Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

un mio amico che ha la C wagon attuale non mi parla per niente bene del discorso materiali/cura costruttiva.

e sinceramente tutta la parte centrale piano black che ha lui fa molto cheap, altro che premium.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

La mia precedente Tiguan faceva cagare! In tutti i sensi, plancia che scricchiolava, la parte morbida era limitata al fascione attorno allo schermo Alpine, tutto rigido, i pulsanti del clima automatico si incastravano all interno della plancietta, la rotella per chiudere i retrovisori l ho rotta due volte! L unica cosa positiva era il consumo molto basso considerando che era DSG 4x4 ma la lista dei difetti è alta! Ah dimenticavo il cassetto canterino! Forse era una vettura sfigata o forse erano le ultime qualitativamente inferiori assemblate in modo arrangiato

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Questa è la plancia di una Polo terzultima serie, osservare le 3 crepe della plastica sotto al vetro:

 

2018-03-20 08.58.03.jpg

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

1,4 TDI?

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

OK, quindi mi aiutate a dire che ormai la forbice tra migliori e peggiori, se così si possono chiamare, è davvero ridotta. 

  • Like! 5

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
25 minuti fa, fuzz77 dice:

OK, quindi mi aiutate a dire che ormai la forbice tra migliori e peggiori, se così si possono chiamare, è davvero ridotta. 

Dipende da cosa vai a guardare e nello stesso marchio, pur contemporaneo nel tempo, cambia da modello a modello: alcuni - anche per questioni di design - risultano migliori. 

 

A volte il discorso cambia anche in base all'allestimento... Almeno per ciò che concerne la percezione, o la qualità dei tessuti/pellami.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
11 ore fa, J-Gian dice:

Questa è la plancia di una Polo terzultima serie, osservare le 3 crepe della plastica sotto al vetro:

 

2018-03-20 08.58.03.jpg

guarda ce l'ha mia madre, e non mi sento di considerarla un'auto fatta male dentro, contando che è una segmento B di circa 15 anni.

le concorrenti coeve come se la cavano?

non lo so, Punto, Corsa, Clio, Fiesta.... :D

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Nel mio palazzo c'è, come seg.B ultradecennali, la Polo 1.4 tdi di mio cugino, la Fiesta mk4 di mia moglie e la Punto "classic" di mio padre.

La Punto è quella che, visivamente, è invecchiata peggio, tra plastiche che si opacizzano, cerchi con ruggine e rumorini vari interni, ed anche come affidabilità è quella che ha avuto più problemi.

La Fiesta non è invecchiata come materiali, ma ha una fragilità incredibile dei montaggi, basta sfiorare qualcosa con il paraurti che si smonta, il cofano si è sempre richiuso a fatica, le guarnizioni sono andate ed è aumentato il rumore, però non scricchiola ed è affidabile.

La Polo. tra le tre, è quella che ha sofferto meno del passaggio del tempo, ha delle soluzioni sulle guarnizioni che, all'epoca nel segmento, solo la Ibiza oltre a lei aveva, le plastiche si sono conservate e, rumore da "trattorino" a parte, non scricchiola e non ha avuto problemi di affidabilità.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

La differenza tra il gruppo VW e gli altri marchi è ancora tangibile per quanto concerne le tolleranze di carrozzeria. Ovviamente come già detto molto fa il design, che è spesso e volentieri molto lineare e "piatto" e questo aiuta. Basta esaminare ad esempio le tolleranze cofano parafango, oppure fiancata per apprezzarlo. Sulle Seat recenti ho visto tolleranze che sono dell'ordine del millimetro, con graffature delle lamiere perfette (molto sottili sul bordo). Anche la verniciatura è veramente ok.

Gli interni invece, sono decisamente più ordinari

Come carrozzeria (in media) i peggiori sono i Giapponesi, seguiti dai francesi.

Le italiane secondo me sono a metà.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

io ho avuto una Corsa del 1994 e tenuta in garage dopo 16 anni era nuova... non dava il minimo scricchiolio, dopo 16 anni funzionava tutto, si erano fulminate solo le lampade dietro al clima. Assolutamente zero problemi. Invece mia sorella ha una Clio che sono più le cose che si sono rotte che quelle che funzionano. E poi i ricambi sono cari come l'oro (quelli di concorrenza turchi nemmeno li considero).

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Beckervdo
      Finalmente Renault manda a ramengo il downsizing, capendo che il 1.6 TwinTurbo è un discreto flop, e crea due nuovi motori per sostituirlo, anche in virtù dei nuovi cicli di omologazione.
      Si tratta del nuovo 1.7 dCi R9N e del 2.0 dCi M9R.
       
      http://rnews.cz/nove-motory-1-7dci-2-0dci-nove-kombinace-motoru-a-prevodovek/
       
      Espace V
      - Nuovo motore M9R 2.0dCi (M9R650) RNews.cz rivela per la prima volta nel mondo che verrà associato esclusivamente con la trasmissione Renault DW6 (Getrag 6DCT450), il cambio EDC sei marce, mutuato dal dCi 160 e che debutterà sulla nuova Megane IV RS. Sarà provvisto di sistema AdBlue. CVT non sarà disponibile per questo modello a 2.0dCi (come nel caso di Koleos). 
      - 2.0dCi arriva in due versioni da 160 CV e 200 CV.
       
