Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

18 ore fa, skizzo_85 dice:

ci rassegneremo a spendere di più?

perchè è un discorso trito e ritrito, ma se rinunci al gasolio hai una scelta molto limitata di automobili, dovendo ulteriormente scendere a compromessi.

quindi:

-gasata, se ne trovi una che ti piace/fa per te, con tutti gli annessi e connessi.

-ibrida e similari, se ne trovi una che ti piace/fa per te/ci stai nel prezzo, e bisogna poi vedere se è economa come il diesel.

-vai col benza, ma il tuo costo chilometrico lievita.

 

poi se fai 10mila km l'anno, ti puoi prendere anche una roba che fa 10 con un litro, tanto ci metti trenta euro e fai tutta la settimana.

 

Che ci piaccia o meno , nessun costruttore europeo / americano considera il mercato italiano baricentrico per le sue strategie .

L'ultimo che l'ha fatto , a momenti porta i libri in tribunale :)

i freddi numeri europei / mondiali dicono che il diesel sta in assoluto diminuendo ed in relativo concentrandosi sui segmenti alti ( visto anche i costi crescenti dei dispositivi antiinquinamento ) .

di qui le ovvie conseguenze .

Che poi ci piacciano poco , ci può stare .

P.S. il kmtraggio medio dell'utente italiano è clacolato sui 15k km /anno, tranquillamente in fascia benzina/ibrido .

  • I Like! 1

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

il chilometraggio medio sarà quello, perchè siamo un paese densamente popolato.

ci sono comunque quelli che di strada ne fanno.

alcuni di questi hanno, per motivi di spazio/economici, non possono prendere una sedan/wagon duemila diesel.

in linea di massima, l'utente che si attacca al tram e tira forte è quello della Fiesta diesel o quello del diesel 1.5/1.6 su segmento C.

o si passa ad auto/motori più grandi con relativo aumento di costi, ma rimanendo a gasolio, o si va al mio messaggio precedente.

 

io sono d'accordissimo sul togliere i diesel dalle segmento A e B, anche SUV e rialzine.

Audi A4 Avant '13 2.0 TDIe Ambiente Grigio Vulcano 756533_35.png

Link to comment
Share on other sites

On 14 maggio 2018 at 17:08, indeciso88 dice:

Ragionamento sacrosanto, non a caso sto spareggiando Tipo/Panda per la prossima auto. Il problema però è un altro: non sempre chi prende un'utilitaria è perché sta in città. La maggior parte della popolazione vive ancora in campagna, se fai 50-60 km al giorno tra colline, cosa c'è di meglio di una Pandina diesel? L'equazione segmento A = città secondo me è sbagliato, ma mi rendo conto che il mercato va a mode e per autunno/inverno 2018 il diesel è sicuramente out

 

Bravissimo, conosco tanta gente che ha bisogno di un auto agile, piccolina, che si muova bene nelle stradine di campagna o di montagna, con un motore prestante, economo.

Non a caso Panda, che ha un ampio bacino d'utenza in Italia (70 - 80% del venduto?), è l'unica utilitaria che offre ben 4 alimentazioni (diesel, benzina, gol, metano).

Tra l'altro, Panda, è più vicina ad un segmento B che A a livello di comfort e guida, e, col 1.3 Mjet o col 0.9 Twinair diventa un insospettabile mangiatrice di km (con le dovute limitazioni).

Opel Corsa E 1.2 B-Color 70Cv, My 2015

 

768715_5.png

Link to comment
Share on other sites

 

19 minuti fa, Gianlu96 dice:

 

Bravissimo, conosco tanta gente che ha bisogno di un auto agile, piccolina, che si muova bene nelle stradine di campagna o di montagna, con un motore prestante, economo. 

Non a caso Panda, che ha un ampio bacino d'utenza in Italia (70 - 80% del venduto?), è l'unica utilitaria che offre ben 4 alimentazioni (diesel, benzina, gol, metano). 

Tra l'altro, Panda, è più vicina ad un segmento B che A a livello di comfort e guida, e, col 1.3 Mjet o col 0.9 Twinair diventa un insospettabile mangiatrice di km (con le dovute limitazioni). 


Terrei buono l'economo. Il che spiega anche il perchè è venduta in larga parte in italia, e perchè sia l'auto piu venduta in italia. Siamo un mercato povero.
In Germania, quello che noi facciamo con una panda loro lo fanno con una Golf. Come si mettono fuori le ruote dalla città vogliono roba ben diversa da quello a cui siamo abituati noi.
Poi è chiaro che andare da A a B ci va la Panda, la Golf o la Mercedes. Noi siamo piu interessati all'economia generale del mezzo. Chi sta meglio di noi bada a confort, sicurezza, abitabilità, ecc...
Infatti le conseguenze economiche di questo abbando del diesel dai segmenti bassi, colpirà maggiormente noi, piuttosto che altri mercati che già ora non le comprano.

Edited by Nico87
  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Senza considerare che in Germania (ad esempio) non pagano autostrade e passaggi di proprietà, bollo, rca sono molto meno cari che da noi.

Tuttavia chi voleva, e sono sempre meno, la panda multigetto ora la prende gpl, mentre chi comprava la polo tdi ora la compra tgi.

Per gli altri, al momento, cambia nulla: Ford incentiva i diesel, così come i francesi. Vedremo cosa accadrà con l'euro6d.

  • I Like! 1

1983 Citroen 2CV6 Charleston bordeaux/nera

2019 Citroen C3 1,2 110cv EAT6 Shine

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, leon82 dice:

Senza considerare che in Germania (ad esempio) non pagano autostrade e passaggi di proprietà, bollo, rca sono molto meno cari che da noi.

Tuttavia chi voleva, e sono sempre meno, la panda multigetto ora la prende gpl, mentre chi comprava la polo tdi ora la compra tgi.

Per gli altri, al momento, cambia nulla: Ford incentiva i diesel, così come i francesi. Vedremo cosa accadrà con l'euro6d.

Fuori Italia quasi nessuno compra una Polo TGI e anche la Polo Diesel e una cosa molta italiana

image.thumb.png.0eac8b8d10a2169cd8e89b99091da39a.png

image.thumb.png.efe393cbeb79930e6abc4627165db99d.png

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, 4200blu dice:

Fuori Italia quasi nessuno compra una Polo TGI e anche la Polo Diesel e una cosa molta italiana

Lo immaginavo: infatti con il mio post mi riferivo al fatto che gli italiani che diverranno orfani delle piccole diesel hanno/avranno a disposizione ottime alternative.

Tra l'altro poco fa ho ascoltato in radio lo spot di Ibiza TDI offerta a condizioni vantaggiose. Le faranno per smaltire auto che nessuno vuole?

1983 Citroen 2CV6 Charleston bordeaux/nera

2019 Citroen C3 1,2 110cv EAT6 Shine

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, leon82 dice:

Lo immaginavo: infatti con il mio post mi riferivo al fatto che gli italiani che diverranno orfani delle piccole diesel hanno/avranno a disposizione ottime alternative.

Tra l'altro poco fa ho ascoltato in radio lo spot di Ibiza TDI offerta a condizioni vantaggiose. Le faranno per smaltire auto che nessuno vuole?

 

Si, anche perché tutti vogliono il metano. VAG é in seria difficoltà, ha dovuto bloccare gli ordini di auto a metano, nè sanno rispondere ai clienti se e quando arriverà la loro auto a metano.

Opel Corsa E 1.2 B-Color 70Cv, My 2015

 

768715_5.png

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.