Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

1 ora fa, Tempra Veloce dice:

io ho avuto una Corsa del 1994 e tenuta in garage dopo 16 anni era nuova... non dava il minimo scricchiolio, dopo 16 anni funzionava tutto, si erano fulminate solo le lampade dietro al clima. Assolutamente zero problemi. Invece mia sorella ha una Clio che sono più le cose che si sono rotte che quelle che funzionano. E poi i ricambi sono cari come l'oro (quelli di concorrenza turchi nemmeno li considero).

di che anno è la clio? noi ne avevamo due, MY 1998, ed erano, a parte qualche piccola magagna, pressochè indistruttibili (una è viva ancora oggi, l'altra è morta solo a causa della cinghia di distribuzione mai cambiata :muto:


Non capisco cosa spinga i moscerini a prendere sempre l’autostrada contromano (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 28/3/2018 at 09:57, skizzo_85 dice:

guarda ce l'ha mia madre, e non mi sento di considerarla un'auto fatta male dentro, contando che è una segmento B di circa 15 anni.

le concorrenti coeve come se la cavano?

non lo so, Punto, Corsa, Clio, Fiesta.... :D

No, non è fatta male in effetti, però molte cose che esteticamente erano al top a livello di finitura, dopo qualche anno perdevano sensibilmente il bell'aspetto (es. superfici che si spellano).

Le concorrenti dipende, le Corsa tendenzialmente tengono botta bene, Fiesta anche, Punto lasciamo stare (specie i pannelli porta), la mia GPunto invece è intonsa, eccetto i comandi volante e cielo auto, che già da nuovo aveva macchie nere.
 

7 ore fa, V-rus dice:

La differenza tra il gruppo VW e gli altri marchi è ancora tangibile per quanto concerne le tolleranze di carrozzeria. Ovviamente come già detto molto fa il design, che è spesso e volentieri molto lineare e "piatto" e questo aiuta. Basta esaminare ad esempio le tolleranze cofano parafango, oppure fiancata per apprezzarlo. Sulle Seat recenti ho visto tolleranze che sono dell'ordine del millimetro, con graffature delle lamiere perfette (molto sottili sul bordo). Anche la verniciatura è veramente ok.

Gli interni invece, sono decisamente più ordinari

Come carrozzeria (in media) i peggiori sono i Giapponesi, seguiti dai francesi.

Le italiane secondo me sono a metà.

Vero, sulle tolleranze VAG è molto brava. Negli ultimi anni comunque sono migliorati un sacco i giapponesi. Le italiane dipende dal modello...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, V-rus dice:

La differenza tra il gruppo VW e gli altri marchi è ancora tangibile per quanto concerne le tolleranze di carrozzeria. Ovviamente come già detto molto fa il design, che è spesso e volentieri molto lineare e "piatto" e questo aiuta. Basta esaminare ad esempio le tolleranze cofano parafango, oppure fiancata per apprezzarlo. Sulle Seat recenti ho visto tolleranze che sono dell'ordine del millimetro, con graffature delle lamiere perfette (molto sottili sul bordo). Anche la verniciatura è veramente ok.

Gli interni invece, sono decisamente più ordinari

Come carrozzeria (in media) i peggiori sono i Giapponesi, seguiti dai francesi.

Le italiane secondo me sono a metà.

 

mha... io in giro ho notato diverse audi con giochi della carorzzeria a dir poco imbarazzanti e scostanti, mentre in genere le vecchie Punto del 2005 hanno giochi incridibilmenti ridotti.

La cosa che invece noto di positivo delle auto VAG e il loro inimitato sistema di saldatura laser del tetto, con saldature talmente precise da diventare quasi invisibili e di conseguenza non hanno bisogno di quel antiestetico bordino di gomma per nasconderle, che hanno praticamente tuti gli altri marchi Mercedes e BMW comprese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm...







Per non parlare del cofano che traballava in autostrada, hanno dovuto serrare le viti in officina perché arrivate mezze svitate.

☏ LG-H870 ☏

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Amleto dice:

di che anno è la clio? noi ne avevamo due, MY 1998, ed erano, a parte qualche piccola magagna, pressochè indistruttibili (una è viva ancora oggi, l'altra è morta solo a causa della cinghia di distribuzione mai cambiata :muto:

bravo, bravo, 10+

 

è del 2000 e negli interni è un concerto di scricchiolìi.. la teniamo sino a che non morirà solo perché l'abbiamo pagata con soldi buoni...


