63. Peak torque of 900 Nm at 2750 rpm. 

Interesting that bore (86 mm) and bore spacing (96 mm) of this engine are identical as on 2.0 Turbo ECOTEC.

 

I really don't know why they opted for 4.2 liters. It's very strange decision.

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

In effetti è strano che siano andati oltre i 4 litri come cilindrata. Miei 2 cents, si aspettano di venderne poche in Cina col V8, e il 95% con il 4 cilindri e il V6 (d'altra parte questa è rivale di Classe S e simili ma è prezzata molto più bassa), per cui non si sono posti troppo il problema ed hanno dato maggiore importanza ai numeri da raggiungere come coppia e potenza, visto che verosimilmente lo stesso motore finirà sotto il cofano della prossima Corvette a motore centrale.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
5 ore fa, pennellotref dice:

1) a me quella curva di coppia sembra un po' strana. Ossia, il picco arriva a 3.2k rpm, lo tiene fino a 4k e poi la coppia comincia a calare. 800 giri non sono un po' pochi ? :pen:

 

Pare la curva di coppia dei precedenti v8 volumetrici, può anche darsi che la cosa sia voluta... :dubbio:

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Si ma scusatemi ha 850 Nm di picco costanti tra 3200 e 4000 rpm.

Gli altri V8 TwinTurbo hanno meno coppia e solo in un punto preciso.

Dove il V8 NS2 a 2000 rpm ha comunque 700 Nm di coppia...cioè, di che stiamo parlando?

 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, Beckervdo dice:

Si ma scusatemi ha 850 Nm di picco costanti tra 3200 e 4000 rpm.

Gli altri V8 TwinTurbo hanno meno coppia e solo in un punto preciso.

Dove il V8 NS2 a 2000 rpm ha comunque 700 Nm di coppia...cioè, di che stiamo parlando?

 

Premesso che me ne intendo certamente meno di te, se ci fidiamo di quello che dice Alfa ad es., il v6 tiene i 600nm tra 2.5 e 5.5, con un calo successivo più contenuto. Non sto insinuando che il V8 Caddy non sia un bel motore, dico solo che parrebbe (almeno a me) un po' strana quella curva di coppia. Messa così, sembrerebbe che, come dice Bare, il V8 Caddy sia "libero" di esprimere la coppia (e la forma della curva) di cui è capace, mentre quello Alfa sia "castrato" :)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Output-and-torque-diagram.jpg?resize=768

Lasciando un attimo da parte il V6 TwinTurbo Alfa, questo sopra è l'S63 che è in dote alla M5 F90.

Si può notare come la coppia sia stata volutamente piatta in un range costante di 4000 rpm. 

 

Se li confrontiamo tour-court

In verde è la curva di coppia dell'S63. Sopra c'è il Cadillac NS2. È stato scelto di creare una coppia così. Non è castrato. 

 

 

confronto BMW-NS2 Cadillac.jpg

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Non è questo l'anomalia, anzi! Cosi si sente il calcione nel sedere!

 

Sono tutti gli altri appiattiti artificialmente

  • Mi Piace 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Umbi
      Messaggio Aggiornato il 09/08/2017
       
      Messaggio
       
       




    • Da Beckervdo
      Debutta in anteprima il Cadillac XT6 che offre spazio fino a 6/7 passeggeri. Non sarà presente il sistema Super Cruise di Cadillac, ma buona parte dei sistemi di Anti Collisione sì, così come è accaduto sulla Cadillac XT4. 
      La motorizzazione di base è un V6 3.6 aspirato da 314 CV che scarica la potenza al suolo mediante una trasmissione automatica a 9 rapporti ed un sistema di trazione integrale con differenziale centrale a doppia frizione.
      Il sistema sospensivo è costituito da asse McPherson all'anteriore e bracci indipendenti al posteriore con ammortizzatori adattivi sui due assali.  A scelta, cerchi in lega da 20 o 21 pollici.

       
       
      Via Cadillac
       
      Topic Spy -->https://www.autopareri.com/forums/topic/65005-usa-cadillac-xt6-spy
       
       
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.