      Talisman
      - lifting prossimo anno (2019)
      - un nuovo motore 1.7dCi 9 N (R9N401), è una diretta evoluzione dell'R9M con sistema di trattamento AdBlue. Accoppiato al PLC Renault DW6 (EDC6) ed al cambio manuale sei marce PK4 .La qualità del cambio manuale migliorerà significativamente rispetto all'attuale 1.6dCi con il manuale ND4. Sarà declinato con potenza 120 CV, 150 CV. 
      - il nuovo 1.8TCe (M5P), abbinato esclusivamente al cambio doppia frizione a sette velocità EDC7 (Renault DW5). Arriverà dopo il lifting. Prestazioni 225 CV, ovvero, come in Espace.
      - 2.0dCi (M9R), accoppiato esclusivamente al doppia frizione DW6 a sei velocità (EDC6). Arriverà dopo il lifting. 
      - 2.0 dCi arriva in due versioni da 160 CV e 200 CV. 
      - 1.3TCe 160k con EDC7 Renault DW5 (Getrag 7DCT300).
       
      Megane 
      Il nuovo motore 1.3TCe H5H, già noto da Scenic, guadagna il manuale a sei rapporti TL4, il sette rapporti doppia frizione Renault DW5 EDC7 (Getrag 7DCT300). Questo motore sarà anche equipaggiato con tecnologia ibrida per la Megane. Potenza 115 CV, 140 CV e 160 CV. 
      - 1.5 dCi K9K sarà accoppiato al doppia frizione 7 marce EDC7 (come Scenic). Il motore K9K mantiene una doppia frizione a sei rapporti con frizione a secco, l'EDC7 ha sempre frizioni a bagno d'olio. 
      - nuovo motore 1.7dCi R9N 150 CV accoppiato con l'automatico Renault doppia frizione a 6 rapporti DW6 (Getrag 6DCT450) 
      - Megane RS Trophy 1.8TCe M5P con 300 CV sarà proposta anche con cambio manuale.
       
      Kadjar
      - 1.3TCe H5H nuovo motore, disponibili solo con una doppia frizione EDC7 automatico a sette marce. Potenza 140 CV e 160 CV. 
      - 1.5dCi accoppiato al doppia frizione 7 marce EDC7 (come Scenic) 
      - il nuovo motore 1.7dCi R9N 150 CV, in combinazione con cambio manuale o EDC (1.6dCi corrente solo CVT - X-Tronic). Sarà offerto con trazione anteriore o integrale
       
      Scenic
      Il nuovo motore 1.7dCi R9N (R9N401) sarà accoppiato al doppi frizione 6 rapporti PLC Renault DW6 (EDC6) ed al cambio manuale a 6 PK4, già utilizzato su Laguna con il 2.0 dCi. Potenza 120 CV e 150 CV. Il 1.7dCi sostituirà non solo 1.6dCi ma anche 1.5dCi. 
      - Il 1.3TCe H5H, è già stato presentato.
       
      Capture
      Anche qui nuovo motore 1.3TCe H5H, disponibile con cambio manuale a 6 rapporti TL4 e doppia frizione EDC6 con frizioni a secco.
       
      Trafic
      Il nuovo 2.0dCi M9R (M9R710), obbligatorio con Adblue, non sarà accoppiato con il cambio automatico, ma con solo il manuale a 6 velocità. 
       
      Diesel
      - Euro6 diesel WLTP nell'ambito del ciclo di misura non può più fare a meno di un catalizzatore SCR (Selective Catalytic Reduction), e quindi l'iniezione di urea (AdBlue)
      - Secondo le informazioni disponibili, oltre all'iniezione AdBlue, il filtro LNT esistente viene lasciato indietro. Il sistema di riduzione catalitica selettiva non è efficace su un motore freddo. 
      - 1.5dCi rimane il diesel di base, il Clio V
      - l'efficienza del 1,5dCi sarà migliorata nella maggior parte dei modelli sostituendo l'EDC con il relativo 7 marce doppia frizione che già equipaggia Scenic. 
       
      Altre informazioni
      Tutte le unità a benzina ad iniezione diretta eviteranno comunque l'uso di un filtro antiparticolato (GPF) nel 2018 
      Il 1.6 aspirato benzina H4M non sarà più installati sulle Renault, ma resteranno sulla gamma Duster.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.