Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Messaggi Raccomandati

?
Io ho avuto la gpunto finchè non è andata distrutta...8 anni 150.000 km e il devioluci (abbastanza pessimo pure questo) ha sempre fatto il suo dovere.
 
Per la cronaca pure quello della tipo pare leggerino
 
comunque i sedili nissan primera secondo voi di cosa sono fatti?

Velluto, molto utilizzato sulle auto giapponesi fino ad anni ‘90 inoltrati.
Lo stesso materiale rivestiva i sedili di alcune versioni di Serena, Sunny e Micra, oltre che di Laurel.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Io vedo solo con la Seat ibiza del 2002 che abbiamo in casa. Aveva giá un rivestimento simile soft touch (che sulla Polo dell'epoca non c'era), sedili che non hanno mai sofferto, infatti sono intatti, il soffitto ancora al suo posto, levette e tasti che non hanno avuto mai problemi. Unica pecca, una cosa minima, le maniglie delle porte alla quale si sta togliendo il rivestimento gommoso e quello metallico delle maniglie apri porta pure

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 ore fa, LucioFire scrive:

Io ho avuto la gpunto finchè non è andata distrutta...8 anni 150.000 km e il devioluci (abbastanza pessimo pure questo) ha sempre fatto il suo dovere.

 

Questo è il modo in cui funzionano il tergi ad impulso ed il lavavetro :D 

 

Questo invece è l'elastico delle mutande :D  che evita le vibrazioni al comando luci, ed il loro conseguente effetto strobo :D 

Notare che comunque non mancano gli "scatti".  Robe che manco gli zingari... :D   Ma questo sarebbe il terzo che cambio, perciò ora meglio cambiare auto ;-) 

Devioluci fallato fiat grande punto.jpg

  • Ahah! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Tesla viene spesso criticata per la scarsa qualità di assemblaggi e finiture. 

 

Per la Model 3 le cose non cambiano: se n'era già parlato al debutto e nulla è cambiato a distanza di molto tempo:

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

eh già, visto anche io ieri quel video

 

strani però quei graffi sui margini dei pannelli lamiera, forse toccatine durante l' assemblaggio

 

4 ore fa, J-Gian scrive:

Tesla viene spesso criticata per la scarsa qualità di assemblaggi e finiture. 

 

e considera che sulla model X, le portiere sono anche assai peggio, che vedi visivamente il disalineamento lungo il profilo cromato dei finestrini...

e non serve ricordarlo il prezzo della model X...

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 ora fa, tonyx scrive:

e considera che sulla model X, le portiere sono anche assai peggio, che vedi visivamente il disalineamento lungo il profilo cromato dei finestrini...

e non serve ricordarlo il prezzo della model X...

 

Eh sì, mi è capitato di vedere: imbarazzante :) 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Anche io ho sempre avuto l'impressione che il top della qualità si sia toccato negli anni 90, e nel mio piccolo ne ho avuto conferma quando a casa abbiamo avuto una Clio 2 del 1998 e una del 2002. Ebbene la prima, nonostante fosse una delle primissime prodotte, come qualità reale era una spanna sopra (e tale si è dimostrata anche in termini di affidabilità e guasti).

☏ ANE-LX1 ☏

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.