 

"Beato chi non s'aspetta nulla, perché non sarà mai deluso"

 

Alexander Pope

Share this post


Link to post
Share on other sites



bravo, bravo, 10+


????


☏ ASUS_Z00ED ☏


Non capisco cosa spinga i moscerini a prendere sempre l’autostrada contromano (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Amleto dice:


 

 


????


☏ ASUS_Z00ED ☏
 

 

ti pare normale non fare la cinghia di distribuzione ? io vado da un meccanico non Renault che mi prende meno e monto pezzi non marchiati Renault ma che sono quelli che montano loro in fabbrica però la cambio sempre alla scadenza... anche perchè nella guida se mi si rompe all'improvviso posso creare un incidente iso Cobra 11...

  • Haha! 1

 

"Beato chi non s'aspetta nulla, perché non sarà mai deluso"

 

Alexander Pope

Share this post


Link to post
Share on other sites
ti pare normale non fare la cinghia di distribuzione ? io vado da un meccanico non Renault che mi prende meno e monto pezzi non marchiati Renault ma che sono quelli che montano loro in fabbrica però la cambio sempre alla scadenza... anche perchè nella guida se mi si rompe all'improvviso posso creare un incidente iso Cobra 11...
Penso che prima di esprimere giudizi su persone che non si conoscono, sarebbe sempre meglio assicurarsi di aver collegato il cervello con le dita che battono sulla tastiera. Quell'auto non era mia ma di mia sorella (ai tempi si abitava ancora sotto lo stesso tetto) e della manutenzione se ne occupava ovviamente lei. Dopo il fattaccio, le chiesi quando avesse cambiato la distribuzione l'ultima volta, e non ne aveva la più pallida idea.
Grazie ancora per lo sfottò gratuito e fuori luogo.

☏ ASUS_Z00ED ☏


Non capisco cosa spinga i moscerini a prendere sempre l’autostrada contromano (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Tempra Veloce dice:

.. anche perchè nella guida se mi si rompe all'improvviso posso creare un incidente iso Cobra 11...

E perche'?Io l'ho rotta due volte in movimento,la seconda a oltre 160 km/h,mica e' successo nulla.....grossa fumata bianca dal posteriore e perdita immediata di potenza.Se restassi senza benzina,avresti la stessa dinamica....accosti e basta.

1 ora fa, Amleto dice:

Penso che prima di esprimere giudizi su persone che non si conoscono, sarebbe sempre meglio assicurarsi di aver collegato il cervello con le dita che battono sulla tastiera. Quell'auto non era mia ma di mia sorella (ai tempi si abitava ancora sotto lo stesso tetto) e della manutenzione se ne occupava ovviamente lei. Dopo il fattaccio, le chiesi quando avesse cambiato la distribuzione l'ultima volta, e non ne aveva la più pallida idea.
Grazie ancora per lo sfottò gratuito e fuori luogo.

☏ ASUS_Z00ED ☏
 

Minchia,ma sempre sul personale la prendete???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul mio mezzo a 170mila km non ho mai rifatto la distribuzione  mai la farò ..... è a ingranaggi :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Kia tiene vivo il propulsore Diesel, lanciando in Europa il pacchetto EcoDynamics+ al debutto sulla rinnovata Sportage 2018.

      Il sistema è completamente versatile: può esser abbinato alla trazione anteriore o integrale, alla trasmissione manuale o automatica.
      Il nuovo motore diesel è associato ad un sistema ibrido-leggero con impianto dedicato da 48V a cui è associato un motore elettrico.
      Rispetto al precedente propulsore diesel (non si dichiara se il 1.7 o il 2.0 litri) i consumi scendono del 4% rispetto al precedente e con omologazione Euro6d-Temp e cicli RDE / WLTP.
       
      Il motore termico può svolgere due funzione: ricarica delle batterie (generatore) o esser aiutato dal comparto elettrico. Il motore integrato nel sistema generatore ISG, eroga un plus di potenza di 10 kW. 
      Di più "nin 'zo"
       
      Via Autoblog.nl
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.